in

Clarice: ecco la DATA UFFICIALE italiana e dove sarà possibile vederla

Clarice
Clarice

Clarice, la serie prodotta da MGM Television e trasmessa negli Stati Uniti da CBS All Access e che ricrea le atmosfere del film cult Il silenzio degli innocenti, sta per arrivare anche in Italia: qui trovate il primo trailer della serie. Nell’emozionante trailer trasmesso in occasione del Super Bowl abbiamo viso la famosa scena degli agnelli: vi abbiamo parlato dell’ultimo trailer di Clarice in questo articolo. A interpretare l’agente dell’FBI Clarice Starling, un anno dopo il suo drammatico incontro con Hannibal Lecter sarà Rebecca Breeds, conosciuta dai fan di The Originals per il ruolo di Aurora De Martel.

Clarice arriverà anche in Italia prima di quanto si pensi: secondo una notizia dell’ultima ora la serie sarà trasmessa su Rai 2 dal prossimo 9 aprile. La serie è sviluppata dalla stessa showrunner di The Resident, Elizabeth Klaviter: oltre a Rebecca Breeds nel cast ci saranno Michael Cudlitz, Lucca de Oliveira, Kal Penn, Nick Sandow, Devyn Tyler e Marnee Carpenter, che interpreterà il personaggio de Il silenzio degli innocenti Catherine Martin, la figlia della senatrice che Clarice è riuscita a salvare da Buffalo Bill.

La serie sarà ambientata un anno dopo gli eventi raccontati nel Silenzio degli innocenti e vedrà la giovane agente FBI Clarice Starling ancora alle prese con i fantasmi di quel caso (al punto che ricomparirà Catherine Martin, la vittima scampata a Buffalo Bill), ma anche con la corruzione nelle forse di polizia e nei ranghi più alti della politica, con cui la giovane agente dovrà per forza di cose interfacciarsi.

Ecco alcuni interessanti leak SPOILER FREE dagli Stati Uniti, dove Clarice è già andato in onda.

Il silenzio degli innocenti ha dato un apparente lieto fine all’agente Starling, interpretato da Jodie Foster, ma le cose cambieranno nella serie, rivelando quanto possa essere stato difficile il “dopo”. Clarice Starling soffre di disturbo da stress post-traumatico dopo la sua discesa nella casa degli orrori di Buffalo Bill. Tuttavia, i suoi superiori dell’FBI decidono che Clarice è stata semplicemente fortunata a catturare Buffalo Bil e invece di lodare il suo successo la bandiscono dall’Unità di Scienze Comportamentali. Clarice viene esclusa dal lavoro sul campo e obbligata a ricevere aiuto psicologico, nonostante faccia ancora parte del Violent Criminals Apprehension Program (ViCAP).

L’insperata celebrità ottenuta da Clarice non fa piacere ai suoi superiori, né che Ruth Martin, la senatrice madre di Catherine, si interessi a lei e alla sua carriera. Clarice ha evitato i riflettori, pur avendo deciso di incontrare le famiglie delle vittime di Buffalo Bill nella prima ricorrenza delle uccisioni. Ma una delle vittime che l’agente ha evitato è Catherine Martin (Marnee Carpenter), la figlia del senatore Martin. Catherine è terribilmente segnata dal suo calvario con Buffalo Bill: l’assassino l’ha rapita perché era una donna “grossa” ma, nell’ultimo anno, Catherine è molto dimagrita. Ha anche tenuto Precious, il barboncino bianco di Bill: la vedevamo stringerlo tra le braccia sul finale de Il silenzio degli innocenti. I suoi continui tentativi di contattare l’agente Starling erano sempre stati respinti, fino a quando le due non si incontrano, nel corso della prima puntata.

I fan potrebbero rimanere delusi dal fatto che Clarice non contenga nuove informazioni su Hannibal Lecter: infatti, la serie non può nemmeno menzionarlo a causa di una disputa sui diritti del personaggio. Questa è in realtà una aspetto positivo della serie, in quanto consente di costruire un nuovo futuro per Clarice Starling, in cui possa essere solo lei a gestire la sua vita, al di fuori del cono di luce di Hannibal. Per quanto riguarda quando Clarice Starling e Hannibal Lecter si incontreranno di nuovo, non accadrà canonicamente fino agli eventi del film Hannibal del 2001, anche se è possibile che si possa creare una continuità completamente diversa, che vedremo solo in Clarice.

Written by Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

Grey's anatomy Derek 1200x675

Grey’s Anatomy – Patrick Dempsey critica l’atmosfera di una volta sul set della serie

Grey's anatomy

Perché Grey’s Anatomy continua a funzionare benissimo ancora oggi, dopo 16 anni?