Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » Lost » 7 cose che ho odiato di Lost » Pagina 7

7 cose che ho odiato di Lost

7. “LOST È ‘LA’ SERIE”

lost hurley

Quante volte Lost è stata etichettata in maniera così categorica e risolutiva? Una descrizione che io trovo altamente superficiale, oltre che priva di fondamento. Considerare il prodotto di Lindelof e Cuse “LA Serie” significa farla assurgere a massima espressione della serialità. Cosa assolutamente non vera, in primis perchè Lost non ha inventato nulla. Non è antesignana di un nuovo genere narrativo, nè ha portato in Tv un registro stilistico e linguistico di rottura con il passato.

Parimenti, non può essere considerata la miglior Serie Tv di sempre. Asserirlo significherebbe non tener conto della qualità e dell’attenzione a ogni dettaglio che contraddistinguono altri prodotti. Se è veramente difficile trovare un difetto a I Soprano, a The Wire, a Breaking Bad, lo stesso non si può dire del telefilm Abc. Molti di essi li abbiamo evidenziati in questo articolo, altri, come buchi di trama o personaggi non caratterizzati a dovere, sono facilmente rintracciabili.

Il grande merito di Lost è stato quello di rendere più attraente di altre Serie la componente paranormale: il fascino del mistero in cui tutti noi ci siamo immedesimati, immaginando di essere sull’isola. Questo ha spinto milioni di spettatori di tutto il mondo a stare incollati davanti alla televisione ogni settimana, a elaborare teorie che poi hanno invaso i forum, a ridefinire il concetto di fandom.

Lost ha, in sostanza, generato un impatto socioculturale devastante. Senza dubbio è stata una delle più significative esperienze televisive degli ultimi 20 anni. In virtù di questo è assolutamente legittimo che un addicted possa considerarla la propria Serie preferita. Che è ben diverso dal considerarla LA Serie, espressione che sottintende una generalizzazione e che, pertanto, si apre a un’analisi oggettiva. Della quale, come abbiamo constatato, è facile smontare la tesi alla base.

Leggi anche – Lost: tutti i riferimenti letterari

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7