in

Space Force 2: quando arriva, cast, trama, tutto quello che c’è da sapere

space force 2

1. Introduzione

Steve Carell e John Malkovich in Space Force 2

Space Force, la brillante comedy ideata da Greg Daniels, ha sorpreso tutti con il suo umorismo scorretto e pungente. Approdata in streaming su Netflix il 29 maggio 2020, la serie tv si ispira al nuovo corpo militare statunitense annunciato nel 2018 dal presidente Donald Trump. Seguendo le vicende di una bizzarra squadra, alla quale vengono richieste mansioni e compiti altrettanto bizzarri, si palesa quindi una satira ironica e leggera rivolta alla politica americana. La serie tv si è rivelata immediatamente un grande successo e in molti si stanno già chiedendo quando Space Force 2 tornerà sugli schermi.

Sebbene abbia ricevuto numerosi consensi e sia rimasto a lungo uno degli show più visti in streaming su Netflix, la comedy è stata comunque oggetto di critiche e pareri discordanti. Non tutti gli spettatori hanno apprezzato la satira e il dark humour velato. Malgrado ciò, la nuova comedy di Greg Daniels è riuscita comunque ad affermarsi, tra alti e bassi (qui la recensione della prima stagione).

Complice del successo è stato indubbiamente il cast, stellare e carismatico. Dopo la fama ottenuta con The Office nel ruolo di Michael Scott e più recentemente in The Morning Show, Steve Carell torna nel ruolo di protagonista in una nuova serie tv. L’attore interpreta Mark Naird, un generale rigido, determinato e tremendamente imbranato a cui spetta la gestione e la direzione della Space Force. Al suo fianco vi è un fenomenale John Malkovich (The New Pope), nei panni del ragionevole, ma disilluso scienziato Adrian Mallory. A proposito della comedy, l’attore ha ribadito durante un’intervista a Collider di aver chiesto di partecipare allo show, considerandolo sin da subito un progetto geniale.

Ho subito pensato che fosse un’idea esilarante. Mentre facevo uno spettacolo a Londra, il teaser è stato rilasciato e ho visto che Steve Carell ne avrebbe fatto parte. Ho visto The Office con mia figlia e abbiamo pensato che fosse divertentissimo. (…) Non sapevo se ci sarebbe stato un ruolo per me o meno, quindi mi hanno mandato i primi copioni dicendomi di dare un’occhiata al Dottor Mallory, il quale mi è piaciuto tantissimo, e ho pensato fosse un’idea esilarante.

Fanno parte del cast anche Lisa Kudrow (Friends), Ben Schwartz (Parks and Recreation), Patrick Warburton (A Series of Unfortunate Events), Tommy Cook, Jane Lynch, Jimmy O. Yang, Noah Emmerich, Diana Silvers, Tawny Newsome, Don Lake e molti altri.

La comedy è formata da dieci episodi, ciascuno dei quali dura circa trenta minuti. Nonostante per il momento non ci siano novità circa il rinnovo della serie tv, le ultime dichiarazioni rilasciate dallo showrunner ci lasciano ben sperare. Space Force si è infatti conclusa con un incredibile cliffhanger e le domande lasciate in sospeso sono ancora molte. Una seconda stagione sarebbe quindi necessaria ai fini della trama, nonché apprezzata dai già numerosissimi fan della serie tv.

In molti si aspettavano una The Office 2.0 e il ritorno di un Michael Scott in versione astronauta, ma Space Force è decollata lasciandosi alle spalle il passato e guardando soltanto al futuro. Lo ribadisce Greg Daniels a Entertainment Weekly, spiegando in che modo è nata la serie e com’è stato ritornare a lavorare con Steve Carell dopo The Office.

Steve Carell mi disse: “Cosa ne penseresti di uno show chiamato Space Force?” (…) Non mi serviva necessariamente una grande idea per essere eccitato di tornare a lavorare di nuovo con Steve. Ho iniziato a pensare subito a tantissime idee. (…) È fantastico tornare a lavorare con lui perché la mia esperienza professionale più lunga e soddisfacente è stata quella di lavorare e scrivere con lui per sette anni. (…) Non volevamo ripetere The Office. Lo stile delle riprese dipendeva soprattutto dall’argomento da trattare e a quanto quest’ultimo fosse grande e intrigante, e a voler girare quasi in modo cinematografico.

