in ,

Narcos: Mexico il trailer presenta la nascita di una “New Drug War”

Narcos

Il 16 novembre faremo un passo indietro nel tempo per tracciare l’ascesa di un nuovo impero della droga. Grazie a Netflix giovedì abbiamo potuto dare un ultimo sguardo, prima della messa in onda, del trailer di Narcos: Messico. La quarta stagione, Narcos: il Messico, viene annunciata come un reset della storia precedente focalizzando la storia sulla nascita della guerra alla droga in Messico.

Pedro Pascal e Boyd Holbrook hanno lasciato il posto a Michael Pena e Diego Luna.

Nel 1980 in Messico, l’agente della DEA Kiki Camarena (interpretato da Pena) arriva a Guadalajara per “incontrare i serpenti” del traffico di droga. La cima della sua lista? Il Rockefeller della marijuana, Miguel Felix Gallardo (interpretato da Luna). Ma tutto questo vi sarà più chiaro alla visione del trailer qui sotto:

Felix assumerà il comando, unificando i trafficanti per costruire un impero.

Mentre Kiki, nuovo in città dalla California con la moglie e il figlio al seguito, scoprirà rapidamente che il suo incarico sarà più impegnativo di quanto avrebbe mai potuto immaginare. Mentre Kiki va sotto copertura per raccogliere informazioni su Felix, si svolge una tragica catena di eventi che influenzano il traffico di droga e la guerra contro di essa per gli anni a venire.

Le prime tre stagioni di Narcos hanno esplorato la guerra della cocaina in Colombia nel mondo prima e dopo Pablo Escobar. Prima del trasferimento a Città del Messico, la serie era stata girata interamente in Colombia per raccontare la storia del re della cocaina (interpretato da Wagner Moura) e i successori di Medellin, il cartello di Cali. I quattro boss di Cali erano i cattivi nella terza stagione e le loro morti e incarcerazioni portarono la cronologia dei Narcos fino alla metà degli anni ’90.

Narcos: Messico vede nuove aggiunte al cast tra cui Alejandro Edda (Fear the Walking Dead) nel ruolo di Joaquin “El Chapo” Guzman. L’unica faccia familiare nel trailer è Amado Carrillo Fuentes (Jose Maria Yazpik), il nipote di un altro capo di Guadalajara, Ernesto Fonseca Carrillo.

Abbiamo detto tutto. La parola adesso passa a Narcos: Messico il 16 novembre su Netflix!

LEGGI ANCHE – Narcos: Messico, ecco le prime immagini dei nuovi protagonisti della serie

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

Serie Tv

10 (+1) bellissime Serie Tv da due stagioni per arricchire il tuo curriculum su TvShow Time

Riverdale - Bughead

Riverdale 3×02 – È sempre colpa dei genitori