in ,

Potrebbe essere arrivata la fine per Grey’s Anatomy

Grey's Anatomy

Ci ha tenuti con il fiato in sospeso per 15 anni e sedici stagioni. Tra alti e bassi Grey’s Anatomy si conferma uno dei drama di punta del palinsesto americano. La serie di Shonda Rhimes ha scalato tutte le vette e lungo il tragitto non pochi sono quelli che ci hanno lasciato. Il 26 marzo andrà in onda l’ultima puntata della serie in America ed è il momento di tirare alcune somme. Secondo uno dei protagonisti questa potrebbe essere la fine di Grey’s Anatomy.

Questa potrebbe essere la goccia che farà traboccare il vaso di lacrime che i fan della serie hanno riempito in tutti questi anni. Dopo l’addio definitivo di Alex Karev, di cui abbiamo parlato qui, l’attore Giacomo Gianniotti si è esposto sul finale. Andrew DeLuca è arrivato in sordina nell’undicesima stagione e da guest star ha preso posto tra i regular. Non solo: Andrew vanta un altro primato. Tra gli interessi amorosi di Meredith (tra cui si annovera anche Ted Mosby) Andrew è stato il primo e l’unico di cui la dottoressa Grey si è innamorata.

Grey's Anatomy

Grey’s Anatomy è stato ufficialmente rinnovato per un’altra stagione. Ancora non abbiamo la certezza se questa sarà l’ultima stagione ma Giacomo Gianniotti forse sì:

“Al momento, abbiamo un’altra stagione e sono abbastanza fiducioso che finirà lì. Credo, dalle conversazioni che ho avuto con la gente. D’altra parte, lo studio e i creativi amano lo spettacolo e vogliono che vada avanti all’infinito. Abbiamo una formula molto chiara. Siamo uno spettacolo che fa un sacco di commenti politici. Abbiamo dei problemi reali e non mancano le questioni di cui si deve parlare. Quindi, per quanto riguarda gli scrittori, potrebbero scriverlo per sempre, perché non c’è abbastanza gente piccola al mondo che non abbia una grande”.

Voi che ne dite? È giunta l’ora che Grey’s Anatomy ponga fine al suo percorso?

LEGGI ANCHE – Grey’s Anatomy, arriva lo stop a causa del Coronavirus. Si fermano altre 11 serie tv: la lista

Fonte: Express

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

Disney+, NO all’uscita anticipata: «Non vediamo l’ora di farvi compagnia»

peaky blinders

“La vera storia dei Peaky Blinders” arriva in Italia!