in

C’è posta per te: Ted Mosby e Zoey Pierson

how i met your mother

Provate per un momento a immaginare di trovarvi in un universo parallelo: un mondo in cui i personaggi di How I Met Your Mother non sono persone immaginarie, ma uomini e donne reali, che vivono nella nostra realtà.

Immaginate, allora, che anche per loro esista la possibilità di prendere parte a programmi iconici del nostro palinsesto. Pensate a cosa sarebbe successo se Ted Mosby si fosse recato a Uomini e Donne per intraprendere la sua ricerca del grande amore in compagnia di Tina e Gemma, o se Barney Stinson avesse utilizzato la poltrona da tronista per realizzare facili conquiste.

Supponete che Marshall avesse potuto fare la sua proposta a Lily nello studio di Maria De Filippi, tra gli allegri bambini di C’è posta per te, pronti a spargere petali di rose.

Oggi vogliamo provare a farvi entrare in questo universo, raccontandovi cosa sarebbe successo se Queen Mary fosse intervenuta come intermediaria in uno dei tanti fallimenti amorosi del protagonista di How I Met Your Mother.

how i met your mother

Buonasera e benvenuti a questa nuova puntata di C’è posta per te. Questa è la storia di un amore finito. Facciamo entrare Zoey Pierson.

Maria guarda velocemente la sua cartellina, si ricorda bene la storia che sta per introdurre, ha conosciuto Zoey di persona, ha parlato tanto con lei. La sua ospite entra in studio tra gli applausi del pubblico: si tratta di una giovane ragazza dai capelli biondi, un volto noto per i fan di How I Met Your Mother.

Dopo aver fatto accomodare la donna, la conduttrice inizia il suo racconto.

<<Allora, quando ho conosciuto Zoey lei mi ha detto: “Voglio venire a C’è posta per te per riconquistare il mio ex, Ted Mosby”. Zoey è un’attivista e ha conosciuto Ted durante una delle sue manifestazioni. Mi ha raccontato che il loro è stato tutto il contrario di un colpo di fulmine, più un odio a prima vista. Ted, infatti, era l’architetto che stava progettando di distruggere il vecchio hotel che lei voleva salvare. Zoey a quel tempo era sposata con il Capitano, ma mi ha confessato di essersi sentita immediatamente attratta da Ted.

L’attrazione reciproca, però, si manifestava all’inizio con questo perenne conflitto. Solo diverso tempo dopo, durante una cena del Ringraziamento organizzata a casa di Zoey, i ragazzi riescono a stringere amicizia e iniziano a capire di provare dei sentimenti l’uno per l’altra. Le cose vanno avanti così fino a quando Ted non scopre che Zoey e il marito stanno per divorziare. Solo a quel punto lui si decide ad ammettere i suoi sentimenti.>>

Nello studio del programma il silenzio è assordante, come tutte le volte che Maria introduce le sue storie. Solenne e ferma, la conduttrice riesce a trascinare l’intero pubblico dentro la vicenda che sta raccontando.

<<A quel punto Zoey e Ted iniziano ufficialmente la loro relazione. Zoey mi ha detto che all’inizio le cose andavano bene, ma che piano piano i vecchi problemi hanno ricominciato a riaffiorare. Mi ha detto che i loro litigi erano dovuti ai loro modi di pensare diversi, che Ted voleva inseguire il suo sogno di fare l’architetto e non mostrava vero interesse per le cause che per Zoey erano importanti. Mi ha spiegato che lui comunque cercava di andarle incontro, la accontentava e si informava per provare a capire perché tenesse tanto a salvare quel vecchio albergo. Lei, dal suo lato, provava ad appoggiarlo nel suo sogno di progettare un grattacielo.

Mi ha anche detto, però, che i confronti si trasformavano spesso in discussioni e che a un certo punto entrambi si sono resi conto che questo continuo tentare di accontentare l’altro non li rendeva veramente felici. Il punto di rottura è avvenuto quando Ted ha deciso ufficialmente di costruire il suo edificio, demolendo l’hotel a cui Zoey teneva. A quel punto la separazione è stata inevitabile. Da quel momento Ted e Zoey non si sono più visti, fino a qualche tempo dopo, quando hanno tentato di tornare insieme, senza successo.

