Vai al contenuto
Home » Vikings » La classifica delle 5 migliori interpretazioni in Vikings » Pagina 4

La classifica delle 5 migliori interpretazioni in Vikings

2) Linus Roache – Re Ecbert

King Ecbert 640x360

Linus Roache si è guadagnato il nostro rispetto con la sua abilità nel mostrare la complessità di Ecbert. Il Re del Wessex è il sovrano anglosassone più carismatico e interessante che ci è stato presentato nel corso della serie. Desideroso di unire le terre inglesi sotto un unico dominio, Re Ecbert sfrutterà il suo ingegno e conoscenze politiche pur di raggiungere il suo obiettivo. Ma al di là del desiderio di conquista, questo personaggio è contraddistinto dalla stessa curiosità di Ragnar, di cui è sicuramente il degno avversario. I due condividono la brama di conoscenza, così come l’intelligenza strategica e la furbizia. Nonostante sia stato uno dei principali antagonisti del popolo norreno, l’uomo non ha potuto che affascinare il pubblico con le sue sfaccettature. A volte abbiamo visto la sua crudeltà, altre volte la sua insaziabile curiosità. Per non parlare poi del suo percorso spirituale e infine del rapporto di amore/odio con Ragnar.

Linus Roache è riuscito a portare sullo schermo un uomo multidimensionale. Un re talvolta meschino, ma non per questo meno amabile.

Pagine: 1 2 3 4 5