in

La meravigliosa amicizia tra Millie Bobby Brown e Noah Schnapp

stranger things
stranger things

Uno dei fattori che ha contribuito al successo di Stranger Things è l’incredibile chimica sviluppatasi tra i membri del cast. Lo show dei Duffer Brothers, nato nel 2016, ha infatti realizzato una delle squad più amate degli ultimi anni: quella dei ragazzini di Hawkins. I giovani attori hanno così iniziato un’avventura che, da ormai tre anni, continua a sorprendere chiunque, persino loro. E al di là dello schermo, oltre i personaggi di Eleven, Will, Mike, Lucas, Dustin, Max, ciò che unisce gli attori è un profondo legame d’amicizia.

stranger things

Il legame più forte che si è creato all’interno del cast è quello tra Millie Bobby Brown e Noah Schnapp.

Nonostante in Stranger Things i loro personaggi non abbiano mai instaurato un particolare legame (meno quello che li collega al Sottosopra), tra gli attori la situazione è differente. I due ragazzi si sono conosciuti sul set della serie tv e da quel momento sono diventati indivisibili. La Brown e Schnapp hanno condiviso momenti di tenerezza e di sfrenato divertimento, documentati ovviamente dai rispettivi social.

In più occasioni, infatti, gli attori hanno condotto delle live sui propri profili Instagram, rispondendo alle molteplici domande dei fan. Il loro rapporto ha ovviamente incuriosito parecchi, poiché tra i due vi è un’intimità che – secondo alcuni – potrebbe sfociare in un tenero amore adolescenziale. Ma la Brown e Schnapp hanno spesso ribadito la natura della loro relazione, basata unicamente sull’amicizia.

stranger things

Grazie a Stranger Things è così nato il duo più supportato e amato del web: per i fan loro sono i #Nillie.

La terza stagione dello show dei Duffer ha certamente contribuito nel rendere ancora più popolare l’amicizia tra i due attori. Oltre il rapporto che li unisce nel privato, assistiamo all’evoluzione del legame tra i rispettivi personaggi, Will ed Eleven. Dopo l’epilogo del terzo capitolo (nel quale abbiamo scoperto un errore davvero ingenuo), sembra infatti nascere un affetto quasi fraterno, divenuto ancora più forte in seguito alle numerose tragedie che entrambi hanno dovuto affrontare. Il lavoro di Millie e Noah potrebbe quindi essere ancor più semplice in futuro, considerando la complicità che li unisce nel quotidiano e, di recente, anche nei rispettivi ruoli sul set.

Più volte il duo ha espresso l’affetto che li lega, soprattutto durante i compleanni o importanti cerimonie. Una delle dediche più affettuose è stata scritta da Schnapp in un post su Instagram, per augurare all’amica un felice compleanno, anche se in ritardo.

Tanti auguri Millie! Grazie per essere stata al mio fianco in ogni occasione, e di farmi sempre ridere così tanto da dimenticare il motivo per il quale sto ridendo! Perdona questo ritardo ma mia madre mi aveva tolto il telefono e non me l’avrebbe dato se non le avessi detto che questo post sarebbe stato per te. Sono così felice che siamo diventati amici, sei la migliore e ti auguro un incredibile quindicesimo compleanno!!!

stranger things

L’amicizia tra Millie e Noah è ormai considerata patrimonio dell’intero fandom del Sottosopra.

Quando i due ragazzini si sono incontrati avevano rispettivamente 12 e 11 anni. In tre anni sono cresciuti insieme, condividendo momenti di tensione e di ordinaria spensieratezza. Così come i loro personaggi, essi si sono affezionati l’uno all’altra, stringendo un legame che va oltre l’aspetto lavorativo. I due attori escono spesso insieme, si recano ai red carpet e partecipano a sfilate di moda senza mai perdersi di vista. Essi vivono alla luce del giorno un’amicizia che, probabilmente, è una delle più osannate nel piccolo schermo perché vera e trasparente.

Nonostante Schnapp e Brown siano due dei giovani attori più celebri del momento, quando sono insieme ricordano dei normalissimi adolescenti. Scherzi, battute e giochi sono spesso all’origine dei video e delle foto che i due postano, rivelando al mondo social e al web dei piccoli frammenti di una preziosa amicizia.

Lo scorso mese Noah, sul suo canale Youtube, ha postato un video insieme all’amica Millie. Qui i due attori di Stranger Things si intervistano a vicenda per scoprire quanto si conoscono bene, e il risultato è stato esilarante. Durante il filmato i due amici scherzano e dimostrano una grandissima sintonia, oltre che un’ottima conoscenza l’uno dell’altra.

Se pensavate che i migliori amici non esistessero nel mondo dello spettacolo, grazie a queste due piccole star potreste ricredervi.

La Brown e Schnapp sono due adolescenti incredibilmente talentuosi. E oltre ad aver realizzato il proprio sogno nel cassetto, ovvero divenire degli attori di successo, i due hanno trovato qualcosa di estremamente raro. Qualcosa che non tutti hanno la fortuna di trovare, al di là delle ambizioni, oltre il successo personale: un amico sul quale contare sempre.

Leggi anche – Stranger Things: le 5 Serie Tv da guardare per colmare il vuoto che ha lasciato

Written by Simona Mainenti

Innamorata della scrittura, ossessionata da film e serie tv.
Sono fermamente convinta che la cultura sia il superpotere più figo di tutti.

Chiariamo questa storia della regia cinematografica nelle Serie Tv

Peaky-Blinders-serie-spietate-netflix

Le 10 Serie Tv più spietate di Netflix