in

5 momenti in cui Game of Thrones è stata una delle migliori Serie Tv di tutti i tempi

5) La morte di Ned Stark

Game of Thrones

Eravamo tutti tranquilli di fronte all’esecuzione di Ned Stark: questo perché non ci saremmo mai aspettati che nell’episodio 1×09 di Game of Thrones avremmo assistito all’esecuzione di Ned Stark. All’improvviso avrebbe di sicuro fatto irruzione qualcuno, un deus ex machina piovuto dal cielo, per fermare il braccio del boia. Ma nessuno ha impedito alla spada di sferrare il suo colpo, e anche dopo averlo realizzato una parte di noi stessi sperava che fosse tutto un incubo di Ned, una premonizione, qualunque altra giustificazione fuorché la spiegazione più lampante: il protagonista della serie è morto dopo una sola stagione.

In un istante qualsiasi finito per caso nel bel mezzo di una concatenazione di eventi confusa, sguarnito di qualunque evidenziazione solenne, e preannunciato solo da quella minaccia velata di Cercei: “al gioco dei troni o si vince o si muore“. Ned non ha vinto e Game of Thrones ha mantenuto la sua promessa, perché la sua incredibile trama non privilegia nessuno. Non un semplice colpo di scena ma uno shock collettivo che ci ha improvvisamente scaraventato in un luogo sconosciuto e affascinante, a migliaia di chilometri dall’ordinarietà.

Perché se davvero l’esecuzione fosse stata interrotta e il nostro amato Ned si fosse salvato, il nostro cuore non si sarebbe frantumato in mille pezzi ma Game of Thrones non sarebbe mai entrata nella storia delle migliori serie tv di tutti i tempi.

LEGGI ANCHE – Game of Thrones: La classifica delle 5 migliori coppie della serie

Written by Cristina Natoli

Il mio (metro e sessanta scarso di) corpo è composto da un’insensata intermittenza di intricati funambolismi mentali privi di qualsiasi utilità pratica e pennellate rosa di incurante leggerezza, tra i quali mi destreggio con la stessa nonchalance innata con cui passo dalle serie tv Drama alle comedy, senza andare in autocombustione.

Stranger Things

La classifica dei 5 episodi più teneri di Stranger Things

serie tv capolavoro

Quando una Serie Tv si può definire davvero un “capolavoro”?