in

5 momenti in cui abbiamo odiato profondamente Ross Geller

Friends

Intelligente e romantico, dolce e simpatico. Il giovane protagonista di Friends ha tantissimi pregi, ma anche un’innumerevole serie di difetti, sufficienti a fargli guadagnare una buone dose di odio da parte dei telespettatori.

Essendo l’unico membro della comitiva in possesso di un dottorato, Ross si sente spesso superiore rispetto ai suoi amici, mostrando un atteggiamento arrogante e un bisogno infantile di far passare sempre la ragione dalla sua parte. In più occasioni egli si dimostra egoista e presuntuoso, e si lascia andare frequentemente in scatti d’ira.

Nonostante nel profondo del nostro cuore tutti noi amiamo Ross Geller, non possiamo negare che, per la maggior parte delle puntate, a prevalere sia stato un sentimento d’odio nei suoi confronti, soprattutto a causa degli errori commessi durante il suo rapporto con Rachel.

Ecco i 5 momenti di Friends in cui l’odio per Ross è stato più forte che mai.

1) “We are on a break”

Una delle frasi tormentone di Friends, uno dei momenti più discussi della serie.

Ci troviamo ancora alle prime stagioni della sitcom, e il rapporto tra Rachel e Ross ha già iniziato a farci sognare. Quando tutto sembrava andare per il meglio, però, ecco che i produttori intervennero per spezzare i nostri cuori, decidendo di mettere in scena uno dei momenti più tristi nella storia della coppia.

La gelosia continua di Ross per il rapporto tra Rachel e il suo collega Mark, l’esasperazione di lei e i continui litigi, porteranno i due giovani ad affrontare una pesantissima discussione. Tra le urla e la rabbia, ecco che Rachel pronuncerà le parole che cambieranno le sorti della sua relazione: voglio una pausa.

Deluso e arrabbiato, il paleontologo impiegherà poche ore a crogiolarsi nel suo dolore, pronto a trovare consolazione nelle braccia di un’altra donna. Ecco, allora, che il famoso e dibattuto tradimento di Ross ha luogo. Alla visione della puntata, subito un’ondata di odio nei confronti di Ross cresce in tutti i fan della coppia, ma il peggio deve ancora arrivare. Dopo aver compiuto il terribile gesto, lui peggiorerà la sua situazione dedicando l’intera giornata a tentare di nascondere la terribile verità all’amata. Rachel, tuttavia, verrà a conoscenza dell’accaduto. L’amarezza e il dolore per il comportamento di Ross, aggravato dalle menzogne e dal continuo tentativo del ragazzo di portare la ragione dalla sua parte, porteranno Rachel a una scelta definitiva: chiudere il rapporto con lui.

2) Fidanzamento con Charlie

Friends

Durante le 10 stagioni di Friends, diverse sono state le occasioni in cui Ross ha dimostrato di agire pensando solo al suo interesse, senza preoccuparsi per i sentimenti altrui.

Una dimostrazione di questo, la troviamo nelle puntate conclusive della nona stagione. Il gruppo si trova alle Barbados, per assistere a un convegno di paleontologi. Qui Joey e Charlie si rendono conto di non essere adatti l’uno per l’altra, decidendo di porre fine alla loro relazione.

In questa occasione, Ross dimostrerà di non avere alcun rispetto per i sentimenti dell’amico. Poco dopo, infatti, egli cederà alle avances di Charlie e i due finiranno per baciarsi. Fortunatamente a quel tempo Joey aveva iniziato ad avere una cotta per Rachel, per cui il tradimento non lo colpirà particolarmente. Tuttavia questo non rende il comportamento di Ross meno grave, portandoci l’ulteriore prova di come questo personaggio sappia essere veramente odioso.

3) Si rifiuta di divorziare da Rachel

Friends

Il matrimonio da ubriachi celebrato a Las Vegas tra Ross e Rachel, è uno di quei momenti della serie che rimarranno per sempre nella lista d’oro dei suoi fan. Le risate e le emozioni che quelle puntate ci hanno lasciato sono e resteranno indimenticabili. Ross, però, sembra essere in grado di rovinare anche i nostri ricordi più belli.

