in

I 5 episodi catastrofe di Glee

Glee

Ci sono serie tv che possono segnare le vite delle persone, insegnando loro diverse cose. Ed è esattamente quello che a me è successo guardando Glee.

La serie tv sui reietti del liceo McKinley si faceva portatrice di messaggi di uguaglianza, accettazione, e dava la spinta necessaria per far credere lo spettatore nei suoi sogni. Niente era davvero impossibile.

C’è però da dire che gli anni passano per tutti, e che persino Glee ha avuto i suoi momenti di caduta libera. Non tutti gli episodi, infatti, sono riusciti perfettamente.

A voler essere proprio precisi, dovremmo parlare di intere stagioni mal riuscite (trovate una recensione a questo proposito qui), ma anche in questi casi c’era forse una piccola parte da salvare. Oggi quindi vogliamo concentrarci solo sugli episodi catastrofici, che veramente hanno scatenato le ire dei fan.

Già avevamo fatto un articolo simile, relativo agli episodi peggiori di Glee. In quel caso ne avevamo trovati dieci, ma questa volta abbiamo ulteriormente ridotto il numero. Ebbene sì, anche tra le dieci puntate che avevamo selezionato qualcosa si poteva salvare.

Quello che state per leggere rappresenta davvero il peggio del peggio che Glee in certe occasioni ha tirato fuori, per trama, tematiche e sviluppo dei personaggi.

1) The Break-Up (4×04)

Glee

Credo onestamente che questo sia stato l’episodio che ha segnato a decadenza della quarta stagione di Glee. Un’intera puntata volta a far lasciare tutte le coppie principali della serie tv, che tanto avevamo atteso di vedere insieme. 

Il problema è che, se per alcune coppie la ragione data della loro separazione poteva avere senso, per altre è stata una cosa fuori da ogni logica, come nel caso di Santana e Brittany. Ancora ricordo i pianti dei fan alla fine della puntata.

Written by Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

black mirror

20 loghi delle Serie Tv tradotti letteralmente da Google Translate

Prison Break

Prison Break, Wentworth Miller racconta la sua straziante verità sul meme offensivo su di lui