in

7 curiosità su Alba Flores, l’esplosiva e carismatica Nairobi de La casa di carta

3) Non ha paura di dire la sua

Il razzismo, l’immigrazione e le discriminazioni rappresentano per la Flores dei temi cruciali per cui battersi e su cui esprimersi. La ragazza conosce bene quello che comporta avere le sue stesse origini e subire continuamente la marginalizzazione sociale. Per questo motivo l’attrice, qualche mese fa, non ha saputo nascondere l’indignazione per alcune dichiarazioni di Matteo Salvini, politico italiano da sempre contrario all’immaginazione e alle politiche di inclusione. La Flores è intervenuta su Twitter attaccando apertamente tali dichiarazioni e suggerendo al leader politico della Lega di dimettersi. «Salvini dimission», «Stop racism» e «Stop antigitanismo» sono gli hashtag che ha scelto come caption del post che ha subito raccolto migliaia di like e commenti.

Alba Flores ha provato il razzismo sulla propria pelle e, senz’altro, questo l’ha spinta a questa netta presa di posizione contro ogni forma di chiusura nei confronti del “diverso”!

Written by Concetta Moschetta

Sono un’instancabile ambiziosa, scrivere è il mio momento catartico, inoltre ciò che so non mi basta mai. Ho l’abitudine di perdermi in continuazione per poi ritrovarmi nelle pagine di un romanzo, sulla poltrona di un cinema o nel buio della mia stanza con una serie tv.

American Horror Story

5 profonde differenze tra la prima e l’ultima stagione di American Horror Story

attack on titan

Erwin: la purezza di un animo gigante