in

Stranger Things – Niente da fare, i creatori finiscono in tribunale per plagio!

Stranger Things

Da molti mesi i fratelli Duffer, le menti che stanno dietro a Stranger Things, sono stati accusati di plagio dal regista Charlie Kessler.

L’accusa rivolta a Ross e Matt Duffer da Kessler è di aver copiato un proprio cortometraggio del 2012 dal titolo Montauk.

La vicenda si svolse nel 2014 (leggi qui i dettagli), quando Kessler propose ai fratelli Duffer di creare un adattamento seriale al proprio cortometraggio. Dopo poco tempo però la richiesta del regista non finì in nulla di concreto.

2 anni dopo, nel 2016, il boom di Stranger Things fa infuriare Kessler che è convinto che i creatori abbiano utilizzato le sue sceneggiature ed ecco che l’accusa di plagio finisce al vaglio del giudice.

Ross e Matt Duffer hanno sempre ritenuto la richiesta di risarcimento danni di Kessler “assolutamente immotivata”.

Ma adesso le cose si stanno evolvendo, secondo The Hollywood Reporter, il tribunale ha negato il giudizio sommario ai creatori di Stranger Things.

Le probabilità che i fratelli Duffer finiscano in un’aula di tribunale di Los Angeles prima dell’uscita dell’attesissima terza stagione il 4 luglio sono concrete.

Ecco qui le motivazione del giudice:

Rimangono da determinare elementi rispetto alle accuse e ai fatti mossi dal querelante, su ciò che intendeva dire e su come gli accusati abbiano risposto, prima di poter definitivamente giungere a delle conclusioni sulla formulazione o meno di un contratto.

A maggio tutta la questione verrà risolta in tribunale e tutti tranne Kessler si dicono tranquilli e sicuri della risoluzione.

Nel frattempo Ross e Matt Duffer hanno a loro volta preso delle precauzioni legali per proteggere nel miglior modo possibile la trama della stagione in uscita evitando possibili spoiler.

Netflix ha confermato la sua vicinanza ai creatori di Stranger Things e dichiara:

I fratelli Duffer hanno il nostro completo supporto. Questo caso non ha fondamento, e non vediamo l’ora di vederlo confermato in tribunale.

Dopo un anno di attesa finalmente si arriverà ad una conclusione, così tutta la produzione di Stranger Things potrà godersi al 100% il debutto della terza stagione (sempre che il giudizio vada per il meglio)!

LEGGI ANCHE – Stranger Things – Pull&Bear lancia la SECONDA linea di abbigliamento ispirata a alla serie tv!

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

Game of Thrones 8

Game of Thrones – Chi è il bambino che vediamo nella prima scena della 8×01?

True Detective

Outlander – Rilasciata la PRIMA FOTO ufficiale della quinta stagione!