in

GAME OF THRONES 7 IS COMING. Dove eravamo rimasti?

Il countdown per noi fan è partito da un pezzo e ormai una manciata di giorni ci separa dal 16 Luglio. Ossia il giorno in cui la HBO rilascerà la prima puntata di questa agognatissima settima stagione di Game of Thrones (in Italia coinciderà con la notte tra il 16 e il 17). Per tutti gli addicted abituati da anni a vedere rinnovata la Serie per il periodo di Aprile, sapere che avrebbero dovuto attendere l’estate è stata una mazzata. Ma come si suol dire “siamo in ballo e ora balliamo“.

Abbiamo atteso più o meno diligentemente, ma non è stato facile rimanere buoni e pazienti! Se credete nel saggio proverbio ‘chiodo schiaccia chiodo‘, allora la maniera migliore per sopportare questa attesa estenuante è parlare ancora di GoT. E si sa che a questo non diremo mai di NO.

Quindi rinfreschiamoci la memoria e cerchiamo di ricordare come abbiamo lasciato i nostri personaggi. Dove eravamo rimasti con l’ultima puntata di Game of Thrones, Winds Of Winter?Anche se ci ricordiamo per lo più tutto, mettiamoci alla prova in vista del 16 Luglio!

*** SPOILER ALERT ***  Questo articolo, come precedentemente spiegato, contiene spoiler della sesta stagione. Se non siete in pari con la visione prestate attenzione… e sbrigatevi! Manca pochissimo all’arrivo dei nuovi episodi.

Approdo del Re

Al Tempio di Baelor ha inizio il processo contro la Regina Madre, che però è assente. In sua attesa è Loras Tyrell a confessare i suoi crimini e costretto a unirsi ai Passeri pur di aver salva la vita. Margaery dimostra per l’ennesima volta di essere furba e di avere cervello. Avverte che l’assenza di Cersei è un messaggio ben preciso e preannuncia che avverrà qualcosa di spaventoso. Ovviamente non viene ascoltata. La bionda Lannister infatti si è rifugiata nella sua Fortezza Rossa, in attesa, impedendo al figlio Tommen di partecipare al processo.

Nei sotterranei Lancel Lannister viene colpito mortalmente da uno dei fidi Uccelletti di Qyburn. Non riuscirà però a fermare l’immagine tragedia: i cunicoli che si trovano sotto il Tempio sono cosparsi di Altofuoco, che esplode proprio dinanzi a lui. Vediamo Cersei che con un bicchiere di vino, e vestita da battaglia come un uomo, brinda a se stessa e si gode lo spettacolo della distruzione del Tempio di Baelor. Il crollo causa la morte di Margaery, Loras, l’Alto Passero, Mace Tyrell e le centinaia di persone presenti.

Alla notizia dell’ecatombe, Tommen si getta dalla propria finestra. Con la sua morte  si avvera una delle profezie di Game of Thrones. Cersei perderà anche il suo ultimo figlio, notizia che sembra non sconvolgerla più di tanto.

Poco prima del gran finale succede ciò che ormai era prevedibile. Jamie ritorna ad Approdo del Re giusto in tempo per assistere all’incoronazione di Cersei Lannister, prima del suo nome, come nuova Regina dei Sette Regni. Il gemello guarda la scena impietrito e sconvolto, come ogni spettatore.

Una nuova Mad Queen siede sul Trono di Ferro.

Written by Barbara Curti

Ho 31 anni e studio Lettere. Spero che prima o poi questa mia passione per le Serie Tv mi torni utile per il futuro: lasciate solo che alle prossime Olimpiadi venga riconosciuto il binge-watching come disciplina e per me sarà la svolta!!!

Per il resto, visto che non so cos'altro aggiungere.... AMMACCABANANE!

Serie Tv

5 Serie Tv da guardare prima di diventare adulti

Game of Thrones

Chi morirà nella settima stagione di Game of Thrones? Ecco i 12 principali candidati