in

La classifica delle 5 morti che ci hanno fatto più arrabbiare in Sons of Anarchy

2. Piney Winston

Il cadavere del povero Piney

Se Opie ha potuto scegliere di morire per salvare il club e la sua famiglia, la stessa cosa non si può dire esattamente per il padre Piney. Nessuno all’inizio di quella puntata si aspettava davvero la sua morte.

Membro fondatore dei Sons of Anarchy, Piney è sempre stato un personaggio che condivideva con Jax l’idea che la vera strada da intraprendere era quella verso la legalità e l’abbandono di determinate pratiche pericolose come il traffico di armi. Avendo da sempre cercato di proteggere il club dalle mire espansionistiche di Clay, la scoperta delle lettere del padre di Jax da parte di Tara ha posto un bersaglio sulla sua schiena: avere tra le mani le prove che confermavano che l’incidente di John Teller era in realtà un omicidio ordito da Gemma e da Clay Morrow lo poneva in una posizione molto scomoda. Sapendo del rischio che Tara poteva correre, decide di attirare l’attenzione dei due assassini su di sé per confondere le idee.

La sua morte rimane comunque un momento sconvolgente perché rappresenta il tradimento in piena regola da parte di un altro socio fondatore. La rabbia per questa tragica fine può soltanto raddoppiare davanti alle reazioni del figlio Opie e di Jax, e triplicare addirittura di fronte al modo in cui Clay, in un primo momento, sembra passarla liscia anche in questo caso.

Written by Emanuela Pileggi

Studio per poter capire i libri che leggo, le serie TV che guardo, il mondo in cui vivo. Seria ad intermittenza, curiosa di natura, sogno un giorno di diventare grande.

Stranger Things 4

Stranger Things 4, arrivano nuove foto dal set: la nuova stagione sta arrivando!

wendy byrde

10 motivi per amare Wendy Byrde