in

Il mistero dell’addio di Mara Maionchi a LOL – Chi ride è fuori

lol: chi ride è fuori
lol chi ride è fuori

LOL – Chi ride è fuori è diventato in meno di un anno un programma (o serie tv, in qualsiasi modo la vogliate chiamare) cult della televisione italiana. Merito del format, merito del cast, o merito anche dello status di semi-lockdown che vivevamo la scorsa Primavera che ha reso ancor più necessaria e apprezzata la presenza di un comedy show del genere, fatto sta che ad oggi i fan che attendono spasmodicamente la seconda edizione della sfida all’ultima (non) risata dello show di Amazon Prime Video (se non siete ancora abbonati, potete farlo qui) sono tantissimi. E la cosa più interessante è che LOL – Chi ride è fuori è riuscita a coinvolgere tutte le fasce di età: è amato dai più giovani e anche dai più anziani, e su questo ha probabilmente inciso anche la grande varietà di età – e soprattutto di estrazione comica – tra i partecipanti della seconda edizione, un aspetto che ha permesso di riuscire a colpire più target.

Quest’anno, pare, le cose saranno leggermente diverse: a partire dalla novità sugli oggetti di scena fino al cast, che è stato completamente modificato smentendo l’idea che alcuni dei partecipanti della scorsa fortunata edizione potessero essere alla fine confermati per dare una sorta di continuità, ci troveremo di fronte a uno show che pur ricalcando quello dello scorso anno potrà godere di nuova linfa, e tante cose ancora dobbiamo scoprirle perchè le novità non dovrebbero essere finite qui.

Un’altra delle cose che dobbiamo scoprire è come se la caverà Frank Matano nel ruolo di co-conduttore: il giovane comico è stato formidabile come concorrente, bisognerà ora vedere se e quanto sarà all’altezza del nuovo ruolo anche se non abbiamo dubbi sul fatto che lo sarà. Frank Matano prende il posto di Mara Maionchi, sulla quale aleggia un mistero: cosa c’è veramente dietro al suo addio a LOL – Chi ride è fuori? Ma soprattutto, è davvero un addio o ci stanno nascondendo qualcosa e Mara tornerà? Perchè ricostruendo gli eventi di questi ultimi mesi, non è per niente da escludere questa seconda opzione.

Partiamo da un paio di mesi fa, Settembre 2021: Amazon Prime Video annuncia in pompa magna il ritorno di LOL – Chi ride è fuori e conferma sui social che Fedez sarà di nuovo il conduttore, senza parlare della sua spalla. In compenso però, è la stessa Mara Maionchi a parlare di LOL – Chi ride è fuori: la donna sembra far intendere che ci sarà anche quest’anno – anche se poi arriva a smentire, dicendo di essere stata travisata e fraintesa – e rivela anche alcune cose. Parla della possibile data d’uscita della seconda stagione e arriva anche a dare dei dettagli – mai confermati da Amazon, per ora – sulle novità del comedy show per la sua seconda edizione, accennando al fatto che ci potrebbe essere una sfida a squadre. E quindi la domanda è: come fa una persona che è ‘fuori dai giochi’ a sapere così tante cose?

Potremmo di certo dare per assodato che Mara sia rimasta in ottimi rapporti con la produzione di LOL – Chi ride è fuori, ma potrebbe non bastare come giustificazione al fatto che Mara Maionchi è sembrata sapere troppo su questa nuova edizione di LOL. Se anche tutti quelli fatti finora fossero vaneggi, però, arriva la diretta Instagram in cui è stato annunciato il cast della seconda edizione a darci manforte nelle nostre teorie complottistiche su Mara Maionchi. All’inizio della diretta, Fedez dice: “Mara non ci sarà perchè… possiamo dirlo?” e dopo qualche secondo di attesa, Fedez dice “No, non possiamo dirlo, ok” come se qualcuno gli avesse vietato di rivelare la verità. Anche questo potrebbe essere uno sketch programmato, perchè sembra molto strano che Fedez non sappia se può o meno dire che la sua ex co-conduttrice non ci sarà nella nuova edizione del programma, e che si riduca a ‘chiedere’ a qualcuno durante la diretta stessa se può dirlo.

Molte cose ci suggeriscono che si stia creando un hype programmato attorno al nome di Mara Maionchi, come anche il fatto che giusto poche ore prima dell’annuncio ufficiale del cast si è sparsa la voce che la donna sarebbe potuta essere una concorrente della nuova edizione, con una card di quelle che Amazon ha utilizzato per ogni concorrente – delle figurine a mezzo busto completamente oscurate, ma da cui si evinceva capigliatura e corporatura dei concorrenti – che sembrava somigliare molto a quella della Maionchi.

Troppo, troppo hype e troppi dettagli che ritornano e non quadrano in questa storia: secondo noi Mara Maionchi alla fine in qualche modo ci sarà, e sarà la grande sorpresa del comedy show di Amazon Prime Video di quest’anno, il colpo di teatro. In che ruolo, non sappiamo: propendiamo per una sorta di jolly del programma, che entra e tenta di far ridere i concorrenti come una variabile impazzita – cosa già fatta l’anno scorso coi concorrenti eliminati – giocando anche sull’effetto sorpresa del fatto che i concorrenti stessi non si aspetteranno mai la sua presenza. Un ruolo che tra l’altro secondo noi si addirebbe molto alla personalità di Mara Maionchi: ce la immaginiamo proprio entrare a gamba tesa come un vulcano durante la gara.

Oppure c’è sotto qualcos’altro: fatto sta che non ce la beviamo. Secondo noi Mara Maionchi tornerà a LOL – Chi ride è fuori, e non vediamo l’ora di scoprire se avevamo ragione.

LEGGI ANCHE – LOL – Chi ride è fuori 2, ecco la lista dei comici esclusi o saltati all’ultimo minuto

Scritto da Vincenzo Galdieri

Sostanzialmente scrivo baggianate, ma gli dò un tono talmente epico che a volte rischiano pure di sembrare cose interessanti

Nana Komatsu

Caro diario, sono io, Hachi

hellbound

Hellbound è la nuova Squid Game? La nuova serie coreana sta battendo ogni record in pochi giorni