in

Le 5 citazioni più inquietanti di Gus Fring

breaking bad

Uno dei compiti più importanti di qualsiasi serie tv è quello di lasciarci qualcosa da ricordare, anzi da rievocare. E cosa può esserci di più significativo di un discorso pieno di pathos o anche una semplice frase di poche parole ma che si incida sulle pareti della nostra anima come un graffito? Naturalmente per una serie come Breaking Bad questo è stato il compito principale. Perché quando uno show viene scritto bene, i suoi dialoghi automaticamente si trasformano in citazioni, che noi serialisti accaniti sappiamo a memoria quasi per intero (non esagero).

Quindi, dal momento che parliamo di cose importanti, mi sembra ovvio dover prendere ad esempio il villain più affascinante, misterioso e criptico di Breaking Bad (e non solo per quel che mi riguarda). Sto parlando di Gustavo Fring, l’uomo che ha saputo utilizzare la propria parola come un’arma potente, in alcuni casi addirittura una tortura, sempre camuffata da un tono pacato che rende il tutto ancora più inquietante ma estremamente fascinoso.

Partiamo dalla terza stagione di Breaking Bad, con la prima delle cinque citazioni di Gus che andremo a vedere.

1) Episodio 3×06 “Al Tramonto”

Gustavo Fring

“Il territorio a Nord del continente è mio. E decido io. Come segno di rispetto, vi autorizzo. Il nome dell’agente è Hank Schrader. Possa la sua morte soddisfarvi.”

Con questa frase, Gus autorizza i fratelli Salamanca a compiere la loro vendetta. Un’approvazione che cela un piano ben delineato, il primo passo che lo porterà verso la rivalsa nei confronti del Cartello e alla sua consacrazione come miglior villain di Breaking Bad.

2) Episodio 3×08 “Ti vedo”

breaking bad

“Sto aiutando la comunità. Mi nascondo mostrandomi, proprio come lei.”

Parole pronunciate con un tono incolore, quasi meccanico, accompagnate da un mezzo sorriso sulla bocca. Una semplice descrizione che rivela la sua natura camaleontica ma che nasconde un avvertimento velato. Una frase che colpisce Walt come una freccia, il quale, pochi attimi dopo, inizia a capire quanto Gustavo Fring possa essere letale proprio perché capace di rendersi invisibile mostrandosi.

5 Serie Tv italiane che non hanno superato il test del pubblico italiano

5 Serie Tv degli anni ’90 che sembrano tremendamente attuali nel 2020