in

Il lato oscuro dei Griffin

4) L’odio di Lois

griffin creepypasta

Pare che questa creepypasta derivi direttamente dal Deep Web, dove apparvero delle immagini raffiguranti Lois che tentava di uccidere suo figlio Stewie soffocandolo, picchiandolo o pugnalandolo.

Una ricercatrice, con il compito di scovare varie informazioni dal Deep Web, notò il sito con le suddette immagini e decise di controllarlo costantemente. In questo modo, la donna notò che ogni giorno veniva pubblicata una nuova foto di una Lois assassina e decise di tentare di scovare quale fosse la fonte di queste terribili immagini.

Alla ricercatrice, che aveva un bambino di soli sei mesi, capitava spesso di lavorare con suo figlio accanto. Non poteva sapere che le immagini che guardava ogni giorno avrebbero cambiato qualcosa in lei. La donna divenne particolarmente irritabile ed iniziò a non avere più la stessa pazienza di un tempo: cominciò, infatti, a trascurare suo figlio.

La goccia che fece traboccare il vaso fu l’immagine di una Lois Griffin distrutta, stanca, che tentava di strangolare suo figlio Stewie. Assieme all’immagine c’era una didascalia: Questo è un regalo per te. Fanne buon uso. La donna fu dunque travolta da uno strano impulso e uccise suo figlio senza quasi rendersene conto.

Alcuni credono che il disegnatore misterioso faccia parte dello staff di produzione dei Griffin e che dunque anche visionare alcuni episodi della Serie animata possa portare ad avere degli istinti omicidi nei confronti dei bambini.

Leggi anche: Il lato oscuro dei Simpson

Written by Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

serie tv

7 notizie sulle Serie Tv che vi peggioreranno la giornata

Lost

10 cose che ti faranno venire nostalgia di Lost