in

La classifica dei 5 attori che hanno interpretato meglio il loro personaggio in Vikings

Vikings

Vikings tornerà la prossima stagione con l’ultimo imperdibile atto, anche se sembra che sia già in programma uno spin-off. Fin dal 2013 le avventure dei vichinghi, popolo così affascinante e ancora tutto da scoprire, hanno appassionato i fan di tutto il mondo. Le storie e i personaggi hanno saputo rinnovarsi e continuare a catturare l’attenzione degli spettatori, sebbene l’evidente calo della quinta stagione.

Il punto di forza di Vikings è il cast. Ci sono attori e attrici che hanno reso ampiamente giustizia al loro personaggio, interpretandolo come meglio non potevano. Sono riusciti a trasmettere ogni sfumatura, ogni gesto, ogni sensazione di esso, entrando così in empatia con il pubblico.

Ce ne sono talmente tanti di attori talentuosi in Vikings che è stato difficile scegliere i migliori e classificarli. Ma quelli presenti in questa top 5 sono coloro che hanno dipinto il proprio personaggio in maniera più accurata e profonda possibile.

5) Linus Roache – Ecbert

Ecbert

Per ogni grande protagonista esiste un grande villain. Ecco quello che re Ecbert è stato per Ragnar in Vikings.

Un re carismatico e forte, che ricorda quello vichingo. Mentre tutti i sovrani britannici temono gli uomini del Nord, la loro forza e brutalità, re Ecbert non solo li incontra, ma li convince a fare il lavoro sporco per lui in cambio di terreni agricoli. Dopo che i vichinghi si erano insediati, ordina a suo figlio di eliminarli tutti, dimostrando che può essere tanto violento quanto questo popolo del Nord. Tra giochi di potere, inganni, bugie e vizi, il regno di Ecbert diventa sempre più grande, riunendo sotto un’unica bandiera le terre inglesi.

Un personaggio difficile da interpretare ma Linus Roache ha vinto questa sfida. Ha messo in scena tutta la complessità di questo sovrano ambizioso, crudele ma allo stesso tempo comprensivo, curioso. Grazie ai suoi gesti e ai suoi sguardi, riusciamo a cogliere ogni aspetto di Ecbert, soprattutto quello riguardante il suo genio politico e militare. Roache ha donato un’anima perfetta al personaggio.

Written by Chiara Manetti

Amo scrivere; è la mia passione più grande. Datemi due personaggi e vi monto una storia in un baleno. Mi considero da sempre una scrittrice, anche se non ho mai pubblicato niente.
Amo le serie TV. Le ho scoperte quasi per caso ma, da quando l'ho fatto, non le ho più abbandonate. Ne divoro non so quante a settimana, al mese, all'anno.
Quindi che fare con due passioni come queste? La risposta è semplice: le ho unite. Ho fatto bene? Ovviamente. Il risultato? Beh, quello me lo dovete dire voi.

The Big Bang Theory – È finita, lo storico set è stato smantellato [VIDEO]

dorne game of thrones

Game of Thrones: chi è il nuovo principe di Dorne?