Vai al contenuto
Home » Dr.House » Le malattie più strane (e buffe) scoperte grazie a Dr. House

Le malattie più strane (e buffe) scoperte grazie a Dr. House

Dr. House è da sempre fonte inesauribile d’intrattenimento. Grazie al suo carismatico protagonista ci troviamo anche dopo anni a guardare con passione le repliche di episodi che conosciamo a memoria. Cosa c’è di meglio che riascoltare per l’ennesima volta House lagnarsi del genere umano e fare battute sarcastiche? In realtà questa serie ci offre molto di più del mero divertimento: emozioni di ogni tipo, insegnamenti filosofici, storie d’amore e crolli emotivi affrontati nel peggiore dei modi.

Un’altra cosa che Dr. House ci ha insegnato – alla stregua del programma 1000 modi per morire – è che ci sono malattie insospettabili che potrebbero colpirci da un momento all’altro!

Qual è il modo migliore per nutrire la nostra ipocondria se non leggere le malattie più strane apparse nella serie? O anche ricordarci delle diagnosi più assurde? In questo modo impareremo a riconoscerne i sintomi e correre subito ai ripari!

1) Overdose da Niacina – 1×01 Una prova per non morire

dr. house

Le malattie legate al cibo sono in assoluto le più belle perché sono quelle che più facilmente potrebbero capitare a chiunque tra noi! Ad esempio, proprio nel primo episodio di Dr. House, un uomo arriva al Princeton Plainsboro con un problema apparentemente da nulla. È semplicemente arancione! La diagnosi non è complicata per il nostro dottore che in poco tempo diagnostica all’ispiratore del look di Trump un’overdose da Niacina o B3, in altre parole il composto vitaminico presente nelle carote. Nel caso del paziente l’assunzione era stata esagerata e gli effetti collaterali, oltre al particolare colore, erano gastrite, problemi di fegato e, se non preso in tempo, si sarebbe potuti arrivare anche alla gotta!   

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7