in ,

Amazon Prime Video: le 10 migliori Serie Tv del catalogo italiano

Amazon Prime Video
Amazon Prime Video

Quello di Amazon Prime Video (che di recente ci ha regalato perle come Good Omens e Boys) è sicuramente un primato nell’ambiente dello streaming online: nessun’ altra piattaforma infatti può vantare un numero di serie televisive cult e nuove di zecca altrettanto ampio, oltre a un discreto numero di film ai quali attingere.

Prima come semplice distributore di contenuti e ora con il tempo divenuta un’affermata casa produttrice seriale, Amazon Prime Video ci ha regalato show di altissimo livello come The Marvelous Mrs. Maisel, Hanna, Homecoming e molte altre produzioni originali, stracolme di episodi bellissimi.

Spaziando dalle comedy – che rappresentano un vero e proprio prodotto di punta di Amazon Prime Video – fino ai thriller e i drama, molte tra le migliori serie tv di sempre sono presenti nel catalogo streaming di Amazon regalandoci un campionario quanto più esaustivo e sorprendente, i cui contenuti streaming sono disponibili sia sul web che sull’app.

Inattesa sarà per molti la presenza di show di fama globale come Friends, How I Met Your Mother, Scrubs e tante altre grandi serie tv che probabilmente non tutti sapevano di poter trovare su Amazon Prime Video.

Se siete tra i pochi che ancora sottovalutano una piattaforma streaming ormai dominante come quella di Amazon, probabilmente questa lista delle migliori serie tv presenti in catalogo può fare a caso vostro.

Se siete stanchi di scorrere incessantemente la home in cerca di un nuovo show a cui appassionarvi la risposta è solo una: Amazon Prime Video!

1)The Office

the office

Quella di The Office è una storia tanto ordinaria quanto allo stesso tempo sorprendentemente straordinaria. Sembra impossibile da credersi ma è tutto vero e pienamente constatabile grazie ad Amazon Prime Video che ha riportato in voga questo grande classico di comicità made in USA, pregno di episodi divertenti ed entusiasmanti.

Non la solita casa piena di coinquilini ma un ufficio pieno di colleghi che non sembrano avere nulla a che fare gli uni con gli altri.

Nonostante la vita da impiegato non sembri suggerirci nessuna avventura comica di cui sorridere, The Office nell’arco dei suoi episodi dimostra pienamente il contrario catapultandoci nelle strampalate vicissitudini dei colleghi della Dunder Mifflin, un’azienda che si occupa della distribuzione di carta.

Con l’escamotage narrativo del finto documentario, i protagonisti di The Office si raccontano e ci raccontano delle loro abitudinarie giornate lavorative, sconvolte ogni singolo giorno dalla follia del loro capo Michael Scott interpretato da un esuberante Steve Carrel.

Narciso, superficiale e permaloso o molto più semplicemente: un pazzo furibondo.

Michael Scott conduce la sua giornata lavorativa organizzando riunioni fittizie per parlare dei suoi problemi di cuore e scherzi politicamente scorretti che fan divertire solo lui, travolgendo tutti i suoi dipendenti in un’altalena emotiva che poco ha a che fare con le le mansioni offerte dal contratto.

Remake statunitense dell’omonima serie cult britannica creata da Ricky Gervais, The Office è sicuramente una delle migliori serie tv comedy di sempre e perdersela sarebbe davvero un grandissimo peccato.

2) Scrubs

scrubs

Il recente inserimento di Scrubs nel catalogo di Amazon Prime Video ha destato molto più di qualche clamore. Le avventure di J.D., Turk, Carla ed Elliot hanno allietato i pomeriggi di un’intera generazione che ogni giorno si è sintonizzata su Mtv e ha visto crescere tra amori e risate le carriere e le vite degli specializzandi del Sacro Cuore, protagonisti di una serie di episodi memorabili.

Dal 25 ottobre 2019 è diventato possibile rivivere o vivere per la prima volta in streaming su Amazon Prime Video le bellissime e vivaci avventure dei quattro protagonisti e dei loro colleghi – o molto di più –.

Una comedy, una dramedy o definitivamente molto più di tutto questo: Scrubs è il perfetto connubio tra lacrime e risate; una finestra sulla realtà, dolce e ad alcuni tratti dolceamara, che sorprende per la sua profondità e convince con il suo sprezzante ottimismo.