Dall’intenso lavoro di Steve Carell e Daniels è così nata Space Force, una comedy quasi sperimentale, satirica e a tratti scorretta che si divora in pochissimo tempo. Leggera, fluida, autoironica: sebbene non sia esente da difetti, questa prima stagione riesce a intrattenere benissimo e, in attesa del suo possibile rinnovo, ecco tutto quello che possiamo aspettarci dai nuovi episodi di Space Force 2.

2. Trama

Una caricatura bizzarra e divertente del nuovo corpo militare statunitense denominato Space Force.

Ecco come si presenta il nuovo show Netflix ideato da Daniels e Carell. A capo della base militare vi è Mark Naird, un generale con ben quattro stelle e già tantissime responsabilità. Gestire un ambiente così diversificato, complesso e spesso incontrollabile non è facile, tanto meno quando si è costretti a soddisfare le richieste e i capricci di un POTUS (President Of The United States) viziato e infantile.

La vita del generale è quindi un susseguirsi di compiti, esercitazioni, fallimenti e successi. In seguito a un reato parecchio grave che non verrà svelato durante la prima stagione, la moglie del generale finisce in carcere e per tale ragione egli è costretto a badare da solo alla caotica figlia adolescente Erin. Affiancato dalla sua squadra di lavoro, cerca di dare il meglio di sé, sebbene spesso i suoi sforzi non siano ripagati. Scimmie astronauta, furti nello spazio e inaspettati tradimenti: questa comedy non vi annoierà di certo.

3. Cast e personaggi

Netflix rinnoverà e produrrà Space Force 2?
Steve Carell e Lisa Kudrow in Space Force

Probabilmente in Space Force 2 ritroveremo tutti i personaggi già incontrati nella prima stagione, escluso il brillante Fred Willard scomparso lo scorso maggio. Ecco quindi il cast principale con i rispettivi personaggi:

– Steve Carell – Mark Naird
– John Malkovich – Adrian Mallory
– Lisa Kudrow – Maggie Naird
– Ben Schwartz – Tony Scarapiducci
– Jimmy O. Yang – Chan Kaifang
– Noah Emmerich – Kick Grabaston
– Diana Silvers – Erin Naird
– Tawny Newsome – Angela Ali

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Steve Carell (@stevecarrelll) in data: 10 Giu 2020 alle ore 5:30 PDT

4. Le dichiarazioni di Greg Daniels

Steve Carell tornerà quasi sicuramente in Space Force 2

Sebbene al momento non ci siano conferme, né smentite circa una possibile Space Force 2, Greg Daniels si è lasciato sfuggire alcune dichiarazioni interessanti riguardo il futuro dello show. Egli sostiene infatti la necessità di proseguire con la storia di Mark Naird (Steve Carell), parlando addirittura della realizzazione di più stagioni. L’ultima parola, ovviamente, spetterà sempre al gigante dello streaming Netflix. Ecco le dichiarazioni di Greg Daniels a Collider.

Speriamo ovviamente di realizzare qualche altra stagione, e abbiamo iniziato a raggruppare gli sceneggiatori per discutere di ciò che accadrà l’anno prossimo. Non lo sappiamo ancora, ma sì, rispetto a come abbiamo concluso c’è ancora molto da approfondire.

Rispetto al vero ramo delle forze militari Space Force, Daniels ha poi ribadito le buone intenzioni dello show che non vuole farsi beffa dell’omonimo corpo militare, ma piuttosto evidenziare le incongruenze e le controversie legate ai “piani alti” della politica. Ecco cosa ha detto durante un’intervista a Deadline:

Volevamo essere rispettosi nel realizzarla, in modo da ridere con la serie tv. Alla fine questo show riguarda dei personaggi onesti che cercano di fare qualcosa di audace.

5. Come finisce Space Force?

Netflix

L’ultimo episodio di Space Force, Proportionate Response, si è concluso con un incredibile quanto inaspettato cliffhanger. Ma cerchiamo di ricapitolare cosa è successo. La missione sulla Luna sembra procedere bene: l’allunaggio è avvenuto con successo e gli astronauti sono già pronti a lavorare agli esperimenti. Tuttavia, l’improvviso ordine di usare la forza contro i cinesi – anch’essi presenti sulla Luna – per confermare la propria supremazia sulla Luna stravolge tutto. A tirarsi indietro, mentre tutti i generali dei vari rami militari cercano degli escamotage per iniziare una vera guerra contro i cinesi, è proprio il protagonista. L’uomo decide infatti di ragionare, di optare per la diplomazia e ignorare gli ordini ricevuti.

