Home » New Girl » 15 cose che hai pensato guardando la prima puntata di New Girl » Pagina 3

15 cose che hai pensato guardando la prima puntata di New Girl

Jessica

#8 Allarme bel ragazzo
Mi chiedo come Jess abbia potuto avere un fidanzato. Sono seria. E’ bella, è simpatica, è intelligente, è vero. Ma non è proprio capace a flirtare. Quando si avvicina un bel ragazzo si comporta come un uomo in preda al “guarda questa” in compagnia dell’amico. Quando prova a puntare sul suo sorriso, peggio che andar di notte.

 

#9 “Una coppia di perdenti che sono stati scaricati” e fu subito shippaggio
Come ho potuto essere cieca fino a questo momento? Non ho pensato che lo shippaggio spinto potesse partire proprio con uno dei tre coinquilini di Jess. Lei e Nick, come ho fatto a non pensarci prima? Sono perfetti, scaricati tutti e due più o meno contemporaneamente, lei canta tutto il giorno mentre lui è taciturno. E poi io sono Jess e a me piace Nick, per cui… è fatta!

#10 E tanti cari saluti alla ragazza goffa quando fa il suo debutto in scena la super-modella
L’amica di Jess è davvero una modella, non scherzava. Non era una trappola per i ragazzi, per far sì che l’accettassero come coinquilina. Pelle perfetta, capelli perfetti, corpo perfetto, tre ragazzi persi totalmente. E ci credo! Schmidt che continua a togliersi la maglietta manco fosse Jacob di Twilight è spettacolare. Capirei qualora avesse un colorito bronzeo, invece mostra la sua carnagione delle tre M: Moda Mare Mozzarella.

#11 Anche io cado dai tacchi, Jess sono io (parte 2)
Intanto Jess è a terra, è caduta dai tacchi. Non so più che pensare a riguardo. Gli autori di New Girl l’hanno pensata davvero bene la protagonista. Mi hanno stregata facendomi pensare che fossi io Jess e adesso non smetterò mai più di guardare questa comedy. Me ne sono già innamorata.
Inoltre, Jess vorrebbe andare ad un appuntamento con una comoda salopettes-antisesso. Ripeto: SONO IO!

Pagine: 1 2 3 4