Dal primo fino all’ultimo giorno dentro il Sacro Cuore seguiremo le vicende di J.D. e dei suoi folli pensieri, ci tufferemo nel suo florido immaginario e nella realtà di tutti i giorni, non senza la compagnia del suo migliore amico Turk e di ‘mamma’ Carla, di – molto più che una semplice amicaElliot e della fonte di costante ricerca di approvazione che prende il nome di Dottor Cox.

Un divertente e profondo viaggio tra gli angoli più cupi e più semplicemente meravigliosi dell’esistenza umana, questo e molto altro è Scrubs.

3) This Is Us

Amazon Prime Video

This Is Us, letteralmente ‘questi siamo noi’; ed è proprio così che ci si presentano i protagonisti della serie: eccoci, con le nostre colpe e i nostri dolori, con i nostri pregi e le nostre gioie: questi siamo noi.

Una serie accorata che sarebbe in grado di far commuovere anche il più burbero dei telespettatori. Spazio ai sentimentalismi e fazzoletti a portata di mano, se siete pronti a immergervi in questa serie ecco ciò di cui avete bisogno.

Dolce e profondamente reale è il punto di vista inedito che ci viene offerto da This Is Us, una serie che ha fatto di una famiglia speciale, un racconto per tutti.

Sarà impossibile non identificarsi con le vicende dei Pearson che altro non sono che le stesse vicende di tutte le famiglie del mondo: una grande bolla di ricordi, emozioni e avvenimenti in cui possiamo sempre scorgere un insegnamento diretto alla nostra esperienza.

Tre fratelli, Kate, Kevin e Randall, le cui vite non potrebbero essere più diverse, uniti dagli stessi traumi ma divisi dalla vita e da ciò che accade nel mentre. Una grande storia familiare che alterna momenti di grande coesione a situazioni di sofferente disomogeneità. D’altronde così è la vita e questi sono loro e molto più intimamente noi.

4) Mr. Robot

Amazon Prime Video

Occhi gonfi e rossi, quelli di una persona che dorme poco o che vive troppo, dipende dai punti di vista; per scoprire se quelli di Elliot Alderson appartengano alla prima o alla seconda categoria vi basterà accendere il pc, attaccare lo streaming di Amazon Prime Video e buttarvi a capofitto tra le grinfie di Mr. Robot.

Non solo la storia di un hacker spinto da moti insurrezionali, ma anche quella di un giovane capace di avere il controllo su tutto tranne che sulla sua vita. Dipendenza, malattia mentale e anarchia sono gli ingredienti che fanno di Mr. Robot una delle migliori serie tv introspettive di sempre. Un viaggio nella mente di Elliot al quale lo spettatore riesce a partecipare attivamente; un dolore e un pervasivo senso di rivalsa dai quali è impossibile rimanere indifferenti.

Un cult dell’era moderna che oltre a spingerci a riflettere sulla nostra società e sui falsi miti di questo tempo, compie un lavoro meticoloso e profondo sullo studio dell’animo umano, tale da rendere vivida ogni più piccola piega delle sfaccettate personalità dei suoi protagonisti.

Dove non esiste la semplice suddivisione tra nero e bianco, Mr.Robot ci aiuta ad immergerci in quei grigi rimescolando di continuo le carte in una trama che tiene incollati allo schermo e ha il pregio di non darti mai indietro quello che più ti aspetti.

5) The Marvelous Mrs. Maisel

Amazon Prime Video, The Marvelous Mrs. Maisel

Prodotto originale di Amazon Prime Video, The Marvelous Mrs. Maisel è una delle migliori serie tv tra quelle prodotte dalla piattaforma streaming.

Spregiudicata comedy scritta e diretta da Amy Sherman-Palladino – già penna di Una mamma per amicala storia della fantastica signora Maisel fa un tuffo nel passato nel 1958, tra nastri, ampie gonne e stand up comedy.

Irriverente, spumeggiante e colorato è il mondo di Mrs. Maisel, una novella ex moglie che ha ben poco a che vedere con la visione patriarcale dell’angelo del focolare tanto in voga in quegli anni. Midge vuole fare di sé ciò che più la rende felice, anche se questo significa deludere le aspettative dei suoi genitori e della società che desidera conformarla.

È sul palco di un polveroso Comedy Club che Miriam Maisel troverà la sua vocazione: con più di qualche bicchiere di vino in corpo e una notte in prigione con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico, proprio lì nascerà una stella.

