in

50 Sfumature del Conte Olaf: un viaggio attraverso i suoi mille volti

2) CAPITANO SHAM

conte olaf

Passiamo al terzo capitolo della sfortunatissima storia, nel quale i giovani Baudelaire vengono affidati ad una stramba zia. La vedova vive in un paesino dimenticato da Dio, in una casa a strapiombo sul Lago. Impaurita persino da una mosca, mentre va a fare la spesa incontra un affascinante uomo con cui decide di rimettersi in gioco. Riuscite ad indovinare di chi si tratta? Ebbene sì, proprio lui! Una nuova versione del Conte Olaf. Benda sull’occhio, gamba di legno, pipa e cappello da marinaio. Fa la sua apparizione il Capitano Sham. Ovviamente, senza nasconderlo nemmeno troppo, il suo unico scopo è quello di far fuori la zia Josephine.

Written by Cecilia Coppa

Una matematica non matematica. Telefilm addicted. Datemi Netflix e conquisterò il mondo!

The Big Bang Theory

Lettera di Howard Wolowitz a sua madre

Game of Thrones

Lettera di Bran Stark a Jon Snow