in

Cosa avrebbe ancora Teen Wolf da dare?

Teen Wolf

The Pack is Back!

Eh sì, è proprio così signori e signore. Fan di Teen Wolf di tutto il mondo, tenetevi forte: il branco più amato del piccolo schermo sta per tornare!

Teen Wolf

Ad annunciarlo è il profilo Instagram ufficiale della serie con un video girato da Tyler Posey. Il nostro amato Scott McCall ci comunica che venerdì 5 giugno il cast di Teen Wolf si riunirà in live per parlare con i fan, ricordando tutti insieme i momenti più divertenti e intensi a distanza di tre anni dall’episodio conclusivo.

La scelta della data per questa attesa reunion non è casuale.

Infatti il 5 giugno 2011 andò in onda il primo episodio di Teen Wolf! Ben nove anni fa!

Una data simbolica molto importante che ha segnato l’inizio di un viaggio lungo sei anni. In un periodo dominato prevalentemente da vampiri (vedi la saga dei film di Twilight iniziata nel 2008, o la serie tv The Vampire Diaries del 2009), Teen Wolf ci ha fatto riscoprire e amare la misteriosa figura del lupo mannaro, conducendoci nel folclore che ha contribuito a plasmare le credenze attorno a queste creature leggendarie.

La diretta del 5 giugno non sarà solo un’occasione per gli attori di ricordare i vecchi tempi e rivelare ai fan qualche chicca sul dietro le quinte dello show. L’intero cast ha deciso infatti di appoggiare il progetto di beneficenza First Responders First, una straordinaria catena di supporto per gli operatori sanitari che tutt’ora lavorano in prima linea nella battaglia contro il virus COVID-19. Durante la live sarà quindi possibile fare delle donazioni a sostegno di questa importante causa.

La live potrà essere seguita dal canale YouTube di MTV e sulle piattaforme social di Teen Wolf dalle ore 18:00 (ora italiana) e vi parteciperà il cast principale con il creatore della serie Jeff Davis.

teen wolf

Ci siamo chiesti però se questa reunion creata per dare supporto a una causa molto importante non sia anche una buona occasione per annunciare un vero e proprio ritorno della serie.

Solo qualche mese fa lo stesso Posey lanciò su Twitter una richiesta diretta a MTV, dichiarando di essere pronto per una “Teen Wolf High School Reunion“. Tutti i fan ovviamente hanno iniziato a fantasticare su cosa vorrebbero vedere in un’ipotetica settima stagione (i nostri desideri li abbiamo espressi qui).

Per quanto al momento un vero e proprio ritorno dello show ideato da Jeff Davis con una nuova stagione sia poco probabile, possiamo ragionare su cosa la storia abbia ancora da offrire al suo pubblico.

Uno dei punti forti dei Teen Wolf è sempre stato la componente paranormale.

E voi potrete dire: è una serie tv che parla di licantropi, è ovvio che ci sia del paranormale!

Ma Teen Wolf ha alzato l’asticella rispetto ad altre produzioni analoghe del suo tempo. Nella serie non vengono trattati solo gli uomini lupo, ma anche altre creature come le Banshee, il Kanima, e coyote e giaguari mannari. Varie tradizioni popolari del folclore di tutto il mondo vengono prese in esame e adattate alla storia. Basti pensare che l’intera seconda parte della terza stagione è completamente incentrata sulla mitologia giapponese, introducendo al mondo occidentale la figura della Kitsune, una volpe mutaforma in grado di vivere centinaia di anni.

Nel corso della serie si sono alternati molti villain, diversi da stagione a stagione. Sono partiti da dei semplici cacciatori di licantropi, fino a introdurre figure molto più oscure, come i Dottori del Terrore, i Cavalieri Fantasma e la controparte malvagia della Kitsune: il Nogitsune.

Molti “cattivi originali”, però, non hanno mai veramente abbandonato le vicende di Beacon Hills. Diverse volte, a sorpresa, ci hanno nuovamente fatto spuntare fuori la zia pazza di Allison, Kate Argent, prima come cacciatrice e poi nei panni di un giaguaro mannaro al comando di due Berserker, e in seguito il capo dei cacciatori, Gerard Argent, anche lui parente della compianta Allison.

Quindi se c’è qualcosa che un’ipotetica settima stagione di Teen Wolf può regalarci è un nuovo villain sulla scia delle oscure figure incontrate in precedenza.

Basta con i cacciatori di licantropi redivivi e vendicativi, per favore.

Un altro momento che Teen Wolf potrebbe nuovamente regalarci (e di cui non ci stancheremo mai) è la bromance tra Stiles e Scott.

Nei sei anni di messa in onda della serie, sono stati molti i momenti toccanti tra i due protagonisti che ci hanno commosso. Dopo un periodo di tempo passato separati, mentre Stiles era a Quantico a seguire l’addestramento per entrare nell’FBI, ci vorrebbe proprio un’altra stagione che veda i nostri due amici del cuore nuovamente fianco a fianco per sconfiggere le forze del male. Cresciuti, con una maturità maggiore, ne combinerebbero comunque di tutti i colori!

Una cosa che sicuramente non perdoneremo mai a Teen Wolf è di non averci regalato molti più momenti Stidia.

Quindi direi che una settima stagione che vada anche ad approfondire il legame tra i due non sarebbe proprio una cattiva idea. Sappiamo che Stiles ha una cotta per la bella Lydia Martin da quando erano bambini, e nonostante il ragazzo abbia fatto di tutto per conquistarla, Lydia lo ha sempre respinto fino a farci pensare che non ci sarebbe mai stato un futuro per loro. Con l’avanzare delle stagioni, però, la chimica tra i due si è fatta sempre più forte, e i fan della coppia hanno potuto finalmente gioire.

Purtroppo però gli impegni lavorativi di Dylan O’Brien (interprete di Stiles) lo hanno tenuto impegnato per gran parte delle riprese della sesta stagione. E così se nella prima parte erano stati i Cavalieri Fantasma a tenere i due amanti separati, nella seconda parte Jeff Davis ha dovuto inviare Stiles fuori città e farlo nuovamente congiungere con la sua Lydia solo a fine stagione. Io direi che dopo questa lunga attesa, i due se la meritano proprio un’intera stagione in cui vivere la loro storia d’amore!

Teen Wolf ci ha regalato davvero tanto (qui sono elencati i motivi per cui amare la serie alla follia) e ciò che avrebbe ancora da dare non è poi molto, in fin dei conti, ma sufficiente per tirare fuori almeno altri dieci episodi. Fosse anche solo per esaudire i desideri di pubblico e cast.

Per ora possiamo solo goderci la live di beneficenza del 5 giugno insieme ai protagonisti, tenendo le dita incrociate per qualsiasi sorpresa.

LEGGI ANCHE – Teen Wolf: perché la 6B non è stata una degna conclusione

Written by Francesca Furnari

Vivo la mia vita in punta di piedi, danzando in bilico tra pagine di vecchi libri e serie tv che mi spezzano il cuore (in senso positivo, s'intende!)

Il mio motto è: se non ti rovina il sonno, non è quell* giust*! (da applicare a tutti i libri, serie tv e film!)

BoJack Horseman

BoJack Horseman è il marcio frutto della sua esistenza

friends

Friends, parla Maggie Wheeler (Janice): «Oggi sembra incredibilmente retrò»