Nel frattempo Erin, la figlia di Naird, scappa via in cerca di una distrazione, salendo a bordo di un’auto con degli sconosciuti poco affidabili. Spaventata e ormai lontana dalla base militare, cerca di contattare il padre che, purtroppo, è stato arrestato dal Generale Grabaston e sollevato dai suoi incarichi. La teenager contatta persino Duncan e la madre, ma invano: è costretta così a fuggire da sola rubando una bicicletta. Fortunatamente, quando le cose sembrano volgere per il peggio, appare all’improvviso Naird a bordo di un elicottero, pronto a salvare la figlia. A rendere ancora più bizzarra la situazione è l’inaspettata apparizione della madre Maggie che, evasa di prigione con la sua nuova compagna, raggiunge la figlia e il marito.

La situazione sembra degenerare, poiché Naird – fuggito dalla Space Force – rischia di perdere ufficialmente il proprio ruolo qualora decida di tornare alla sede. Quel che è peggio, è che la sua tattica diplomatica non ha funzionato poiché sulla Luna i cinesi hanno giocato d’anticipo e distrutto la base degli astronauti statunitensi, dando il via a un conflitto che il protagonista della comedy ha cercato disperatamente di evitare. Cosa accadrà quindi in Space Force 2?

6. Cosa aspettarci dalla seconda stagione

Space Force 2

I dubbi lasciati dalla prima stagione di Space Force sono parecchi, di conseguenza la seconda stagione avrà molto su cui lavorare. Malgrado la comedy abbia numerosi pregi, purtroppo è ben lontana dall’essere perfetta e un secondo capitolo potrebbe correggere quei piccoli difetti legati alla sceneggiatura, a tratti spenta e poco coinvolgente, e ai personaggi poco approfonditi.

In Space Force 2 scopriremo sicuramente cosa avrà deciso il generale: se tornare alla base militare o fuggire con la propria famiglia.

Il problema principale riguarda soprattutto alla presenza di Maggie che, per il momento, è una fuggitiva. Questa inaspettata fuga prolungherà la sua permanenza in prigione? E per quale reato deve scontare ben 40 anni di carcere? È ancora tutto da scoprire.

Approfondire le storie personali dei personaggi, come Adrian Mallory, Chan e Angela, potrebbe essere una delle priorità del secondo capitolo dello show. Non possiamo dire con esattezza di cosa tratterà Space Force 2 ma, considerando gli eventi della 1×10, non è da escludere una guerra fredda o un conflitto armato tra la Cina e gli Stati Uniti. Tra bizzarrie e colpi di scena, non ci resta che attendere il rinnovo della comedy e il ritorno di Mark Naird alla Space Force, più stressato che mai. Tenendo conto dei numerosi pasticci in cui si sono cacciati quasi tutti i protagonisti dello show, siamo certi che la prossima avventura sarà tanto strampalata, divertente e lunatica quanto la precedente. O molto, molto di più.

7. Data di uscita

Il cliffhanger che ci porta dritti a Space Force 2

Malgrado nel mese di giugno 2020 non sia ancora arrivata alcuna conferma circa una possibile Space Force 2, le probabilità che lo show venga rinnovato sono parecchio alte.

Il cast stellare e la trama intrigante rappresentano infatti i due pilastri di questa serie dal potenziale immenso e non sfruttarlo sarebbe un madornale errore. Anche le dichiarazioni di Greg Daniels lasciano ben sperare, così come quelle di Steve Carell, il quale sembra già essere pronto a girare Space Force 2.

Per il generale Naird ho sempre cercato delle nuove opportunità, e più saranno bizzarre e surreali, più vedremo in che modo reagirà allo stress e alle tensioni causate dal suo lavoro.

Qualora Space Force 2 venisse realizzata, le riprese dei nuovi episodi inizieranno molto probabilmente verso la fine del 2020 o direttamente nel 2021. Purtroppo ad oggi, considerando la difficile emergenza sanitaria che coinvolge l’intero globo, non c’è una data precisa o un periodo ipotetico da tenere in considerazione per le future riprese della comedy. In attesa di ulteriori informazioni e aspettando il suo rinnovo ufficiale, è possibile rivedere Space Force su Netflix.

Scritto da Simona Mainenti

Innamorata della scrittura, ossessionata da film e serie tv.
Sono fermamente convinta che la cultura sia il superpotere più figo di tutti.

I 10 più efferati assassini (non esistiti davvero) delle Serie Tv

the big bang theory

Come finisce The Big Bang Theory?