in ,

Affrontare se stessi è difficile anche per i protagonisti di New Girl

New Girl

New Girl si sta preparando al gran finale. E’ inevitabile rendersene conto. La settima stagione non è stata ancora rinnovata e Zooey Deschanel è in attesa del secondo figlio: questi sono decisamente due campanelli dall’allarme.

La 6×20 sembra aver dato le basi per due ultimi episodi che potrebbe concludere definitivamente il nostro show preferito. New Girl è destinato a finire?

Jess nell’ultimo episodio andato in onda ha deciso di arrendersi ed è andata dal padre a Portland. Il suo amore per Nick non si affievolisce in alcun modo e lo stare sotto lo stesso tetto non aiuta affatto. D’altro canto Nick esce come sempre dal mondo dei sogni e non si rende conto di nulla. Tutto dovrebbe andare a favore del padre di Jess che potrà contare sul supporto della figlia. Sul serio? No. La privacy va a farsi benedire.

La ragazza ha timore di tornare a casa e racconta menzogne a Cece e coglie ogni scusa come uno spunto per restare a Portland. Come l’amica, Cece insieme a Schmidt sembra avere dei freni riguardo l’inizio di una convivenza col marito. In realtà, il loro attaccamento quasi maniacale all’appartamento e ai suoi coinquilini è dovuto al fatto che hanno bisogno dell’affetto. In fondo anche Winston, Nick e Jess ne hanno bisogno.

“C’è il mio sangue in questo loft”

Nel frattempo, Winston deve affrontare la madre, Aly e il suo finto lavoro. Ha confessato alla sua dolce metà di aver mentito per tanto tempo alla madre. Essendo quest’ultima molto protettiva e costantemente in ansia, non poteva spezzarle il cuore parlandole del suo nuovo lavoro pericoloso. Vederlo intento a mentire è stato bellissimo: ha registrato per una radio inesistente. Aly, ovviamente, non può permettergli di mentirle così spudoratamente, su una cosa così importante.


Ma Nick? Cosa pensa della fuga di Jess?

Speravo (e penso, speravamo) di trovare un esemplare di Miller alle prese con le ricerche riguardo la sparizione. E invece, niente. I suoi problemi sono sempre i soliti e hanno come perno una donna di nome Reagan. Non c’è poi tutta questa chimica, noi ce ne siamo resi conti fin da subito. Finalmente i due capiscono che non si parlano più di tanto, soprattutto quando Nick viene a conoscenza del fatto che a Reagan è stato offerto un lavoro importante. Caro Miller, volevi la relazione moderna e adesso pedali!

La chimica che invece coinvolge la madre di Winston ed Aly è strabiliante. Scoprono di essere entrambe CSS. Ricorderebbe un linguaggio di programmazione, invece CSS sta per Cacciatrici di Super Sconti. La ragazza non vuole deludera la futura suocera, proprio ora che ha scoperto di poter andare tranquillamente d’accordo con lei, quindi prova a convincere Winston a confessarsi.
Quando Aly ammette di essere una poliziotta e non il capo di Winston, la madre sembra accogliere bene la novità. Il ragazzo ne approfitta e spera di poter essere amorevolmente accolto tra le sue braccia.
Lo so, avete immaginato anche voi una scena verosimile a quella che poi è stata: la madre apprezza il lavoro di Aly ma non quello del figlio, che è praticamente lo stesso. Ma da buona madre mette tutto da parte per la preoccupazione.

Schmidt e Cece, mi prendo la responsabilità di ciò che sto per dire, sono il re e la regina dell’intero episodio. Come una coppia di disperati in preda alla solitudine e al distacco dalla CASA, spuntano da qualsiasi angolo per essere d’aiuto, anche in maniera angosciante e senza senso.

Jess, intanto, ha deciso che torturare il padre sia il modo migliore per prolungare la sua vacanza a Portland. Con New Girl abbiamo imparato a conoscere la ragazza. Non ha paura di ammettere i suoi sentimenti, ma ha serie difficoltà col mettersi da parte per farsi del bene. Stavolta forse ci è riuscita e ammette al padre ciò che sta succedendo (dopo che il povero uomo si è lamentato del comportamento ossessivo della figlia).

“Si tratta di Nick. Sono innamorata di lui e non posso farci niente. E’ felice con un’altra e non posso tornare.”

Nick intanto discute (almeno un tantino) con Reagan, trova il coraggio e le dice che non gli sta più bene non dirsi nulla. Come finisce? Che dall’intenzione di dirsene di tutti i colori, si passa alla rassegnazione che la propria ragazza partirà per lavoro e chissà quando tornerà. CI SONO DEI PROBLEMI TANGIBILI, finalmente. L’hanno prolungata anche troppo.

Cosa succederà? New Girl finirà con la sesta stagione? Sembra tutto voglia concludersi per il meglio con il ventiduesimo episodio di questa stagione. Schmidt e Cece sono splendidi, Winston e Aly hanno la giusta sintonia e sono vicini al grande passo. Per completare il quadro ci sarebbe da risolvere una certa situazione. Ness vi dice qualcosa? Però adesso che Nick forse sta aprendo finalmente gli occhi e che sta continuando a dimostrarci che quando ha bisogno cerca Jess, magari c’è speranza.

L’ansia di un non-rinnovamento, però, è tanta.

Un ringraziamento speciale va alle pagine NewGirl • Italia e Nick e Jess  NewGirl Italy!

Written by Giuseppina Cataldo

Amo i viaggi (anche quelli mentali), i supereroi, i concerti, i colpi di scena, i tramonti, il mio letto, la pizza. Sono una Bridget Jones amante di apocalissi e fantascienza, per cui non ho paura di sognare in grande.
Sono ubriaca di mio, nonostante sia astemia.
Cambio look spesso, voglio captare ogni sfumatura prima di scegliere quella giusta.
In testa ho la mia isola di Lost personale.
Sono onnivora, nel senso più ampio del termine.
Odio l'ansia.

Le migliori citazioni di The Walking Dead 7×14 – Dall’altro lato

amazon

Amazon produrrà una nuova Serie Tv con protagonista Colin Farrell: tutti i dettagli!