in

Cosa vorremmo vedere in un’ipotetica settima stagione di Teen Wolf?

Il 26 marzo, Tyler Posey (interprete di Scott McCall) ha riacceso un barlume di speranza nei fan di Teen Wolf. Sul suo profilo Twitter, infatti, è apparsa una richiesta ben specifica rivolta ai produttori della serie tv fantasy/teen drama: è ora di riportare i licantropi sullo schermo perché gli attori sono cresciuti e così i personaggi. Secondo il protagonista ci sono gli estremi giusti per una Teen Wolf High School Reunion. La proposta di Posey è la proposta di un attore che ha amato il proprio personaggio e il proprio pubblico, ma non è detto che venga accolta da MTV. A noi, però, si è accesa la “frenesia da Teen Wolf” e sogniamo già nuovi episodi (d’altronde, qui ci sono 10 motivi per amare la serie). Ma cosa vorremmo vedere in un’ipotetica settima stagione?

Teen Wolf

Prima di ragionare in questo senso, occorre rinfrescare la memoria sul finale perché la sesta stagione di Teen Wolf è stata un po’ caotica e confusionaria (qui spieghiamo perché non è stata la degna conclusione della serie). Negli ultimi episodi dell’ultima (o forse no) stagione di Teen Wolf, i protagonisti se la devono vedere ancora una volta con i Cacciatori di licantropi in una battaglia senza esclusione di colpi, tra tradimenti e inganni. Un Cacciatore, però, Monroe, riesce a fuggire lasciando così aperto un possibile spiraglio per un sequel.

Ma anche un altro avvenimento spiana la strada per un’ipotetica settima stagione di Teen Wolf: l’arrivo di Alec.

Negli ultimi minuti della sesta stagione i due protagonisti salvano Alec, un giovane licantropo, dai cacciatori e Scott lo invita a unirsi al suo branco. Per il ragazzo sarebbe l’unica chance di trarsi in salvo, infatti con Monroe ancora in circolazione per i licantropi non sarà facile svangarla. Alec accetta di entrare nel branco e così lui, Scott, Stiles, Derek, Lydia, Malia e Liam sono pronti per lanciarsi un una nuova missione.

Perciò i presupposti per una settima stagione proprio non mancano e la produzione potrebbe aver deciso di lasciare aperti questi spiragli proprio per un ipotetico sequel. Innanzitutto sarebbe interessante scoprire qualcosa di più su questo Alec. Quando è diventato licantropo? Come hanno fatto i Cacciatori a mettersi sulle sue tracce? Conosce altri giovani licantropi? Si sa troppo poco di questo ragazzo che ha fatto la sua entrata in scena nelle vicende quando ormai erano giunte a un termine. Ai tempi si era perfino ipotizzato uno spin-off che lo vedeva protagonista, ma la proposta di Tyler Posey ci piace di più.

Teen Wolf

Oltre a scoprire qualcosa sul nuovo personaggio, di certo non manca la curiosità di rivedere i vecchi protagonisti. Sarebbe interessante vederli cresciuti, più maturi, impegnati nella realizzazione dei loro sogni e progetti, i quali verrebbero senz’altro stravolti dall’arrivo di qualche nemico, ma poco importa.

Nello specifico, gli spettatori di Teen Wolf vorrebbero senz’altro godersi di più la relazione tra Stiles e Lydia, che tra complicazioni e lotte ha avuto poco spazio. Nelle prime stagioni, una storia d’amore tra i due sembrava impossibile. Lydia era troppo snob per uno come Stiles, sebbene il ragazzo fosse innamorato di lei. Come ben sappiamo, però, Lydia è cambiata drasticamente nel corso delle stagioni e finalmente si è accorta che era proprio Stiles la persona giusta per lei. Ma come andrà avanti la loro relazione? Qualcuno cercherà di mettersi in mezzo? Quali progetti avranno per il futuro? Sono tutti interrogativi a cui serve una risposta.

Una relazione che ha avuto ancor meno tempo di palesarsi è quella tra Scott e Malia, nata proprio nel corso dell’ultima stagione. Malia era precedentemente stata con Stiles, in una love story che era destinata a naufragare ancor prima di nascere. Ora, invece, la giovane coyote sembra aver trovato il suo punto fermo. Anche in questo caso sarebbe interessante vedere sullo schermo le risposte agli stessi interrogativi posti in precedenza per Stiles e Lydia.

Teen Wolf
Teen Wolf

Ma non sono solo questioni amorose a stuzzicare le domande degli spettatori.

Una settima stagione potrebbe dare un senso maggiore all’evoluzione di alcuni personaggi che hanno attraversato un percorso molto tortuoso, si parla di Theo Raeken. Questo personaggio ha fatto la spola tra “buoni e cattivi” innumerevoli volte nel corso della serie, fin dalla sua prima apparizione nella quinta stagione. Adesso sembra essere passato definitivamente dalla parte di Scott, ma vorremmo averne la conferma. E di sicuro per conoscere a fondo un personaggio così sfaccettato non bastano due stagioni.

Il sequel di Teen Wolf potrebbe dunque mostrarci un presente in cui i personaggi sono cresciuti e maturati, alle prese con nuovi progetti, alternandolo a un passato (quello che è successo da quando Alec ha incontrato il branco fino al tempo della settima stagione) attraverso dei flashback che potrebbero creare i presupposti per una missione da svolgersi nel presente. Se MTV vorrà ascoltare la proposta di Tyler Posey, una cosa è certa, noi non ci tireremo assolutamente indietro.

Leggi anche – 30 disagi che solo un vero fan di Teen Wolf può capire

Written by Alice D'Arrigo

Mi piace far giocare le parole tra di loro finché non formano storie. Quando non scrivo libri, mi diverto a tuffarmi negli strabilianti mondi delle serie tv, lasciandomi conquistare da dialoghi e colonne sonore.

the good place

The Good Place è una delle comedy più profonde nella storia delle Serie Tv

Gossip Girl

La classifica dei 5 personaggi più inutili di Gossip Girl