in

How I Met Your Mother è più figlia di Friends o di Scrubs?

how i met your mother

How I Met Your Mother è una Serie Tv simbolo di una generazione. Le avventure dei cinque amici al Maclaren’s Pub sono rimaste nella memoria e nel cuore di molti, così come il lungo cammino di Ted Mosby verso l’amore della sua vita.

how i met your mother

Tuttavia è innegabile che How I Met Your Mother abbia subito numerose influenze da parte di Serie Tv precedenti.

Molti sono infatti coloro che associano la serie a Friends. D’altronde si sa, lo show degli anni Novanta è un’inestinguibile fonte di ispirazione per molte sitcom successive.

E in effetti le analogie fra la serie e Friends non sono poche. Anzi, a una prima occhiata, le due serie risultano spaventosamente simili. In entrambi i casi abbiamo un gruppetto di amici che si ritrova sempre nello stesso locale per raccontarsi le proprie giornate. I protagonisti sono dei quasi trentenni che si devono confrontare con le ansie della vita adulta, come i soldi, il lavoro e l’imposizione sociale di “sistemarsi” e costruire una famiglia. Sia in How I Met Your Mother sia in Friends troviamo una coppia fissa che fa un po’ da punto di riferimento per tutti gli amici. Nel primo caso, si tratta di Lily e Marshall, fidanzati fin dai tempi del college. Nel secondo caso sono Chandler e Monica, che si mettono insieme nel corso dello show, ma sono inseparabili da quel momento in poi. Al punto che, quando si parla di coppie particolarmente belle e affiatate nelle Serie Tv, loro non possono mancare.

How i met your mother

Questi personaggi fungono un po’ da genitori per gli altri ragazzi, che li vedono come un punto di riferimento stabile sempre pronto ad accoglierli in caso di necessità. Specialmente quando combinano guai. E infatti in entrambi i casi, quando le coppie decidono di trasferirsi fuori città, il resto del gruppo va nel panico più totale.

In tutte e due i casi, inoltre, c’è il donnaiolo di turno: in Friends abbiamo l’adorabile Joey con il suo How you doin’?, mentre qui c’è l’iconico Barney Stinson accompagnato dall’immancabile Legen… Wait for it …Dary!.

how i met your mother

Tuttavia, i due personaggi non possono essere confrontati. Se Barney è un Dongiovanni smaliziato, Joey ha un’ingenuità e una semplicità che certo non appartengono all’altro personaggio. Eppure, tutti e due hanno un percorso di maturazione sentimentale simile, dal momento che avvertono per la prima volta la necessità di impegnarsi con quella che prima era la loro migliore amica.

È quindi evidente che How I Met Your Mother e Friends hanno molti punti in comune sia per i personaggi, sia per le dinamiche che si creano nel gruppo. Ma non mancano le differenze.

La sitcom degli anni Novanta infatti ha un solo scopo: quello di divertire. In maniera elegante, certo. Strappandoci anche una lacrima di commozione ogni tanto, ma non si va mai oltre l’intrattenimento puro. Con questo non si vuole assolutamente sminuire Friends, anzi. Bisogna anche tenere conto del fatto che la serie è nata in un periodo in cui i prodotti televisivi avevano tendenzialmente obiettivi molto diversi da quelli attuali: pertanto, lo show nel suo genere ha fatto un lavoro eccellente.

Tuttavia, How I Met Your Mother non è solo divertimento. Anzi, ci sono degli episodi che ci colpiscono e ci straziano, così come ce ne sono altri in cui ci sbellichiamo dalle risate. Nel corso della serie vengono trattate in maniera approfondita tematiche complesse come l’amore, la ricerca dell’anima gemella, la solitudine e la morte. Vi ricorda qualcosa? Ebbene sì. C’è infatti una serie molto amata che più volte ha trattato questi argomenti, facendoci commuovere in più di un’occasione. Stiamo parlando di Scrubs.

Per quanto riguarda le dinamiche del gruppo e le gestione degli episodi, Scrubs può rivendicare appieno una paternità su How I Met Your Mother. Le avventure di JD nell’Ospedale Sacro Cuore ci fanno sì ridere a crepapelle, ma ci sorprendono improvvisamente con momenti di riflessione profondi.

