Vai al contenuto
Home » News » Pretty Little Liars: Original Sin – Il trailer ufficiale del reboot della serie

Pretty Little Liars: Original Sin – Il trailer ufficiale del reboot della serie

Pretty Little Liars sta tornando con un cast completamente rinnovato. Pare che HBO Max abbia deciso di riportarci indietro nel tempo all’età dell’oro delle serie della nostra adolescenza. Dopo aver distribuito il reboot di Gossip Girl, ora ha presentato il trailer della nuova versione di un’altra serie tv tanto amata. Due anni fa vi avevamo annunciato che lo sceneggiatore di Riverdale stava lavorando a un reboot di Pretty Little Liars e ora il progetto è finalmente diventato realtà. Se lo spin-off The Perfectionists non ha avuto presa sul pubblico ed è stato cancellato dopo appena due stagioni, questo nuovo progetto sembra invece essere molto più interessante.

È stato pubblicato da HBO Max il trailer del reboot che arriverà a luglio.

Una nuova cittadina e 5 ragazze belle giovani e bugiarde: questi sono gli ingredienti della nuova serie tv della piattaforma di streaming HBO Max. Le protagoniste di Pretty Little Liars: Original Sin sono Imogen (Bailee Madison), Minnie (Malia Pyles), Noa (Maia Reficco), Tabby (Chandler Kinney), e Faran (Zaria) mentre affrontano la mean girl del liceo, Karen (Mallory Bechtel) e ovviamente la misteriosa A. Le prime immagini del trailer lasciano intendere che il reboot presenterà una storia inedita e sarà molto più splatter, ma avrà comunque molti richiami alla serie originale. La nuova serie avrà tinte dark e sarà ambientata nei giorni nostri “in una cittadina a miglia e miglia di distanza da Rosewood, ma all’interno dello stesso universo di PLL – in una nuova cittadina, con una nuova generazione di piccole bugiarde”.

Ecco la sinossi della prima stagione di reboot della serie tv tratta dal romanzo di Marlene King:

Pretty Little Liars: Original Sin è ambientata a Millwood, una cittadina della Pennsylvania a miglia di distanza da Rosewood, dove venti anni fa una serie di tragici eventi ha quasi fatto a pezzi la comunità. Oggi, un gruppo di adolescenti – delle nuove “graziose piccole bugiarde” – si ritrova tormentato da uno sconosciuto A-ssalitore che vuole punirle per un peccato segreto commesso dai loro genitori all’epoca… così come per i loro.”

A produrre la serie è stato Roberto Aguirre-Sacasa (lo showrunner di Riverdale) che ha anche curato la sceneggiatura della serie tv insieme a Lindsay Calhoon Bring. Gli altri produttori dello show saranno Michael Grassi, Caroline Baron, Leslie Morgenstein e Gina Girolamo. I primi tre episodi arriveranno sulla piattaforma di streaming il 28 luglio e la programmazione andrà avanti settimanalmente fino al 18 agosto quando arriveranno gli episodi finali. Pretty Little Liars: Original Sin in Italia dovrebbe andare in onda su Sky, anche se non è stato comunicato ancora nulla ufficialmente in merito.

Leggi anche – Pretty Little Liars: la sua miglior stagione