in

La Casa de Papel 5: Pedro Alonso ci porta dietro le quinte sul set [VIDEO]

La Casa de Papel 5 (conosciuta in Italia anche come La Casa di Carta) sta finalmente per tornare sugli schermi di tutti gli spettatori in tutto il mondo che sono stati conquistati da questa serie spagnola di Netflix. Sarà però l’ultima volta. Il primo trailer ufficiale ha svelato le due date d’uscita della quinta e ultima parte, che arriverà in due volumi, il primo dal 3 settembre e il secondo dal 3 dicembre. Un secondo trailer ufficiale ci ha permesso di dare uno sguardo in più a quel che vedremo nell’attesissima ultima stagione. Ci stiamo avvicinando alla fine; fine che è già arrivata per i protagonisti, che hanno da mesi concluso le riprese e salutato i loro personaggi, come Álvaro Morte che ha detto ufficialmente addio al Professore.

Più ci avviciniamo al rilascio del primo volume della quinta stagione, più avremo contenuti che aumenteranno il nostro hype. Tra questi, un video con protagonista Pedro Alonso, l’interprete del folle – ma tanto apprezzato dai fan – Berlino.

La Casa de Papel 5: uno sguardo dietro le quinte

Pedro Alonso ci porta a visitare il set de La Casa de Papel 5 nei tre minuti del nuovo video pubblicato dal canale YouTube ufficiale della serie Netflix.

L’attore spagnolo si aggira per il set, perdendo anche spesso l’orientamento e disturbando i colleghi. “Mi hanno detto che devo fare le presentazioni”, dice, “perciò lo farò, con tutti quelli che stanno lavorando qui, in modo da complicar loro la vita”. E infatti vediamo subito Úrsula Corberó che si lamenta: “Ecco che è venuto a infastidirci!”

Nella clip vediamo quasi tutti gli attori di questa ultima stagione. Li vediamo mentre lavorano allo shoot delle immagini promozionali e sul set, che è un set a dir poco disordinato, come sottolinea Alonso, che dice anche ai colleghi di smetterla di rompere i set. Lo vediamo anche andare alla ricerca di Luka Peros, l’interprete di Marsiglia.

La clip ci mostra anche una scena in cui tutta la banda si trova a far fronte comune, mentre tutto attorno esplode. Che starà succedendo?

La Casa de Papel 5: cosa vedremo?

L’ultima stagione partirà esattamente da dove avevamo lasciato i protagonisti alla fine della parte. La banda è nel caos dopo che il Professore è stato catturato dall’ispettrice Alicia Sierra che ha trovato il suo nascondiglio. Così ha inizio lo scontro finale. I protagonisti Lo scontro finale ha inizio e i protagonisti sono costretti a giocare duro per sopravvivere e aprire il fuoco nella disperazione più totale.

Proprio quando sembra che niente possa andare peggio, arriva un nemico molto più potente di tutti quelli affrontati finora: l’esercito. Il piano del Professore va a pezzi. Tokyo, Lisbona, Rio, Denver, Stoccolma e il resto della banda devono proteggersi e vendicare le morti dei loro compagni caduti per portare a termine il piano.

Il creatore dello show, Álex Pina, ha detto questo in passate interviste che le due parti avranno toni diversi: “[Nel primo volume] Abbiamo deciso di lavorare in un genere estremamente aggressivo, mettendo il gruppo alle corde. Nel volume 2, ci concentriamo maggiormente sulla situazione emotiva dei personaggi.”

Nel cast dell’ultima stagione ritroviamo gli attori che hanno dato il volto ai personaggi che abbiamo amato e/o odiato nelle scorse stagioni: Úrsula Coberó (Tokyo), Álvaro Morte (il Professore), Itziar Ituño (Lisbona), Pedro Alonso (Berlino), Miguel Herrán (Rio), Jaime Lorente (Denver), Esther Acebo (Stoccolma), Enrique Arce (Arturo), Darko Peric (Helsinki), Hovik Keuchkerian (Bogotá), Luka Peros (Marsiglia), Rodrigo de la Serna (Palermo), Najwa Nimri (Alicia Sierra), José Manuel Poga (Gandía). Vedremo anche volti nuovi: Miguel Ángel Silvestre (Sense 8) e Patrick Criado (Vivir sin permiso).

Siete curiosi di scoprire quel che accadrà al Professore e al resto della banda ne La Casa de Papel 5?

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

The Big Bang Theory

Kaley Cuoco indignata per la violenza alle Olimpiadi: «Disgustosi. Lo compro io quel cavallo»