Nonostante le nostre speranze per un ritorno di fiamma tra i due giovani, dopo la celebrazione del matrimonio Rachel manifesterà il suo desiderio di annullare quelle nozze avvenute per errore. Tutti ricorderemo la disperazione di Ross per questa scelta. Il ragazzo, infatti, ha alle spalle già ben due divorzi e l’idea di doverne incassare un terzo lo manda semplicemente in paranoia.

Ecco, allora, che la mente del giovane partorirà una delle idee più insopportabili tra quelle avute dal personaggio. Egli deciderà di non occuparsi del divorzio, tenendo Rachel all’oscuro della sua scelta.

Inutile dire che l’evento non ha di certo aiutato a far crescere il nostro amore verso il ragazzo. Fortunatamente Rachel scoprirà la verità, ponendo fine al folle piano dell’amico di tenerla vincolata in un matrimonio a sua insaputa.

4) Organizza il suo funerale

Friends

Essere ricordato e amato da tutti, avere la conferma che tutti lo apprezzino. Questo per Ross Geller conta più di ogni altra cosa, non importa se il prezzo da pagare per soddisfare il suo ego è la sofferenza altrui.

Ce lo dimostra l’episodio 9×17 di Friends, incentrato sulla decisione di Ross di organizzare il suo funerale, per vedere chi dei suoi ex compagni di classe andrà a commemorarlo.

Solo una persona si presenterà per porgere le sue condoglianze: Kori Weston. La ragazza apparirà seriamente dispiaciuta per la morte dell’ex collega, ammettendo di aver sempre avuto una piccola cotta per Ross. Quando, però, Ross uscirà allo scoperto rivelando che la sua morte era solo una messa in scena, la donna deciderà di lasciare la casa infuriata. Non solo Kori ha odiato Ross in quel momento. Inutile dire che si è davvero meritato una simile reazione.

5) La lista dei difetti

L’episodio 2×08, intitolato “l’alternativa di Ross” è incentrato sui dubbi del ragazzo dopo il bacio avvenuto con Rachel la notte precedente. Egli, infatti, era al tempo impegnato con Julie e tutto sembrava andare molto bene con la donna.

Indeciso se scegliere la donna che ha sempre amato o la ragazza con cui sta vivendo una così bella storia, Ross si fa convincere dagli amici a stilare una lista dei pro e i contro di ognuna.

Viziata, schiocchina, attaccata all’aspetto fisico. Così Ross descriverà l’amica e amata Rachel. Delle parole molto pesanti, che dimostrano una tendenza a giudicare troppo facilmente e superficialmente l’altro. Nella lista viene evidenziata anche la differenza di mestiere tra Ross e Rachel, quest’ultima viene definita dal ragazzo “solo una cameriera“.

Nonostante tutti i difetti elencati in Rachel, Ross sceglierà comunque di rimanere con la donna, ma le cose non andranno come previsto. Rachel infatti scoprirà la lista, rimanendo molto delusa dall’arroganza dell’uomo.

Rachel: Immagina le cose peggiori che pensi di te stesso. Come ti sentiresti se la persona di cui ti fidavi di più al mondo, non solo le pensasse, ma le usasse addirittura come ragioni per non stare con te?

Ross: No, ma vedi, io voglio stare con te nonostante tutte quelle cose.

Rachel: Veramente generoso da parte tua.

Ross: Sai una cosa? Se fosse stato il contrario, niente che tu avresti potuto scrivere sulla lista avrebbe potuto spingermi a non stare insieme a te.

Rachel: Ecco la differenza tra noi due. Vedi, io non farei mai una lista.

Anche in questa occasione, non possiamo che dare ragione a Rachel. Ancora una volta Ross Geller è riuscito a guadagnarsi un bel po’ di odio da parte di tutti noi.

LEGGI ANCHE: Friends, Phoebe e Joey avrebbero formato una coppia perfetta?

Written by Serena Liggeri

Un foglio, una penna e una buona Serie Tv: i tre ingredienti per una giornata perfetta.

the walking dead

5 curiosità su Frank Dillane, il giovane protagonista di Fear The Walking Dead

13 reasons why

Come la terza stagione di 13 Reasons Why ha rovinato irrimediabilmente Bryce Walker