in

7 curiosità su Alba Flores, l’esplosiva e carismatica Nairobi de La casa di carta

4) Villain che passione!

La Flores ha confessato di essere una fan dei personaggi cattivi e spregevoli: i cosiddetti “villain”. I ruoli complicati, quelli più impegnativi, rappresentano la sua sfida preferita, Non a caso, Nairobi pur non essendo un villain tradizionale è comunque un personaggio sfaccettato e spesso imprevedibile. Inoltre, l’attrice le è molto affezionata in quanto vicina alla sua reale personalità: è una donna che rivendica il proprio diritto ad essere rispettata al pari di un uomo.

Scritto da Concetta Moschetta

Sono un’instancabile ambiziosa, scrivere è il mio momento catartico, inoltre ciò che so non mi basta mai. Ho l’abitudine di perdermi in continuazione per poi ritrovarmi nelle pagine di un romanzo, sulla poltrona di un cinema o nel buio della mia stanza con una serie tv.

American Horror Story

5 profonde differenze tra la prima e l’ultima stagione di American Horror Story

attack on titan

Erwin: la purezza di un animo gigante