in

“Dear…” è la nuova Serie di Apple TV+ che esalta le persone attraverso le celebrità (VIDEO)

“Your legacy is every life you touch”

Dear… è la nuova miniserie di Apple TV+ che si basa proprio su questa frase che la nota Oprah Winfrey pronuncia nel trailer che è stato diffuso.

Infatti se c’è una cosa che si impara nella vita è che non importa il tuo conto in banca, ma quanto positivamente si impatta sulla vita degli altri: Dear… vuole mettere in luce proprio questo aspetto.

Da quando è entrata sul mercato Apple TV+ non si è certo tirata indietro sia in ambito di produzione seriale che di investimenti (leggine qui alcuni esempi).

Ma che cos’è Dear… in pratica?

La miniserie di Apple TV+ è costituita da 10 episodi dove i protagonisti leggono alcune lettere da parte dei propri fan.

Cosa c’è di coinvolgente?

La particolarità di Dear… è che le star in questione non vengono esaltate solo per il loro successo, ma piuttosto le lettere che leggono si concentrano su “come quella persona è stata ispirata dalla star destinataria della lettera”.

Le lacrime sono assicurate, perchè è evidente che ogni star non si rende conto quali sono le conseguenze indirette (positive) delle proprie azioni e quando un fan ti scrive “GRAZIE” nero su bianco è sempre motivo di orgoglio.

Ecco qui il trailer della miniserie.

Le azioni ed i successi di tutti i protagonisti dello show hanno a loro volta ispirato persone comuni a compiere dei passi che non avrebbero mai avuto il coraggio di fare senza quell’ispirazione.

I personaggi che partecipano alla miniserie sono persone che rappresentano l’eccellenza nel proprio campo.
Partecipano al progetto Oprah Winfrey (conduttrice televisiva), Gloria Steinem (leader del femminismo negli anni ’60 e ’70), Spike Lee (regista, attore e sceneggiatore), Lin Manuel Miranda (attore che ha partecipato a molti show televisivi come Modern Family, Brooklyn Nine-Nine, How I Met Your Mother e altri), Yara Shahidi (attrice e attivista), Stevie Wonder (cantautore), Alexandra Raisman (ginnasta campionessa olimpionica), Misty Copeland (ballerina) e Jane Goodall (etologa e antropolga).

Dear… sarà disponibile negli Stati Uniti su Apple TV+ dal 5 giugno.

LEGGI ANCHE – Ora anche Apple TV+ ha reso gratuiti alcuni contenuti: ecco la lista completa!

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

how to get away with murder

How to Get Away with Murder – La ricorsività del finale e il raggiungimento della perfezione

miley cyrus

Il nuovo taglio di capelli di Miley Cyrus, molto «punk» e decisamente «audace»