Home » News » Grey’s Anatomy 19 è ufficiale: arriva il rinnovo, ci sarà ancora Ellen Pompeo [VIDEO]

Grey’s Anatomy 19 è ufficiale: arriva il rinnovo, ci sarà ancora Ellen Pompeo [VIDEO]

Grey’s Anatomy 19 è ufficiale: una delle serie più longeve e più amate delle serie tv continua a essere presente sul piccolo schermo. Nonostante le tante stagioni (qui parliamo di qual è la stagione migliore), l’arrivo e l’addio di vari personaggi, la serie continua a essere seguita da fan in tutto il mondo, anche se con meno trasporto rispetto agli entusiasmi delle stagioni iniziali. Il pubblico ha anche iniziato a ipotizzare come finirà la serie (qui puoi leggere la teoria più triste e gettonata dai fan).

Dal 2005, anno di inizio della serie, Ellen Pompeo guida il cast del medical drama nei panni della protagonista Meredith Grey. E, nonostante stia cercando di convincere il team a chiudere la serie, Pompeo sarà presente anche nella diciannovesima stagione.

Annunciato l’arrivo di Grey’s Anatomy 19

Come riporta Deadline, la ABC ha rinnovato il medical drama per la diciannovesima stagione ed Ellen Pompeo ha firmato un nuovo contratto di un anno per continuare a interpretare Meredith Grey. Pompeo inoltre è diventata produttrice esecutiva (e non più co-produttrice). A gestire la stagione come showrunner sarà ancora Krista Vernoff.

La ABC dice che Grey’s Anatomy 19 “esplorerà il mondo in continua espansione della medicina moderna attraverso gli occhi di amati vecchi personaggi e di nuovi.”

Insieme a Ellen Pompeo, torneranno Chandra Wilson e James Pickens Jr., interpreti di Miranda Bailey e Richard Webbers.

La notizia è stata anche rilasciata sui social ufficiali della serie tv:

Le parole di Vernoff e Rhimes in merito al rinnovo

La showrunner Krista Vernoff ha dichiarato in merito al rinnovo:

Grey’s Anatomy ha un impatto globale. Tocca, e qualche volta cambia, i cuori e le menti degli spettatori in tutto il mondo attraverso la connessione profonda che gli spettatori sentono con questi personaggi. Sono entusiasta di lavorare con i nostri straordinari autori per immaginare cosa accadrà dopo, e sono sempre grata ai nostri partner di Disney e ABC per averci permesso di raccontare storie audaci e con un impatto sulla vita reale”.

La creatrice della serie Shonda Rhimes ha aggiunto:

“Non potrei essere più entusiasta di poter continuare a raccontare le storie di Meredith, Bailey, Richard e di tutti gli altri medici al Grey Sloan Memorial per un’altra stagione. Questo è un vero atto di fiducia nei confronti di Krista, del cast, della troupe e di tutti gli sceneggiatori che tengono il pubblico con il fiato sospeso settimana dopo settimana. E non sarebbe possibile senza gli incredibili fan che hanno supportato Grey’s Anatomy per così tanti anni”.

Negli Stati Uniti la serie è attualmente in pausa e tornerà con i nuovi episodi della stagione 18 il prossimo 24 febbraio. In Italia, su Disney+, sarà disponibile dal 12 gennaio il finale di metà stagione, l’episodio 8, poi gli episodi torneranno a marzo 2022.

Leggi anche – Dopo Grey’s Anatomy Ellen Pompeo vuole smettere di recitare: «Basta, è una cosa per giovani»