in

La miglior stagione di How I Met Your Mother

how i met your mother

How I Met Your Mother è andata avanti per ben nove stagioni, facendo innamorare milioni di fan e collezionando premi e nomination. Un vero fan della serie tv apprezza allo stesso modo ogni stagione dello show e anche la nona, sebbene sia piena di episodi filler. Del resto ognuna ha avuto una sua importanza nel raccontare la storia dei cinque amici del MacLaren’s. Nei primi ventidue episodi trasmessi nel 2005 abbiamo imparato a conoscerli con i loro drammi e le loro divertenti avventure. La seconda stagione è stata la più spensierata e divertente, ma è stato solo grazie alla quarta che How I Met Your Mother ha ricevuto la sua prima (e unica) nomination agli Emmy come migliore comedy e il plauso della critica.

Noi però abbiamo un’opinione diversa e crediamo che la migliore stagione dello show sia la sesta.

How I Met Your Mother

Ma perchè riteniamo questa stagione migliore della quarta? Non si distingue per le divertenti gag e inoltre non ci fa scoprire nulla di nuovo sulla Madre: Ted in questi episodi ci rivela solo di averla conosciuta al matrimonio di Barney. Tuttavia finalmente i cinque ragazzi diventano adulti e con loro cresce anche la serie tv.

Con queste puntate gli autori hanno rotto totalmente con le stagioni passate mostrandoci come How I Met Your Mother (leggi qui qual è il buco di trama che nessuno ha mai notato) fosse soprattutto il racconto delle vite di cinque ragazzi che stavano cercando di realizzare il loro sogno. Per questo Carter Bays e Craig Thomas non si esimono dall’introdurre delle tematiche più adulte e dal dedicare più spazio alla vita lavorativa dei protagonisti.

Fino alla quinta stagione How I Met Your Mother era l’erede perfetta di Friends dalla quale sembrava aver preso alcune delle sue divertenti gag. Nella sesta stagione gli autori però capirono che dovevano fare il grande salto e allontanare in modo ancora più deciso la loro creatura dallo show degli anni ’90.

Ma di cosa parla questa stagione? Ted ha ottenuto l’occasione della vita: gli è stato dato infatti l’incarico di progettare la nuova sede della Goliath National Bank. Quando incontra Zoey, una ragazza che protesta contro la GNB che ha intenzione di distruggere un vecchio edificio (l’Arcadian) per fare posto alla sua nuova sede, nasce tra loro un rapporto di amore e odio. Ted è attratto da lei, mentre Zoey non fa altro che mettergli i bastoni tra le ruote e ridicolizzarlo per minare la sua credibilità. All’inizio si detestano, ma ben presto, come nelle migliori favole, si innamorano e lei arriva anche a lasciare suo marito per l’architetto newyorkese.

How I Met Your Mother

Ma nessuno dei due ha cambiato idea sull’Arcadian e quando davanti alla commissione che deve prendere una decisione sulla questione Ted si dichiara favorevole alla sua demolizione, perde per sempre Zoey. Per la prima volta il romantico Ted mette da parte l’amore e sceglie la carriera. Ricordiamo che solo un paio di stagioni prima si era deciso a rinunciare a tutti i suoi sogni e alla sua adorata New York per sposare Stella, una donna che non conosceva abbastanza bene. E nella sesta stagione invece Ted decide di mettere se stesso al primo posto: tutte le delusioni che ha subito lo hanno finalmente istruito.

Ma anche Barney Stinson in questa stagione è stato costretto a diventare adulto e a trovare delle risposte alle domande che nel profondo lo avevano sempre assillato.

How I Met Your Mother

Quando la madre del nostro amato playboy decide di mettere in vendita la casa in cui ha cresciuto i suoi figli, lui si offre di aiutarla a impacchettare i loro vecchi ricordi e trova una foto in cui sono ritratti lui e suo fratello sulla quale c’è scritto “tuo figlio”. Barney decide allora di andare a conoscere il suo vero padre, ma ad aspettarlo c’è una grande delusione: quello che incontra lì è il genitore di suo fratello e non il suo. Scopre la verità solo più tardi in una serata di gala al Museo di Scienze Naturali: qui viene a sapere che quello che ha sempre creduto suo zio era in realtà suo padre.

Ci mette un po’ per decidersi a incontrarlo: solo quando il padre del suo amico Marshall muore all’improvviso, capisce che la vita è troppo breve per poter avere rimpianti e chiede a sua madre di poterlo conoscere. Quando lo incontra resta davvero deluso perché scopre che l’uomo ha messo da parte la sua vita sregolata e ha trovato un lavoro stabile per mantenere la sua famiglia. Barney cerca invano di farlo ricadere nei vecchi errori e si arrabbia molto nel vedere come abbia deciso di essere il padre perfetto per un altro bambino. Se il ragazzo però è tanto arrabbiato con suo padre non è solo per questa ragione ma perché con il suo esempio gli mostra che anche lui per la donna giusta potrebbe cambiare, se davvero lo volesse.

Barney: A volte quando penso di dare un senso alla mia vita diverso da questo io guardo quello che sono e vedo che ho perso il treno. Che sono finito.