Zoey mi ha detto che da quell’ultimo incontro lei ha ricominciato a pensare a Ted, che i suoi sentimenti sono riaffiorati e che in lei è nato il desiderio di riconquistarlo. Oggi è qui a c’è posta per te perchè vuole rivedere Ted e confessargli di amarlo ancora. Zoey, noi siamo riusciti a trovare Ted e a dargli il nostro invito: vediamo il momento della consegna>>.

Lo storico stacchetto di “C’è posta per te” si diffonde nello studio, mentre il pubblico vede le immagini che ritraggono un giovane postino diretto a raggiungere in bici la casa del protagonista di How I Met Your Mother.

-Ciao, sono Giacomo, il postino di C’è posta per te. Sono qui per consegnare una lettera a Ted Mosby>>

-Sì, sono io

-Allora, io so che tu sei un architetto e che compi gli anni ad aprile, è giusto?

-Bene, allora questa è per te. Sai cosa diciamo alla fine di ogni consegna?

-C’è posta per te.

La scena si sposta di nuovo in studio, Maria è pronta a verificare se il suo ospite ha accolto il suo invito ad andare in studio. L’ora del confronto tra i due protagonisti di How I Met Your Mother è ormai arrivata.

<<Ok Zoey, andiamo a vedere se Ted ha accettato l’invito. Ti ricordo che sarà lui a dirmi se puoi parlare>>.

Maria rivolge la sua consueta domanda al suo postino, mentre Zoey attende con ansia il responso. È fatta, il suo amato Ted è lì in studio, tra pochi secondi Zoey potrà dirgli cosa prova.

La De Filippi fa accomodare l’ospite dal lato opposto della busta e gli ricorda le regole: avrà 10 secondi per guardare chi gli ha mandato l’invito, poi dovrà decidere se ascoltare o meno ciò che ha da dire.

<<Immaginavi fosse lei?>> Maria interrompe il silenzio in studio, lo scambio di sguardi tra Ted e Zoey viene spezzato dalla sua domanda.

<<Sinceramente no, però voglio sentire cosa ha da dire>>. Ted appare sinceramente sorpreso di rivedere la sua ex sullo schermo.

Dopo l’ok di Maria e una sonora schiarita di voce Zoey inizia il suo discorso. Ha pensato tanto a quel momento, ma una parte di lei ancora non riesce a credere di essere lì, in quello studio a parlare con Ted.

<<Ciao Ted. È da un bel po’ di tempo che non ci vediamo e so che probabilmente ti sembrerà strano vedermi qui. Sono molto in ansia al momento, quindi vado dritta al punto. Da quando ci siamo lasciati non faccio che pensare a te, a quanto eravamo belli insieme. Se penso al motivo per cui è finito tutto mi sento così sciocca. Lo so, forse penserai che ormai è tardi per dire tutto questo, ma la verità è che io ti amo Ted Mosby, e vorrei tanto avere una seconda chance per dimostrartelo. Spero tanto che deciderai di aprire questa busta, perchè ho un sacco di cose da raccontarti e vorrei avere l’occasione di parlare con te>>.

Ted ascolta in silenzio, lo sguardo indecifrabile non lascia trasparire i suoi pensieri. Solo quando Zoey conclude il suo discorso prende la parola, ma è per rivolgersi alla padrona di casa. <<Posso sapere cosa ti ha raccontato?>>, chiede a Maria. Una domanda di rito, quasi un obbligo all’interno del programma. I minuti successivi, così, vedono la De Filippi intenta a raccontare nuovamente tutta la storia. Ted annuisce per tutto il tempo, la versione di Zoey pare essere abbastanza veritiera.

I due protagonisti di How I Met Your Mother sono finalmente pronti a confrontarsi. Ma antichi rancori sono pronti a riaccendersi per complicare le cose.

how i met your mother

<<Quello che Zoey ti ha raccontato è tutto vero, però ha omesso alcuni dettagli. Non ti ha parlato di quello che ha fatto quando ci siamo lasciati, vero? Dice di amarmi, ma non è esattamente quello che ha dimostrato quando ha fatto ascoltare ai miei superiori e a centinaia di persone l’audio in cui affermavo di odiare la società per cui lavoravo, al solo scopo di salvare quel suo hotel. E suppongo non ti abbia detto nulla di quella volta in cui ha boicottato una mia lezione convincendo tutti i miei studenti a non presentarsi>>.