Quell’insospettabile attrazione per il palco e l’innata propensione all’ironia saranno i due garanti di un successo sfavillante nel maschile mondo della stand up comedy, un mondo che non è di certo pronto alla prorompente signora Maisel ma che ben presto lo sarà.

6) Friends

Amazon Prime Video, friends

La madre di tutte le serie, la comedy di tutte le comedy, Friends è la storia fatta in formato televisivo, una pietra miliare dell’intrattenimento che non potete e non dovete farvi sfuggire.

Se una serie tv partorita nel lontano 1994, più di 25 anni fa, ancora oggi suscita un immediato clamore appena viene nominata sicuramente un motivo ci sarà e la risposta ce la dà Amazon Prime Video che oggi accoglie questo cult nel suo ampio catalogo rendendocelo fruibile in streaming.

Con Jennnifer Aniston, Courteney Cox, Matthew Perry, David Schwimmer, Lisa Kudrow e Matt LeBlanc, nomi tutt’altro che anonimi nel panorama seriale e cinematografico, che devono a questa serie i meriti del loro sfavillante successo -chi più chi meno-.

In attesa dell’acclamata e tanto sperata reunion che li vedrà protagonisti per un singolo episodio che andrà in onda in streaming su HBO Max nel maggio 2020, non vi resta che mettervi al pari e godervi una delle migliori serie tv comedy di tutti i tempi.

Ad aspettarvi in questa avventura troverete l’ammaliante ma sbadatissima Rachel, l’ossessiva compulvisa Monica, il sarcastico Chandler, lo strambo e noioso Ross, l’eccentrica Phoebe e l’instancabile playboy Joey. Una ciurma che ha fatto di un divano a tre piazze il teatro di tutte le loro peripezie e divertenti avventure, un pezzo di storia che non può mancare nel vostro armamentario.

7) Fleabag

Amazon Prime Video, fleabag

Fleabag rompe il muro dei nostri pregiudizi e per riuscire meglio nel suo intento rompe anche la quarta parete accompagnandoci nella mente e nella vita di un’eroina senza eguali, Fleabag è semplicemente Fleabag.

Serie rivelazione del 2019, lo show ha fatto incetta di premi – ben 4 Emmy- proprio con l’arrivo della sua seconda stagione – prodotta da Amazon Prime Video – che ha visto l’inserimento di Andrew Scott al già variegato cast dello show.

Scritto e recitato da Phoebe Waller-Bridge, Fleabag nasce come adattamento televisivo dell’omonima commedia teatrale anch’essa scritta e diretta dalla Waller-Bridge.

Una narrazione autentica, senza fronzoli o abbellimenti di quella che è per Fleabag la vita nel periodo più brutto della sua esistenza. Niente falsi convenevoli e nessun artefatto, la nostra protagonista si presenta a noi in un racconto diretto, nudo e dannatamente vero.

Con lo sguardo sempre rivolto alla telecamera, Fleabag ci racconta le tragicomiche disavventure con la sua famiglia disfunzionale, con i suoi peccati e con quel latente senso di colpa che sembra non riuscire ad abbandonarla, nonostante cerchi di convincersi del contrario.

Una storia che non ha paura di osare e sa sorprenderci con la sua dissacrante ironia con la quale riesce nell’intento di raccontarci la vita stessa da un inedito punto di vista.

8) How I Met Your Mother

Amazon Prime Video

Probabilmente una delle migliori serie tv comedy degli anni 2000, How I Met Your Mother è ormai diventata un simbolo generazionale, un cult imperdibile che è riuscito ad appassionare milioni di persone in tutto il mondo senza mai risultare ripetitivo. Un successo senza tempo che ha reso ancora più florido il panorama comedy donandogli nuovo lustro dopo il pesantissimo confronto con la precedente Friends – a cui sicuramente deve molto-.

Il racconto di come Ted Mosby abbia conosciuto la madre dei suoi figli è l’escamotage narrativo che fa prendere vita a una narrazione molto più ampia: quella di un gruppo di amici che ha condiviso tutto, non per ultima la vita stessa.

Ted, Robin, Lily, Marshall e Barney sono ciò che tutti nella vita ci auguriamo di avere nella nostra vita: un gruppo di amici indissolubile con cui condividere il bello e il brutto, e non esiste giorno da quando ho visto per la prima volta How I Met Your Mother in cui non abbia sorriso per osmosi delle avventure di quella stralunata e spensierata compagnia.

