in

Sex Education 3 – Gli attori si preparano per tornare sul set (VIDEO)

Sex education
Sex Education

Netflix ha annunciato la produzione di Sex Education 3 con un video dietro le quinte che ritrae il cast di ritorno al lavoro in Galles. Il video di due minuti inizia con la star Gillian Anderson che armeggia con un termostato ed è seguito da Asa Butterfield che decide quali giochi da tavolo portare sul set e poi indossa una maschera prima di salutare i suoi gatti.

Più tardi, Chris Jenks in una vasca da bagno viene bruscamente interrotto quando scatta l’allarme e lui fa i bagagli in fretta, schiaffando un ‘3’ su uno zaino con la scritta “Sex Education 2”. Connor Swindells procede a una prova costume, dove, opportunamente mascherato, incanala il suo Indiana Jones interiore. Il promo continua con la Anderson che indossa un cuscino e dice: “Sono io incinta, nei panni di Jean”, e termina con Alistair Petrie che mette una sceneggiatura della terza stagione in una custodia insieme a diverse barrette di cioccolato e se ne va con un cartello “prendimi a calci” attaccato alla schiena.

Purtroppo, come previsto, l’uscita della terza stagione dovrebbe slittare dopo gennaio 2021. Controcorrente rispetto alle due stagioni precedenti uscite nel gennaio del 2019 e nel gennaio 2020. Il Covid-19 ha fatto saltare i piani di un po’ tutte le programmazioni, dalla The CW a Netflix e tra capo e collo anche Sex Education ha subito la stessa fine.

C’è però un dettaglio che potrebbe ancora portare speranza. La terza stagione si basa inizialmente sui lunghi giorni dell’estate prima del ritorno a scuola e dato che alcune riprese sono già state fatte ad agosto potremmo avere Sex Education 3 come previsto per il primo mese del 2021.

Dal video in alto abbiamo avuto il piacere di vedere che gran parte degli attori principali parteciperanno alla terza stagione, resta solo da scoprire se è in arrivo qualche volto nuovo. La seconda stagione ci ha lasciati con il fiato in sospeso. Ola e Otis hanno chiuso, lei è andato avanti con Lily, mentre Otis ha avuto il coraggio di lasciare quel messaggio in segreteria sul telefono di Maeve: “Sei tu”, ha detto. “Sei sempre stata tu. Ti amo”. Messaggio che Maeve non sentirà mai dato che il vicino di casa, che si è innamorato di lei, l’ha cancellato.

LEGGI ANCHE – Sex Education 2, la scena del bus racconta un episodio accaduto realmente (ed ecco perché è così importante)

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

Breaking Bad

Breaking Bad, il retroscena: Gilligan ignorò totalmente i consigli degli esperti sulla meth

Supernatural – L’ultimo giorno sul set e i toccanti messaggi di addio dei protagonisti