<<Si, è vero, ho omesso questa parte. Ma diciamolo Ted, in fondo avevo ragione, no? Tu avevi remato contro di me alle mie spalle, volevi distruggere ciò a cui tenevo di più>>. Adesso il viso di Zoey non mostrava più alcuna commozione, i vecchi risentimenti stavano riaffiorando a galla.

<<Allora lo ammetti che quell’albergo per te era più importante di me. E il mio sogno cosa era allora, nulla? Tu dicevi di supportarmi, ma la verità è che non lo hai mai fatto>>.

<<Come puoi fare la predica a me? Sei tu ad aver deciso di mettere il tuo lavoro al primo posto. Ted Mosby il grande romantico. Erano tutte menzogne, no? Hai dato la priorità a un grattacelo, ha preferito il tuo ego al mio amore>>

I toni tra i due ex iniziano ad accendersi. La padrona di casa è costretta a intervenire per calmare la situazione.

<<Ragazzi, se vogliamo andare avanti dobbiamo un attimo passare oltre le cose del passato. Adesso Ted tu sei un architetto affermato e Zoey ha un nuovo lavoro. L’Arcadian non esiste più, quindi eliminiamolo dal nostro ragionamento. Zoey oggi è venuta qui a dirti che prova ancora qualcosa per te, dice di essere cambiata e di aver capito i suoi errori. Quando ti dice queste cose tu cosa provi?>>.

<<Io Maria non le credo. Lei è sempre stata polemica nei miei confronti, lo è ancora oggi. Non penso che sia cambiata>>

<<Ok, ma quando lei ti dice di amarti, tu cosa pensi? Senti ancora qualcosa per lei?>>. Dall’altro lato della busta Zoey è tornata a mostrare il suo lato più dolce, quello che Ted ha avuto modo di conoscere e amare. Passano alcuni secondi estremamente intensi. L’architetto guarda negli occhi quella donna che ha tanto amato. I suoi lineamenti si addolciscono, l’essenza più romantica di Ted inizia a spingere con forza contro la sua razionalità. Una parte di lui vorrebbe solo aprire la busta, correre ad abbracciare Zoey e viversi il suo lieto fine. Eppure, in fondo al suo cuore, Ted sa che sarebbe un madornale errore.

<<Io penso che io e Zoey ci siamo amati tanto Maria, ma quel tempo è finito. Lei è una donna fantastica, ma io e lei non siamo compatibili, non lo saremo mai. Se oggi aprissi la busta e tornassi da lei, so che tra qualche settimana torneremmo al punto di prima e sarebbe peggio>> Ogni singola parola pronunciata per Ted è come una ferita auto provocata. Lui, l’uomo del destino, dell’amore e del romanticismo, sta lasciando che la sua parte più razionale abbia la meglio.

<<Vuoi chiudere la busta?>>, domanda a quel punto Maria. È il responso definitivo, l’ultima occasione per cambiare idea. Ted sa che se lascerà andare Zoey questa volta non potrà più tornare indietro.

<<>> la voce un po’ soffocata rivela la sofferenza di una decisione così dura, ma anche così necessaria. Nel pronunciare quella frase per Ted non c’è alcuna indecisione, solo grande tristezza. Eppure alla fine di quel confronto Ted non ha dubbi: il suo grande amore non è ancora arrivato, e lui non può più accontentarsi di una relazione qualsiasi.

LEGGI ANCHE: How I Met Your Mother, il creatore fa marcia indietro: «Oggi cambierei delle cose, se potessi»

Scritto da Serena Liggeri

Un foglio, una penna e una buona Serie Tv: i tre ingredienti per una giornata perfetta.

Manifest 3: la Recensione della terza (e per ora ultima) stagione

5 Serie Tv semisconosciute da guardare se sei in astinenza da Dark