in

LOL – Chi ride è fuori: ecco dove si può comprare il bastone sonoro di Frank Matano

LOL - Chi ride è fuori
LOL - Chi ride è fuori

LOL – Chi ride è fuori è assolutamente il comedy show più chiacchierato di queste ultime settimane, Amazon Prime Video ha fatto il colpaccio.
Se non hai ancora visto lo show, corri a iscriverti su Amazon Prime Video!
Se non fossimo durante una pandemia mondiale, i bar avrebbero come unico sottofondo sonoro il chiacchiericcio dei clienti che ripercorrono le battute più divertenti dei 10 comici in gara (qui trovi i 5 momenti più esilaranti secondo noi), le chat di whatsapp con gli amici sono ricche di screenshot e i social network sono pieni di ogni tipo di meme possibile immaginabile.
Le discussioni tra amici che scommettono chi avrebbe retto più tempo e chi invece sarebbe uscito subito dal teatro (qui puoi trovare i personaggi delle serie tv che non avrebbero retto neanche per mezzo secondo) sono state molto accese negli ultimi giorno.
Ma indipendentemente dalle proprie opinioni è inutile negare che LOL – Chi ride è fuori ha creato un movimento online e sui social personali dei comici in gare (qui puoi trovare le pagelle definitive di ognuno di loro) molto importante.

Molti siti hanno aumentato notevolmente il proprio traffico di visitatori che cercano “disperatamente” gli attrezzi del mestiere utilizzati durante le sei ore di LOL – Chi ride è fuori con lo scopo di prolungare il divertimento anche a casa.

ALLERTA SPOILER! Da questo momento in poi ci saranno commenti sulle eliminazioni di LOL – Chi ride è fuori quindi se non volete ancora scoprire chi ha vinto non andate avanti a leggere.

Tra questi, il microfono che a ritmo di “ehi ehi ehi ehi ehi” ha permesso a un Elio (in abiti decisamente succinti) di eliminare Frank Matano e insieme a questo, anche “la bacchetta magica” di Frank ha ricevuto grandi richieste.

Come ben sapete, ogni comico concorrente poteva entrare nel teatro con i propri attrezzi del mestiere utili a far scoppiare dalle risate gli avversari. C’è chi ha portato un valigione grosso e nero come Lillo (in cui probabilmente nascondeva lo smoking del mentalista che alza e abbassa con la mente il coperchio del bidoncino) e c’è chi invece ha deciso di portare solo un piccolo zaino come Frank Matano.

Appena la gara di LOL – Chi ride è fuori è iniziata, ognuno dei comici si è subito prodigato a far fuori i primi concorrenti e Frank ha tirato fuori il suo UNICO asso dalla manica: un bastone sonoro verde fosforescente.

Il bastone sonoro è stata l’unica arma che Frank Matano ha deciso di portare con sè dentro al teatro di LOL – Chi ride è fuori e appena scoperta la sua esistenza la prima domanda balenata in mente agli spettatori è: ma si può comprare da qualche parte il bastone sonoro?

Tanti si sono avventurati nel web a cercare il bastone luminoso (anche solo per un regalo divertente), ma in pochi sono stati in grado di trovare il gadget da acquistare.
Alcuni sono arrivati anche a chiedere consiglio al diretto interessato (che però non è stato tanto utile) che ha twittato:

Beh in realtà un sito che lo vende esiste, e anche di vari colori! Il sito si chiama yappashop.com che, a conferma che il tubo sonoro in questione sia proprio quello utilizzato da Frank Matano, dichiara di avere ritardi nella consegna delle spedizioni proprio a causa delle grande quantità di richieste.

Nonostante tutto però occorre ammettere che quel misero singolo bastoncino verde che produce solamente due suoni è rimasto nella testa degli spettatori ed è anche il “colpevole” dell’eliminazione di Fru.

Questa è un’altra prova di quanto Amazon Prime Video abbia creato un vero e proprio trend con LOL – Chi ride è fuori!

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

Le 10 Serie Tv che non vediamo l’ora di vedere nel 2021

The Serpent

The Serpent: la recensione della nuova Serie Tv Netflix