in

Ian Somerhalder ha detto davvero di voler lasciare la recitazione?

ian somerhalder
#
#

Ian Somerhalder è meglio conosciuto per aver recitato nella serie di culto Lost e in The Vampire Diaries dove ha interpretato l’indimenticabile ruolo di Damon Salvatore. La serie tv, tratta dai romanzi di Lisa Jane Smith, gli ha dato molto fama e lo ha fatto diventare un sex symbol per il pubblico femminile. Tuttavia dopo che lo show sui vampiri si è concluso nel 2017, Ian Somerhalder non è stato altrettanto fortunato e la serie Netflix di cui era il protagonista è stata un flop. Per di più, mentre girava V-Wars, è stato coinvolto in un incidente ed è finito in ospedale. Da quel momento I’attore sembra essersi allontanato dalla recitazione e qualche mese fa ha annunciato il suo nuovo progetto: lui e Paul Wesley infatti hanno lanciato Brothers Bond Bourbon, una linea di bourbon ispirata ai fratelli Salvatore. A maggio scorso poi ci aveva scioccato tutti, dedicando un post a sua moglie Nikki Reed in cui la ringraziava per essergli rimasto accanto e averlo sostenuto, dopo che era stato vittima di una terribile frode. Al tempo aveva affermato che, se si era buttato a capofitto nel lavoro, era stato per poter ripagare il suo debito. Con le sue parole aveva lasciato intendere che avrebbe preso una pausa dalla recitazione, ma ora potrebbe aver preso una decisione definitiva.

#
#

Sono in molti sul web ad affermare che Ian Somerhalder avrebbe deciso di abbandonare definitivamente la recitazione.

Secondo i fan, l’attore avrebbe fatto una live sul suo profilo Instagram nei giorni scorsi in cui avrebbe annunciato ai suoi seguaci di voler archiviare definitivamente la recitazione per dedicarsi ad altro. Ian Somerhalder avrebbe preso la decisione di interrompere la sua carriera da attore, per lavorare come produttore e regista. Questo raccontano i fan che avrebbero ascoltato le sue parole in diretta, ma purtroppo non esistono dei video che provino questa diceria. La notizia, che potrebbe anche essere falsa, si è diffusa immediatamente sul web e tanti sono stati i fan che si sono dispiaciuti per l’inattesa decisione dell’attore di The Vampire Diaries. Quel che è certo è Ian Somerhalder fino ad ora non è intervenuto per confermare o smentire questo rumor.

A leggere ora le parole, che aveva dedicato alla consorte qualche mese fa con le quali la ringraziava di averlo tirato fuori dall’incubo in cui era caduto, ci pare che già allora avesse preannunciato di essere stanco di recitare. Aveva detto che per ripagare il debito a otto cifre che aveva contratto era stato costretto ad accettare un progetto dopo l’altro e che questo per lui era stato orribile. Aveva scritto:

#
#

È stato orribile. Un vero incubo giorno dopo giorno. Ho dovuto viaggiare per il mondo ogni settimana per pagare enormi cifre mensili a sei numeri e sono finito in ospedale 4 volte in 2 anni. Questa donna qui ha deciso che non voleva vedere suo marito rovinare il suo corpo, la sua mente e il suo spirito e si è davvero data da fare ed è scesa nelle trincee, riunendo una squadra per arrivare al tavolo delle trattative. Ed è riuscita a trovare una via d’uscita.”

Al tempo pensavamo che volesse solo rallentare il ritmo, ma adesso ci chiediamo se non ci avesse già avvisato con queste parole che stava considerando l’idea di non recitare più. Per il momento sono soltanto delle congetture, ma speriamo che Ian Somerhalder intervenga presto per chiarire la faccenda.

LEGGI ANCHE – Ancora a proposito di Ian Somerhalder – Come la moglie gli ha salvato la vita dopo una terribile frode

Scritto da Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

dawson's creek

Dawson’s Creek, dopo anni Katie Holmes rivela chi baciava meglio tra Dawson e Pacey

Strappare lungo i bordi

Tutti gli easter egg che potreste non aver notato in Strappare Lungo i Bordi