Ciò che realmente ci dice How I Met Your Mother, per quanto scontato possa sembrare, ha meno a che vedere con quello che apparentemente colpisce di questa comedy così ben articolata: una ricerca esasperata dell’anima gemella che ha molto più a che fare con il concetto di amore esteso in ogni sua più piccola declinazione, che non con la sua versione romantica di cui spesso ci raccontano. Una storia d’amore universale che renderà il vostro cuore più grande.

9) The Shield

The Shield

Amazon Prime Video non scherza e ci regala anche quella perla di The Shield, una delle migliori serie tv più frenetiche di sempre.

Liberamente ispirato agli avvenimenti dello scandalo Rampart, che videro negli anni 90 uno smodato abuso di corruzione e violenza da parte dell’unità antibande del distretto di Los Angeles, The Shield prende sapientemente gli estremi di questa vicenda per regalarcene una versione romanzata e decisamente ricca di azione.

Quella di Vic Mackey e della sua squadra d’assalto è la storia di un legame fraterno dove il team composto dai quattro componenti Vic, Shane, Ronnie e Curtis agisce pianificando ogni tipo di sotterfugio – per lo più con esiti violenti – per il solo tornaconto personale.

Una serie dove i cattivi esistono e si palesano apertamente sullo schermo e i buoni si contano appena sulle dita di una mano. Azione, adrenalina e un ritmo incalzante che regge per tutte le stagioni sono le chicche di questo poliziesco che vanta la sceneggiatura – parziale- di Kurt Sutter, già creatore di Sons of Anarchy.

The Shield ci esalta tenendoci con il fiato sospeso e mostrandoci il lato più sporco di ogni suo protagonista, come se il male fosse un’epidemia e i suoi personaggi ne fossero tutti irreversibilmente affetti.

10) Grey’s Anatomy

Amazon Prime Video, grey's anatomy

Il medical drama più seguito del 21° secolo, in onda da 14 anni lunghi anni sbarca sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video regalando ai fan orfani della sua messa in onda sulla televisione nazionale, un’occasione per riprendere da dove ci eravamo lasciati.

Tratta dalla penna di Shonda Rhimes e sicuramente sua opera più nota, Grey’s Anatomy è la storia della giovane Meredith Grey, tirocinante in chirurgia che si trasferisce a Seattle dopo essere stata selezionata dal Seattle Grace Hospital dove trascorrerà gli anni più formativi e dolci della sua vita.

Quella di Meredith e dei suoi colleghi non sarà però una vita facile, e tra operazioni a cuore aperto dall’esito drammatico e perdite dolorosissime a cui abituarsi tristemente, capirà che la vita ha sempre due medaglie e che è meglio godersi ogni attimo che ci vien destinato.

La caducità della vita viene costantemente ricordata in ogni reparto dell’ospedale, una metafora tangibile del messaggio stesso della serie, luogo di dolori ma anche di dolci gioie, teatro incontrastabile della vita e della carriera di Meredith Grey.

Una serie tanto dolce quanto amara, un tuffo emozionale che non lascia superstiti. Anche in questo caso preparatevi a piangere, e molto.

Purtroppo però, Grey’s Anatomy potremo godercela su Amazon Prime Video solo fino al 6 aprile, data la sua imminente cancellazione dalla piattaforma. Affrettatevi per gli ultimi rewatch o se vi manca qualche puntata per mettervi in pari.

Niente come queste 10 serie tv può convincervi di più su quanto sia vasto e variegato il catalogo di Amazon Prime Video, una piattaforma streaming che ha sicuramente fatto dalle sua poliedricità un punto di forza.

Dalle comedy come The Office o The Marvelous Mrs. Maisel, fino ai drama come Mr.Robot e The Shield, Amazon spazia da un genere all’altro restituendo un unico grande denominatore che li comprende tutti: la qualità.

Che tu voglia piangere, ridere, emozionarti o semplicemente svagarti in leggerezza il catalogo streaming di Amazon Prime Video ti accoglierà tra le sue braccia insieme a questi 10 show (con le loro miriadi di episodi) e un migliaio di altri titoli tra film e serie tv. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti, ora non basta che decidere da dove cominciare!

Written by Claudia Balmamori

Ho finito Netflix.

ozark

Ozark, la recensione della strabiliante terza stagione

Netflix

Tutte le novità in arrivo ad Aprile su Netflix!