in

La teoria che mette in dubbio quello che abbiamo visto nel finale di You

You Joseph Goldberg

You è una delle serie tv che più ha fatto parlare di sé in questo ultimo periodo. Ideata da Greg Berlanti e Sera Gamble, a partire da gennaio è entrata a far parte del catalogo Netflix. Il colosso dello streaming oltre ad averne acquisito i diritti, ha confermato anche una seconda stagione, aggiungendo nel cast Victoria Pedretti, che recentemente abbiamo visto nella terrificante Hill House.

Di cosa parla You?

you

La storia è tratta dall’omonimo romanzo di Caroline Kepnes pubblicato nel 2014. Il protagonista è Joe (Penn Badgley), un giovane e inquietante bibliotecario che si innamora a prima vista di Beck (Elizabeth Lail): aspirante scrittrice, goffa, bellissima. L’attrazione tra i due è immediata, così tanto da portare Joe a iniziare una ricerca della ragazza sui vari social network. Azione che lo condurrà verso un cammino di pazzia e ossessione. La serie si basa sulla percezione malata e distorta della realtà da parte di Joe, che cerca in tutti i modi di conquistare Beck, anche se quest’ultima mostrerà di avere degli oscuri segreti.

Il finale di You e una teoria che potrebbe farvi ricredere

Se non avete ancora concluso la serie e non volete imbattervi in possibili spoiler, siete ancora in tempo per evitare la catastrofe.

Da adesso parleremo di una teoria che circola da un po’ di tempo riguardo al finale di stagione. Siete stati avvertiti.

you

Dove eravamo rimasti? Negli ultimi minuti del season finale abbiamo assistito inermi a Joe che prima rinchiude Beck nella cella dove precedentemente aveva fatto “soggiornare” il suo ex, dopo la uccide. Infine si libera del corpo avvolto in un sacco.

Ed è proprio qui che le creative menti dei fan hanno trovato una possibile via di fuga.

Come sappiamo You si basa prevalentemente sulla relatività dei punti di vista. I fatti vengono presentati attraverso gli occhi di Joe (a volte anche quelli di Beck) con un’alternanza di punti di vista tra due fonti che, come si è dimostrato nel corso della serie, non rappresentano il massimo dell’oggettività. Sono due compagni di narrazione inaffidabili, ma purtroppo noi spettatori possiamo fare affidamento solamente sulle loro parole e pensieri. Questa tecnica può molto spesso trarre in inganno, come è successo esattamente con l’ex ragazza di Joe. Per la maggior parte della puntate vengono forniti una serie di indizi che ci portano a dedurre che sia stato il nostro caro psicopatico a liberarsi della sua vecchia fidanzata. Ma sul finale, per lo stupore di tutti, ecco che riappare Candice, viva e vegeta. Quindi quello che sembrava così ovvio in realtà non lo è.

Allora la domanda sorge spontanea: se ci siamo sbagliati in precedenza, può essere che abbiamo erroneamente dato per scontato il finale?

you

Dopotutto non viene mostrato il corpo di Beck quando Joe se ne libera. Quindi potrebbe benissimo essere che l’aspirante poetessa sia ancora viva da qualche parte, molto probabilmente rinchiusa ancora in quella specie di prigione trasparente. Potrebbe essere, non credete? Dopotutto in You una delle cose che impariamo, oltre a mettere il profilo privato sui vari social, è non dare assolutamente niente per scontato. E quindi si può dubitare che non appartenga a Beck il corpo.

Anche se questa teoria potrebbe apparire plausibile, in realtà ci sono alcuni elementi che la mettono in discussione. Ne abbiamo individuati due.

Prima di tutto, Beck ha fornito inconsciamente una possibile scappatoia per Joe, incastrando il Dottor Nicky. Quindi il sociopatico protagonista (siamo onesti, di cosa soffre esattamente Joe?) avrebbe tutte le carte in regola per commettere l’omicidio e avere le spalle completamente coperte. Elemento che è comunque irrilevante, perché come viene dimostrato nel corso della storia, Joe è abbastanza abile nel coprire le proprie tracce.

Seconda cosa, il fatto che non abbiamo visto effettivamente la scena dell’uccisione o il corpo scoperto, non vuol dire assolutamente che l’omicidio non sia avvenuto. Infatti nel romanzo della Kepnes la scena dell’uccisione di Beck è descritta molto nei dettagli: viene strangolata a morte. Quindi molto probabilmente si può trattare di una scelta di sceneggiatura quella di tagliare la parte un po’ più violenta. Questa è la tesi più probabile, corroborata anche dalle successive azioni e parole di Joe:

Mi manchi moltissimo. Sono stati dei mesi strani, ho dovuto fare un sacco di cose per te, alla fine.

Non sono sicuramente parole rivolte a una persona ancora viva. Anche gli ultimi minuti della puntata rendono impossibile pensare che Joe non abbia ucciso Beck.

Comunque il dubbio rimane. Voi cosa dite, Beck è ancora viva oppure no? E se non fosse lei la vittima? Joe potrebbe aver ucciso qualcun altro?

LEGGI ANCHE – YOU: Every Breath You Take

Written by Lisa Personeni

Vivo la mia vita tra una tazza di caffè al Central Perk e viaggi nel tempo in terre molto, ma molto lontane. A volte nel percorso mi tocca risolvere omicidi, avere a che fare con streghe o vampiri, oppure salvare l'intero genere umano. Tranquilli, sono cose di tutti i giorni

Shadowhunters 3x11/3x12

Shadowhunters 3×11/3×12 – Ci ricordavamo una Bibbia molto diversa

Maniac

Niente ci ricorda la morte come questo episodio di Maniac