in

Come finirà Grey’s Anatomy? La teoria più triste e gettonata dai fan

grey's anatomy

Grey’s Anatomy ha un destino incerto. Lo show di Shonda Rhimes è stato trasmesso per la diciassettesima stagione dell’emittente ABC a partire dal novembre del 2020 e tratta una tematica molto attuale: la pandemia mondiale di Covid 19. Questa sembra essere la stagione con meno episodi (secondo quanto dichiara TVLine il progetto ne prevede per ora solo 16) e forse potrebbe essere anche l’ultima, tant’è vero che per l’attrice che veste i panni di Meredith, Ellen Pompeo, il contratto con lo show è in scadenza e per ora non siamo al corrente di un possibile rinnovo. Quindi Grey’s Anatomy potrebbe concludersi definitivamente o continuare senza uno dei protagonisti se l’attrice non intendesse proseguire a sua volta. Quest’idea allarma i fan dello show che temono per una possibile fine tragica del suo personaggio, cosa a cui Grey’s Anatomy ha abituato gli spettatori nel corso delle 17 stagioni.

Non sapendo come andrà a finire, i fan hanno sviluppato alcune teorie su come si potrebbe concludere Grey’s Anatomy. La più diffusa è che Meredith abbia l’Alzheimer.

Secondo molti appassionati è così che Grey’s Anatomy giungerà al termine. Meredith, malata di Alzheimer, avrebbe tentato nel corso delle varie stagioni di ricordare se stessa e la sua storia. Così un fan su Reddit ha spiegato questa teoria: “Dal momento che Meredith è la narratrice per la maggior parte degli episodi, sarebbe interessante avere una Meredith [malata] di Alzheimer precoce che racconta la storia della sua vita ai suoi figli per cercare di ricordarsela”. Un altro fan ha invece scritto che Grey’s Anatomy potrebbe finire con Zola, figlia maggiore di Meredith e Derek, che trova i diari della madre. Si andrebbe così a creare un parallelo con il modo con cui Meredith ha scoperto alcuni aspetti del passato di sua mamma Ellis, malata di Alzheimer. Un altro fan ancora pensa che lo show si concluderà con Meredith in una casa di cura e l’intera serie con le tante stagioni sarebbe in realtà un lunghissimo flashback della donna. Finali molto sensati, ma altrettanto strazianti per chi guarda Grey’s Anatomy ormai da 17 anni.

Un altro finale meno triste pensato dagli spettatori vede i figli della protagonista, Zola e Bailey, diventare stagisti all’ospedale e la madre capo della chirurgia, proprio come è successo a lei, creando continuità tra le generazioni. C’è anche chi ritiene che nella scena finale di Grey’s Anatomy debba esserci l’ascensore e anche che dovrebbe giocare un ruolo importante in quanto rappresenta “una parte essenziale di quasi tutti gli episodi” ed è lì che i drammi si svolgono. Molti fan sperano anche in un ritorno nella puntata conclusiva di tutti i personaggi che sono morti nelle stagioni precedenti e ciò potrebbe realizzarsi se Meredith muore nell’ultimo episodio e incontra quindi i loro spettri. Un’idea che sembra plausibile e che probabilmente è stata suggerita dagli incontri nei sogni della donna in stato di coma. Ma se non è destinata a morire, i fan vorrebbero vederla raggiungere il successo (fortunatamente c’è anche qualche ipotesi con un lieto fine).

Ma cosa dice Shonda Rhimes a riguardo? La creatrice di Grey’s Anatomy non si sbilancia eccessivamente su un possibile finale per lo show che l’ha resa famosa. In un’ intervista rilasciata ad Entertainment Weekly ha però incluso la possibilità che prenda lei stessa parte dell’episodio conclusivo: “Posso assolutamente vedermi farne parte”. La sceneggiatrice e produttrice televisiva ha poi ammesso di aver pensato molte volte al finale: “Ho scritto la fine dello spettacolo almeno sei volte. Scherzi a parte, ogni volta che ho sentito che questo potrebbe essere come finisce lo spettacolo, abbiamo [poi] superato quei momenti così tante volte che ho smesso di cercare di immaginarlo. Semplicemente non finiamo. Non ne ho idea adesso. Krista e io abbiamo scherzato sul fatto che mia figlia, Harper, e sua figlia Coco finiranno per dirigere lo spettacolo un giorno”.

Non sembra quindi per ora essere prevista una fine ed è un sollievo per i fan, anche se prima o poi lo show dovrà concludersi. Ma nel frattempo è bello sapere che potremo goderci ancora per un po’ Grey’s Anatomy.

Scritto da Sofia Apa

Cerco sempre rifugio nei libri e nelle serie tv, sono la mia medicina e non esiste niente di meglio, eccetto scrivere.

Shadow and Bone – Il trailer UFFICIALE della nuova serie tv di Netflix stupisce tutti [VIDEO]

Bella Thorne

Bella Thorne si scaglia contro Disney: «Messaggi sbagliati ai giovani»