Moltissime volte in Scrubs è stata trattata la tematica della morte, come è normale che sia dal momento che è ambientato in ospedale, ma non solo. Nella serie si raccontano anche le difficoltà dei rapporti di coppia, l’importanza dei legami affettivi, la necessità dell’uomo di credere in qualcosa. Tutti elementi di grandissima rilevanza, che rendono lo show unico e interessantissimo anche da un punto di vista etico e filosofico.

Inoltre, a differenza di Friends, Scrubs è crudelmente realistica. Più di una volta viene dichiarato apertamente che si fa riferimento alla vita vera e che le dinamiche da sitcom sono ormai superate. Non c’è il lieto fine sempre, non necessariamente per le brave persone va tutto bene. Un episodio in particolare, La mia vita come una sit-com (4×17), parla di questo. JD si immagina come sarebbero le sue giornate se fosse in uno show televisivo, dove il finale consolatorio è garantito. Ma poi il ragazzo torna bruscamente alla realtà e si rende conto che no, nella realtà le cose non vanno sempre per il verso giusto.

How I Met Your Mother, benché per un po’ ci illuda nel lieto fine da favola e nel coronamento del vero amore, è realistica tanto quanto Scrubs. Ci sono alcuni episodi in particolare che hanno proprio lo scopo di portare bruscamente lo spettatore nella realtà, quasi come se volesse dire: Sì, è tutto splendido, ma la vita vera è anche altro. Due puntate soprattutto hanno comunicato questo messaggio in maniera efficace: Conto alla rovescia (6×13) e Sinfonia di luminarie (7×12). In questo caso, la trama della serie subisce dei plot twist particolarmente drammatici, che decisamente sembrano essere figli di Scrubs, piuttosto che di Friends.

Ma i temi trattati non sono le uniche analogie fra le due serie

Anche i personaggi, in effetti, presentano delle somiglianze. Lily e Marshall, infatti, ricordano molto anche Turk e Carla. Sono due coppie sì stabili e affiatate, ma che hanno tutti gli alti e bassi di una relazione particolarmente duratura. Osservando lo sviluppo delle loro vicende, ci fanno capire come la vita di coppia non sia solo rose e fiori, ma sia fatta anche di difficoltà e compromessi. Poi, per quanto riguarda le coppie tira-e-molla, che sono un elemento caratteristico di molti prodotti televisivi, Ted e Robin hanno molto più in comune con JD ed Elliot piuttosto che con Ross e Rachel.

elliot-scrubs

Questi ultimi sono una coppia disfunzionale, che cede più volte a causa dell’egoismo di Ross e dell’intolleranza di Rachel. Ted e Robin, invece, si lasciano per motivazioni più solide, che rendevano impossibile lo stare insieme nonostante l’amore. Da questo punto di vista sono molto più equilibrati. Allo stesso modo, JD ed Elliot inizialmente non riescono ad avere una relazione perché entrambi sono troppo immaturi. I due hanno delle peculiarità caratteriali impossibili da limare per venirsi incontro. Solo con la maturità i ragazzi riescono a comprendersi meglio e costruire un futuro insieme. Per entrambe le coppie, dunque, il segreto per funzionare è il tempo. E questo proprio non vale per i personaggi di Friends, che hanno dei trascorsi molto più rocamboleschi.

Nonostante a uno sguardo superficiale How I Met Your Mother possa risultare una figlia di Friends, dunque, se si osserva la serie più attentamente ci si accorge delle impressionanti somiglianze con Scrubs, malgrado il concept e l’ambientazione siano totalmente diversi. Una cosa è certa: entrambe le serie non solo ci hanno fatto sognare, ma hanno contribuito a plasmare uno dei prodotti televisivi meglio riusciti degli anni Duemila.

LEGGI ANCHE – How I Met Your Mother: 5 Serie Tv semisconosciute da guardare se sei in astinenza dalla serie

Written by Giulia Losi

Dovevo essere un architetto, ma ho avuto un piccolo "cambio di rotta" e mi sono innamorata del cinema. Mi sono laureata in teatro, cinema, danza e arti digitali alla Sapienza di Roma e ho voluto scrivere di cinema e serie tv, le mie due grandi passioni.

I 10 film più controversi che puoi trovare su Netflix