in

Game of Thrones – Benioff e Weiss hanno un primato terribile su Google

L’impatto dell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones è stato devastante, nel bene e nel male. Le critiche, spesso negative, hanno investito sia il finale, che l’intero sviluppo della stagione, e ancora gli archi narrativi dei protagonisti. Principali obiettivi di queste critiche sono stati, ovviamente, i due creatori della serie, David Benioff e D.B. Weiss. Ma adesso è addirittura Google a indicare “involontariamente” la loro definizione.

game of thrones

Quello di Benioff e Weiss è un primato, ma decisamente poco lusinghiero. Infatti, i due risultano ai primi posti se si cercano “pessimi autori”, o meglio “bad writers“, visto che per ora si tratta di un primato attribuito dagli utenti di lingua inglese. I due bad writers, che prima del finale di Game of Thrones avevano detto che sarebbero fuggiti lontano (lo avevano detto scherzando, ma considerato che il finale della serie ha diviso tantissimo i fan, non è escluso che lo abbiano fatto davvero) hanno conquistato questo primato su Google soprattutto grazie alle petizioni lanciate per impedire loro di scrivere le sceneggiature dei futuri capitoli di Star Wars. Al momento in cui scriviamo questo articolo l’algoritmo e i risultati potrebbero essere cambiati, ma il primato resta valido.

Le petizioni su Star Wars hanno contribuito evidentemente a rafforzare il titolo di pessimi autori già consolidato poco dopo la messa in onda del finale di Game of Thrones, quando fu lanciata una prima petizione per chiedere ufficialmente alla HBO di rifare tutta l’ottava stagione della serie, che non aveva incontrato le aspettative di molti fan. In quell’occasione David Benioff e D.B. Weiss erano stati definiti due autori che si erano dimostrati incompetenti quando si era trattato di proseguire e concludere la serie senza avere i libri di George R.R. Martin a supporto delle loro sceneggiature.

Game of Thrones

I due sceneggiatori non hanno replicato alla petizione Game of Thrones 8, e va detto che se alcuni membri del cast non hanno risparmiato critiche al loro lavoro, Sophie Turner, ha contestato apertamente la petizione dei fan e l’ha definita irrispettosa nei confronti del lavoro di cast e crew. 

Leggi anche: Game of Thrones 8×06 – L’amore è la morte del dovere

Written by Alessandro Fazio

"Una vita basta a malapena per diventare bravo in una cosa, quindi devi stare bene attento a quello in cui vuoi diventare bravo" (True Detective). Seguire le passioni è la linfa vitale della mia esistenza.

revival-serie-tv

I 5 revival delle Serie Tv più brutti degli ultimi anni

stranger things

Stranger Things 3×02, 3×03 e 3×04, le Pagelle – Non puoi dire America, senza dire Erica