Jerry: Figliolo, io avevo perso il treno da molto più tempo di te e guardami adesso. Non fraintendermi: sistemarsi è una vera sfida e sarà la più grande della tua vita.

Barney: Allora come ce l’hai fatta?

Jerry: Un vero mago non rivela mai i suoi trucchi migliori, ma ti do un indizio. Devi incontrare la donna giusta. Chi lo sa? Magari la incontrerai domani.

Barney: O magari l’ho già incontrata.

E in effetti Barney l’aveva davvero incontrata la donna con la quale per la prima volta aveva avvertito il desiderio di iniziare una storia duratura. Anche in questo caso – come aveva fatto con Robin – ha finito per respingerla e incasinare tutto per tornare a essere il playboy di sempre. Ma dopo aver sentito le parole del padre, Barney sembra davvero deciso a darsi una chance. E Robin cosa fa in questa stagione? Dopo essere riuscita a riprendersi dalla rottura con Don, riesce finalmente a trovare lavoro in un network nazionale, World Wide News.

La storyline più bella e triste però è stata quella di Marshall e Lily.

Serie Tv

Nella sesta stagione di How I Met Your Mother Lily e Marshall hanno dovuto affrontare uno dei periodi più difficili della loro vita. Una volta deciso di metter su famiglia, provano senza successo varie volte a diventare genitori tra timori e falsi allarmi. Proprio quando Marshall era al settimo cielo perché aveva saputo di non aver nessun problema di salute che potesse impedirgli di diventare genitore, riceve una notizia terribile: suo padre è morto. Per il ragazzo Marvin Sr. era un vero e proprio eroe e un importante punto di riferimento a cui poteva rivolgersi ogniqualvolta ne avesse bisogno. Un infarto però lo ha ormai separato da lui per sempre, lasciandolo a percorrere da solo le tortuose e buie strade della vita.

Mi manca mio padre, Ted. Per me lui era una sorta di supereroe che vedeva anche al buio e adesso che non c’è più è tutto buio. Non so dove vado, non vedo nulla.

E per riuscire a trovare la luce, Marshall deve affrontare un percorso di crescita interiore grazie al quale riesce a diventare grande. Alla fine si rende anche conto che suo padre non era il grande eroe che immaginava, ma un uomo con le sue stesse paure che affrontava la vita facendosi coraggio. Decide quindi di seguire il suo esempio e rivoluziona la sua vita, licenziandosi dalla GNB per fare quello che ha sempre desiderato: aiutare l’ambiente.

Marshall all’inizio non riesce a trovare nessuna occupazione in questo campo e così lui e sua moglie cominciano ad avvilirsi. Quando poi ottiene finalmente il colloquio per il lavoro dei suoi sogni, credendo di essersi beccato da Lily un’ intossicazione alimentare, è costretto a fuggire via dallo studio. Dopo aver passato il peggior anno della sua vita, Marshall ottiene finalmente la notizia che tanto stava aspettando: Lily è incinta.

Nel bellissimo finale di questa stagione How I Met Your Mother, infatti, ci insegna una cosa importante: non bisogna tuffarsi nel passato per paura del futuro!

In questo stupendo episodio (leggi qui la classifica dei dieci migliori episodi della serie) tutti i protagonisti, dopo aver sofferto ed essere cresciuti, possono finalmente andare avanti. Barney incontra Nora e riesce a ottenere un’altra chance con lei, Ted fa saltare in aria l’Arcadian e si prepara alla costruzione del suo primo edificio, Marshall e Lily scoprono che stanno per diventare genitori. Forse Robin è l’unica che resta ancorata al passato dato si accorge di provare ancora qualcosa per Barney. In ogni caso tutti i personaggi in questi ventiquattro episodi sono maturati e hanno fatto i conti con il loro passato e ora sono pronti ad affrontare ciò che la vita ha in serbo per loro. E allo stesso modo il vecchio edificio dell’Arcadian salta in aria per lasciar spazio al futuro in uno dei finali di stagione più belli della serie.

È vero che dalla sesta stagione in poi sono state affrontate anche tematiche più adulte, ma non fraintendemi: è stata ricca anche di episodi divertenti come La maledizione del Blitz, Il cocktail perfetto e Oh, Tesoro.

Dato che ha segnato una vera svolta, la sesta stagione può quindi secondo noi essere considerata la migliore.

Leggi anche – How I Met Your Mother: Tutti gli interventi che abbiamo visto nella serie

Passate anche dai nostri amici di How I met your mother – HIMYM , How i met your mother: la storia di un’amiciziaE alla fine arriva mamma!

Written by Marilisa Di Maio

Ho 20 anni e sto provando a laurearmi in "Lettere Classiche". Quando non sono occupata a tradurre testi lunghissimi o a farmi prendere dall'ansia, leggo romanzi o guardo serie tv. Sì perchè per me le serie sono un apostrofo rosa tra le parole SESSIONE ESTIVA e SESSIONE INVERNALE!

Disincanto

Disincanto ci ha veramente incantati?

the big bang theory

Howard e Bernadette sono cresciuti insieme