in

5 clamorosi errori di continuity che (forse) non avevi notato in The Big Bang Theory

279 episodi, tante risate e qualche lacrima. The Big Bang Theory ci ha fatto compagnia per dodici anni, facendoci innamorare come poche altre sitcom hanno fatto.

Come ben sappiamo, e come abbiamo ribadito spesso, non è tuttavia perfetta: ci sono degli errori e stranezze che ancora oggi ci fanno storcere il naso. Noi, però, non possiamo fare a meno di amarla; anche se abbiamo notato varie incongruenze nel corso delle dodici stagioni dello show, sappiamo bene che anche le migliori serie tv a volte peccano.

Oggi vogliamo parlarvi nello specifico di cinque errori di continuità che abbiamo notato in The Big Bang Theory. Vediamo se voi li avete già individuati!

1) L’arredamento dell’appartamento di Penny

the big bang theory

Nel primo episodio di The Big Bang Theory, Leonard e Sheldon vedono Penny nel suo nuovo appartamento mentre sistema le sue cose. Anche noi abbiamo avuto modo di sbirciare nel salotto della ragazza, notando che non è come ce lo ricordavamo.

L’appartamento di Penny nel pilot di The Big Bang Theory è completamente diverso rispetto a come sarà dopo. Negli episodi seguenti, infatti, quando Penny aprirà la porta noi potremo vedere dietro di lei la cucina; nella prima puntata, invece, vediamo soltanto un divanetto.

Written by Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

game of thrones

Game of Thrones, Kristofer Hivju sogna uno spin-off dedicato a Tormund e Brienne

Mr Robot

Mr. Robot 4×10 – Il nemico siamo noi