in ,

10 motivi per amare Glee

Glee

Ci sono mille motivi per amare Glee, prima del suo inevitabile decadimento a seguito della morte di uno dei personaggi portanti della Serie, l’indimenticato Corey Monteith. Elenchiamone dieci.

1) L’innegabile talento dei cantanti/attori e l’alchimia che (quasi tutti) sono riusciti a creare tra di loro

glee

Tutti gli attori di Glee sono talentuosi artisti: chi per il ballo, chi per il canto.

Chi canta, come Amber Patrice Riley, Chris Colfer, Lea Michele, chi balla (Harry Shum Jr. e Heather Morris) e chi canta e balla (Darren Criss, Matthew Morrison), non mi sembra che esista qualcuno, nel cast di Glee che si possa definire incapace.

A prescindere dalle ovvie simpatie che dividono i fan, sono tutti performer bravissimi.

Written by Bruna Martinelli

Laureata in lingue e letterature straniere, impiegata, moglie e mamma felice. Appassionata di serie tv, viaggi, musica, cucina. Scrivo di tutto, da sempre, per tutti. Non prendetemi mai sul serio, non lo sono quasi mai.

Serie Tv

5 Serie Tv sconosciute di Netflix

Inhumans

Abbiamo visto in anteprima i primi due episodi di Marvel’s Inhumans: ecco la recensione!