Vai al contenuto
Home » Downton Abbey » Le 4 ragioni per “recuperare” Downton Abbey » Pagina 2

Le 4 ragioni per “recuperare” Downton Abbey

Downton Abbey: le protagoniste

Downton Abbey: le protagoniste

 

1) Coerenza nella costruzione
Il nostro personaggio preferito si trova davanti a un bivio, sappiamo perfettamente quale decisione dovrebbe prendere basandosi sul suo passato, sulla sua “vita” e su innumerevoli puntate. Ma all’improvviso, tac, il nostro personaggio ci spiazza e iniziamo a urlargli “che cavolo stai combinandooooo?!?!?”. A quanti di voi è capitato? Penso a parecchi. A volte può succedere che uno sceneggiatore sacrifichi sull’altare del colpo di scena la coerenza di alcuni personaggi per far sì che la trama possa rinnovarsi o che un protagonista possa redimersi e proseguire lungo un nuovo cammino. Ecco, in Downton Abbey questo non avviene mai. La storia e i personaggi mantengono una coerenza di base impressionante. L’evoluzione a livello di trama e personaggi è continua, preparata con cura e prosegue nel tempo, senza cesure o cambiamenti rivoluzionari, mantenendo la serie sempre sullo stesso binario narrativo, con il vantaggio di rendere i colpi di scena come qualcosa di seriamente inaspettato.

Pagine: 1 2 3 4 5 6