in

Euphoria: grandi scoperte nel nuovo trailer del secondo episodio speciale

euphoria
euphoria

Dopo il primo episodio speciale della serie tv Euphoria completamente incentrato sul personaggio di Rue – che ha permesso all’attrice Zendaya di diventare la vincitrice più giovane della categoria Migliore attrice agli Emmy Awards – è prossima ormai l’uscita del secondo episodio speciale dell’acclamata serie HBO.

F— Anyone Who’s Not A Sea Blob: ecco il titolo ufficiale di questa prossima puntata speciale che si concencenterà completamente sull’eccentrico e magnetico personaggio di Jules Vaughn, giovane ragazza interpretata dalla bellissima attrice Hunter Schafer.

È stato rilasciato proprio in questi giorni il trailer ufficiale dell’episodio su Youtube: il video è composto non solo da scene provenienti direttamente dalla prima stagione di Euphoria, ma soprattutto ci permette di avere qualche anticipazione sulla puntata.

Come si capisce dal trailer, infatti, la storia si concentrerà principalmente sul punto di vista di Jules e su come la ragazza ha passato le sue vacanze di Natale: se Rue, come abbiamo potuto vedere lo scorso Dicembre, ha condiviso la cena della Vigilia di Natale con il suo sponsor Ali parlando di sobrietà e problemi, è ora arrivato il tempo di capire cosa sia passato nella mente e nel cuore del personaggio di Hunter Schafer.

Il finale della prima stagione infatti ha lasciato gli spettatori di Euphoria in uno stato di totale shock: Jules, fino al momento prima innamoratissima di Rue, è scappata in preda al panico verso New York, abbandonando la propria ragazza sulla banchina del treno appena preso. Nonostante questo plot twist abbia portato gli spettatori dei Euphoria a prendere le difese di Rue, bisogna ora scoprire l’altro lato della medaglia di questa complessa storia.

Nel trailer, rilasciato a pochi giorni dall’uscita della puntata, sono state inserite anche alcune scene esclusive che sembrano provenire direttamente dall’infanzia e gioventù di Jules e che ci permetteranno di scoprire di più sulla ragazza.

Abbiamo già avuto modo di sbirciare nel passato di Jules durante la prima stagione di Euphoria, scoprendo alcuni eventi tutt’altro che felici.

La curiosità e l’attesa per questo prossimo appuntamento sono ormai alle stelle visto e considerato il grande impegno di Schafer non solo nello scrivere, ma anche e soprattutto nel co-produrre l’episodio assieme lo showrunner di Euphoria Sam Levinson.

La data di uscita dell’episodio speciale era stata annunciata dalla stessa attrice sul suo profilo Instagram ufficiale assieme al poster promozionale. La puntata sarà disponibile sulla piattaforma americana HBO Max il 22 Gennaio, mentre qui in Italia da noi arriverà, in contemporanea con il canale televisivo statunitense HBO, su Sky Atlantic nella notte tra il 24 e il 25 Gennaio (alle 03:00 per esattezza). Successivamente l’episodio di Jules – così come la puntata speciale precedente – sarà poi disponibile on demand su NOW TV.

Questi due episodi devono essere considerati come dei veri e propri apripista per la seconda stagione di Euphoria che ha bloccato lo scorso anno le riprese sospese per via del Covid. Molto probabilmente dovremo dimenticarci il ritmo forsennato e senza freni che ha caratterizzato la prima stagione della serie.

La puntata è stata infatti girata e prodotta con delle severe direttive per salvaguardare gli attori e tutta la crew dal Coronavirus. Le riprese sono ripartite molto lentamente dopo lo stop e questo ritardo avrà come conseguenza principale l’impossibilità di avere presto una data ufficiale per l’uscita della seconda stagione vera e propria, dove potremo ritrovare i personaggi di Nate (Jacob Elordi), Maddy (Alexa Demie), Kat (Barbie Ferreira), Cassie (Sydney Sweeney) e le loro storie così attuali e profonde.

Con questo nuovo episodio di Euphoria ci sarà dunque l’opportunità per il personaggio di Jules di fermarsi un momento e raccontare la propria storia in modo più riflessivo e tranquillo, una novità improvvisa – e probabilmente dura da gestire – per uno spirito libero come il suo.

Written by Emanuela Pileggi

Studio per poter capire i libri che leggo, le serie TV che guardo, il mondo in cui vivo. Seria ad intermittenza, curiosa di natura, sogno un giorno di diventare grande.

SanPa

Luca Bizzarri contro Red Ronnie su SanPa: “Tu non sai cos’ho passato”

Buffy the Vampire Slayer: spiegazione e simbologia del finale della quarta stagione