in

Le migliori citazioni di The Walking Dead 7×04 – Al tuo servizio

La 7×04 di The Walking Dead (qui la recensione) è stata condita con tante citazioni di diverso tipo. Le frecciate di Negan, le provocazioni, le minacce, la sottomissione e le ammissioni di colpa. Ognuna di queste ha segnato la puntata in modo diverso, portando la nostra attenzione su vari punti.

Quindi, come ogni settimana, ecco la nostra rubrica sulle migliori citazioni dell’episodio di The Walking Dead.

the-walking-dead-negan-alexandria-lucille

-Little pig, little pig, let me in! / Porcellino, porcellino, fammi entrare!

La prima delle citazioni di questa settimana è una chicca per gli amanti del fumetto. Negan, fedele al suo personaggio in copia cartacea, alle porte di Alexandria trova le parole giuste per descrivere la situazione. La sua tagliente ironia fa velocemente scattare la battaglia della guerra psicologica già cominciata in precedenza. Lui è il lupo, mentre è evidente che Rick e compagni siano i porcellini della favola di cui conosciamo già l’epilogo. Peccato che ad Alexandria non ci sia nessuna casa di mattoni in grado di fermare, per ora, l’avanzata del predatore. 

-Mi conoscono. Ho ucciso della gente. Non so nemmeno quanta. Ma so perchè erano tutti morti. Sono morti così la mia famiglia, tutte le persone là fuori, possono sopravvivere. 

Un tuffo nei ricordi dell’arrivo di Rick e il suo gruppo ad Alexandria. Le interviste che Deanna registrava per poter comprendere le intenzioni di ogni membro sono ancora nella videocamera. Noi spettatori ricordiamo molto bene quel periodo, il vagare per il mondo senza una vera meta dopo la morte di Beth e Tyreese, la disperazione, la fame e la sete. L’arrivo di Aaron la notte dopo la tempesta fu la luce in fondo al tunnel di un periodo che nessuno dei protagonisti si scorderà mai. 

Ad Alexandria arrivarono tutti con un carico di diffidenza pari alla speranza di riuscire a vivere accantonando il principio della sopravvivenza basilare. Ad Alexandria arrivarono pronti a combattere, con sguardi tanto infuocati quanto stremati. Arrivarono consapevoli di poter combattere chiunque per continuare a sopravvivere.

E’ così che Rick tradusse la situazione a Deanna, con tutte queste citazioni. Ora, però, anche quella voglia di cambiare e quello sguardo determinato sono diventati di Negan per mezzo della materiale videocamera.

the-walking-dead-saviors-daryl

Written by Chiara Santi

Sono cresciuta sentendo il profumo della Terra fresca dell'Appennino, quindi forse è per questo che mi faccio un sacco di viaggi mentali (o forse è per la droga che assumo, mi pare si chiami "The Walking Dead"). Vorrei giornate da 30 ore per poter fare tutto ciò che amo e vorrei che le persone imparassero a guardare sotto la superficie delle cose. Vi giuro che anche lì ci sono le Serie Tv.

Inhumans

ABC e Marvel Television si alleano: in arrivo la serie TV Inhumans

Westworld ha raggiunto il picco