in

Serious Moments – The Walking Dead, dall’apocalisse a ‘Chi l’ha visto?’

Sarò sincera con voi, c’ho provato.
Ho provato a scrivere di altro, ho cercato (e trovato) milioni di cose serie su milioni di altre serie.. ma parliamoci chiaramente: The Walking Dead sta regalando emozioni cosi grandi che è impossibile non scriverne.
Ancora una volta mi sono ritrovata a frugare tra i vostri post in The Walking Dead Italia Fans e le soddisfazioni non sono tardate ad arrivare.
Mi sembrava di essere capitata tra gli annunci di ‘Chi l’ha visto?’
“Che fine ha fatto il prete?”
“Ma Rosita l’ha vista qualcuno?”
“Qualcuno ha notato se c’era Abraham?”
“E lo scienziato?”
Insomma, dopo la confusione iniziale ho capito: c’era qualcosa che non andava.
Non mi sbagliavo.
Gli autori pazzi, lo hanno rifatto : hanno volutamente creato il caos per dare più margine a quello che sarebbe accaduto dopo.
Infatti, eccoci nella 5×14.. ricompaiono tutti, più cazzuti che mai.
Lo scienziato diventa un impavido cuor di leone, Abraham viene elevato a capo del gruppo di manovali ed il prete mostra il suo vero volto, da infame.
Ma, pochi di voi – i più furbetti – hanno esposto un questito molto più rilevante : CHE FINE HA FATTO MORGAN?

Eh già, lettori curiosi, quel vecchio pazzo dove sarà finito? Non lo rivediamo nemmeno nella 5×15, quindi il mistero s’infittisce.
Lo avevamo lasciato in balia delle sue psicosi, segregato in una casa piena di trappole e strane scritte premonitrici sui muri, per poi vederlo – due volte – in brevi fotogrammi in cui – pare – seguire il gruppo di Rick, ma cosa avrà fatto in tutto questo tempo?

Dopo averlo visto apparire in tutto il suo splendore da indovino mistico col cappuccio in tela grezza, abbiamo ipotizzato scenari fantasiosi sulla trama.
Chi postava teorie su come avrebbe salvato il gruppo da Gareth ed i cannibali, chi ,invece, si dilettava a decifrare scrupolosamente le scritte sui muri della casa in cui si nascondeva studiandone codici segreti e deducendo grandi rivelazioni sul futuro futuribile dei nostri eroi, e chi – tra cui io – non lo ha neanche notato ed ha passato ore ed ore a cercare la scena dopo i titoli di coda.
E la doppiavvu sulle teste degli zombie?
W come Wolvers o M come Morgan?
E la pistola nel frullatore scomparsa, l’avrà presa lui?
Rivedremo il nostro amico/salvatore?
Sarà stato solo tutto questo tempo o magari si sarà unito a qualche gruppo, forse quello del terribile supercattivone che i fumettomani annunciano di continuo?

Misteri tanti  e solo una puntata a sciogliere tutti i nostri dubbi. Mi sa che lo vedremo proprio in quest’ultimo episodio, con il suo solito cappuccio e probabilmente dopo i titoli di coda. Giusto perché un altro finale di stagione ‘aperto’ ci mancava! Morgan ti prego, Se ci sei fatti vedè, riporta i nostri fuori da quelle dannate mura di Alexandria che tra biscotti e amori fedifraghi si sono rincoglioniti!

THINK SERIOUS, THINK DIFFERENT

The Walking Dead

The Walking Dead 5×15 – Noi siamo quelli che sopravvivono

Serious Moments – La verità sulla W che hanno in testa gli zombie di The Walking Dead