in

The Walking Dead – Il film su Rick Grimes sarà vietato ai minori. Ecco spiegato perché

Come ormai è noto, una delle novità del franchise di The Walking Dead sarà il film su uno dei protagonisti della serie televisiva, se non addirittura il protagonista indiscusso: parliamo del personaggio di Rick Grimes, interpretato dall’attore Andrew Lincoln (il quale ha ammesso di non aver mai visto un episodio della serie televisiva).
Il primo episodio di The Walking Dead è stato trasmesso nel 2010 e adesso, undici anni dopo, la serie televisiva si sta preparando per mandare in onda la sua ultima stagione, l’undicesima, la quale debutterà coi suoi primi episodi il prossimo ottobre 2021. Gli ultimi aggiornamenti sul film con Lincoln protagonista da parte di Robert Kirkman, co-creatore della popolare serie tv dell’emittente AMC, risalgono purtroppo a questa estate e potete leggere qui l’articolo.
Lincoln, recentemente, ha rassicurato i fan in un inizio di produzione per la primavera di quest’anno.

Secondo quanto segnalato dal sito ComicBook, il film con protagonista Rick Grimes sarà con il bollino Rated-R “Hard”: una classificazione che avevano già suggerito in passato, quando Scott Gimple aveva accennato che il film avrebbe avuto lo stesso tono di violenza visiva già visto nella pellicola di Logan – The Wolverine, l’ultimo film della saga degli X-Men che vedeva protagonista il personaggio di Hugh Jackman.
D’altronde, per Gimple, “non si doveva aver guardato tutti i film degli X-Men per riuscire a godersi quello su Logan.”

Gimple ha fatto un altro paragone, con un altro film di un famoso franchise:

Il film su The Walking Dead deve onorare le persone che hanno investito il tempo nelle loro vite e nello show, ma non possiamo farlo a scapito di invitare tutti. Avengers: Endgame è stato il culmine di anni e anni e anni e anni di cose, ma sono sicuro che le persone che si sono appena presentate si sono divertite.

Gimple ha inoltre aggiunto che il film sarà ambientato circa sei anni dopo l’ultima apparizione del personaggio protagonista all’interno della serie televisiva, prima di scomparire a bordo di un elicottero della Civic Republic Military nel 2018.
Rick Grimes sarò anche “probabilmente molto diverso” rispetto a quello che il pubblico ha conosciuto negli anni passati. Gimple ha aggiunto nella sua descrizione che la pellicola un “film pieno di zombi” e “adatto a tutti”, cioè sia al nuovo pubblico ​​del franchise che agli spettatori di The Walking Dead che hanno seguito lo show sin dall’inizio.

Attualmente non si hanno ulteriori notizie su un possibile rilascio, ma è facilmente intuibile che il film arriverà al pubblico non prima del 2022.

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

gossip girl

Le 10 amicizie più tossiche nella storia delle Serie Tv

The big bang theory

The Big Bang Theory – Jim Parsons è categorico: «I gay non devono essere interpretati solo da gay»