in ,

5 serie da seguire se sei in astinenza da Sons Of Anarchy

5) THE WALKING DEAD: FRATELLANZA

Qui, forse, sfociamo in un genere tantino diverso, ma chi segue The Walking Dead concorderà con me sul fatto che questa Serie non tratta semplicemente della lotta tra umani e Zombie; va molto più in là. The Walking Dead è la storia dell’uomo che lotta contro i suoi più reconditi istiniti e contro una realtà malata e pazza che mette a dura prova la sua umanità. Rick farà di tutto per non diventare un mostro peggiore degli Zombie nonostante debba pagare un prezzo molto alto per farlo, scendendo delle volte a subdoli compromessi e utilizzando la via della menzogna per proteggere la sua “famiglia”.

Senza dubbio questi sono tratti in comune che lo legano al personaggio di Jax Teller che accetta di vivere nella realtà dei Samcro ma che non vuole in alcun modo diventare un carnefice o un “mostro”. Individui che vivono in realtà diversissime ma che lottano incondizionatamente per proteggere il proprio gruppo o il proprio club, anteponendo l’etica a questa lotta. Rick e Daryl come Jax e Opie incarnano la fratellanza che non deriva dal sangue ma dal cuore e dalle sofferenze condivise. Essere fratelli è un concetto astratto ridefinito in The Walking Dead come in Sons Of Anarchy.

Lotta per la sopravvivenza, famiglia, redenzione, voglia di normalità, vendetta e fratellanza; i tratti in comune tra TWD e SOA, 2 serie diverse ma che hanno in comune tantissimo.

Sons

 

 

Written by Andrea Lupo

Se nasci e cresci in una città come Roma: tormentata, caotica, cinica ma al tempo stesso bellissima, imponente e maestosa, non puoi meravigliarti se la tua vita è una contraddizione continua. Sono qui per raccontarvi storie, emozioni e sensazioni con l'umiltà e l'incoscienza di un bambino. Per ricordare vecchie glorie o per presentarvi nuove fiamme. Per elogiare il passato o per abbracciare il futuro. O più semplicemente per parlare di serie TV

Da Mr. Robot a Pokémon GO, tra realtà virtuale e virtualità reale

Skins

Com’è nato Skins