in

Addio a Scott Wilson, indimenticabile Hershel in The Walking Dead

the walking dead hershel
the walking dead hershel

Questa è una di quelle notizie che non vi avremmo mai voluto dare, ma l’attore Scott Wilson, meglio conosciuto al pubblico soprattutto per il ruolo interpretato in The Walking Dead, come Hershel Greene, è morto questo sabato.

All’età di 76 anni ci ha lasciati un grande attore. La causa della sua morte, come riferisce TMZ è dovuta a delle complicazioni causate dalla leucemia.

Il cast, gli attori della serie (e non solo) e tutti i suoi fan sono sotto shock.


La notizia della sua scomparsa arriva proprio a poche ore dall’inizio della nona stagione di The Walking Dead. Stagione nella quale Scott Wilson sarebbe tornato a vestire i panni di Hershel, apparendo in un flashback a Maggie o a Rick Grimes. Il suo ultimo lascito al progetto più importante al quale ha lavorato negli ultimi anni dovrebbe comunque essere preservato, avendo girato il suo episodio all’inizio di questa estate.

Wilson era un grande attore, ha iniziato la sua carriera sul grande schermo nel 1967 con un ruolo in In the Heat of the Night. E, negli anni a venire, ha continuato a recitare anche in tante altre serie tv. È apparso in circa 50 film, tra cui Il Grande Gatsby, Cold Blood e Dead Man Walking. Ha ottenuto un Golden Globe per il miglior attore non protagonista nel 1980.

Tutti ricordiamo quando Wilson si è unito al cast di Walking Dead nella seconda stagione. Un Tweet ufficiale del profilo di The Walking Dead ha confermato la scomparsa dell’attore, e con un saluto commosso tutti gli attori del cast hanno detto addio ad un attore molto amato:

«Siamo profondamente rattristati nel riferire che Scott Wilson, l’incredibile attore che ha interpretato Hershel … è morto all’età di 76 anni. I nostri pensieri sono rivolti alla sua famiglia e ai suoi amici. Riposa in paradiso, Scott. Ti vogliamo bene!»

Leggi anche: Negan impazzirà nei nuovi episodi di The Walking Dead

Written by Aria Jannic

"Le donne tranquille non fanno la storia", o almeno così dicono. Ed è per questo che non sono mai tranquilla.
Lunatica, nevrotica e logorroica. Tremendamente arrabbiata ogni giorno col mondo, vivo la mia vita ad un attacco di panico alla volta.
Ma vi assicuro, ho anche dei difetti!

Game of Thrones

Federico Buffa racconta: Robb Stark

Romolo + Giuly

Romolo + Giuly non è Boris, ma è una delle migliori comedy italiane degli ultimi anni