in

Michael C. Hall sul finale dell’ottava stagione di Dexter: «Confondeva le persone»

dexter 9

Dexter tornerà presto con la nona stagione e i fan non vedono l’ora di poter vedere come continuerà la storia del serial killer interpretato da Michael C. Hall. Il finale dell’ottava stagione aveva spiazzato tutti, lasciando gli spettatori insoddisfatti davanti all’epilogo inatteso. Ma l’anno scorso Showtime ha annunciato che avrebbe prodotto la nona stagione di Dexter, accendendo le speranze dei fan, che sperano che i nuovi episodi possano correggere gli errori del criticato epilogo. In questi mesi sono usciti i primi trailer che ci hanno mostrato che il protagonista della serie non è affatto cambiato. Sono partite quindi diverse speculazioni dei fan che si chiedono quali attori del cast principale torneranno. Per il momento è stato annunciato ufficialmente che John Lithgow vestirà di nuovo i panni di Trinity Killer nella nona stagione. Anche Jennifer Carpenter, che ha interpretato la sorella di Dexter Morgan, dovrebbe tornare nell’atteso revival. I fan attendono con trepidazione la nuova stagione della serie tv e stanno accogliendo con grande entusiasmo tutte le informazioni che stanno trapelando sui nuovi episodi.

Michael C. Hall, parlando del ritorno di Dexter, per questo ha di recente ringraziato i fan.

L’attore è stato di recente intervistato da Forbes e tra le tante cose ha parlato anche del ritorno della serie tv che lo ha reso celebre. Per la straordinaria performance nei panni di Dexter, Michael C. Hall ha vinto un Golden Globe e un Screen Actors Guild Award, oltre ad aver ricevuto molte nomination. L’attore ha spiegato nell’intervista che, quando gli è stato proposto di tornare a vestire i panni del serial killer, aveva paura che i fan non sarebbero stati interessati a guardare i nuovi episodi di questa serie, dopo che il finale dell’ottava stagione li aveva delusi. Dopo aver visto invece quanto le persone fossero eccitate all’idea della nona stagione, ha detto al giornalista:

“Sono felice, grato e sollevato? Senza dubbio il modo in cui si è concluso, se si può parlare di una conclusione, alla fine della stagione vera e propria era un modo che, nella migliore delle ipotesi, confondeva le persone. Il fatto che questo senso di confusione non abbia completamente fatto desistere le persone dall’idea di scoprire cosa diavolo succede al ragazzo è stato qualcosa per cui sono molto grato

Nel frattempo cosa sappiamo della nuova stagione? Il revival sarà ambientato dieci anni dopo la fine dell’ottava stagione ad Iron Lake, una piccola città nello Stato di New York. Dexter ora vive qui sotto il nome di Jim Lindsay e ha detto addio alla sua vecchia vita e ai crimini commessi a Los Angeles. Adesso è una persona socievole che conduce una vita completamente diversa da quella di prima, ma a giudicare dai trailer qualcosa lo porterà a uccidere di nuovo. L’ottava stagione si era conclusa, infatti, con il protagonista che aveva finto la sua morte e deciso di vivere come boscaiolo, lasciando il figlio al suo destino. La nuova stagione sarà composta da dieci episodi e vedrà il ritorno di Clyde Phillips come showrunner della serie, che aveva lavorato alla sceneggiatura delle prime quattro stagioni. Al fianco di Michael C. Hall ci saranno inoltre due new entry, Clancy Brown e Jamie Chung.

Michael C. Hall alla [email protected] ha parlato di come si è sentito a tornare a vestire i panni del serial killer ancora una volta.

L’attore alla convention online ha raccontato a proposito delle sensazioni che ha provato, tornando a recitare il ruolo di Dexter dopo un decennio:

“È strano, ma soprattutto per quanto strano non lo è stato. C’è stato un senso di compressione del tempo, fino a chiedersi, se tutto il tempo che è passato dall’ultima volta che siamo stati sul set fino a quel momento, non fosse in realtà stato un sogno. È strano riattivare qualcosa che pensavi fosse sparito, anche se immagino di non sospettare che fosse completamente sparito.”

In questo incontro in cui è stato anche presentato un nuovo trailer della serie, Michael C. Hall ha avuto modo di parlare della nuova vita del suo personaggio. Senza anticipare nulla ha raccontato quello che sta facendo, secondo lui, il personaggio ad Iron Lake:

Penso che sia difficile parlarne senza rivelare qualcosa. Ma penso che, sai, tornando alla conclusione della serie, abbiamo visto Dexter decidere di andare in una sorta di esilio autoimposto. Penso che stia facendo una prolungata penitenza per le persone che sono morte, che erano vicino a lui. Stava giocando velocemente e liberamente con il codice, ecc.,… 
Penso che, immagino, Dexter stia probabilmente esercitando il potere della sua moderazione. È l’unico modo in cui riesco a immaginarlo a vivere senza uccidere, se infatti non ha ancora ucciso…
Ma sì, penso che scegliere di vivere in un ambiente che non è pieno di potenziali vittime possa indicare che sta cercando di farlo. Sta cercando di astenersi [dagli omicidi].

E ora non vediamo l’ora di vedere i nuovi episodi di Dexter.

Scritto da Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

How I Met Your Father

How I Met Your Father: rivelato il cast completo dello spin-off di How I Met Your Mother!

10 attori delle Serie Tv che hanno superato il problema della dislessia