in ,

Arrivano i problemi per i Gallagher, ma Shameless entra nel vivo

Gallagher

Se nella 7×04 abbiamo raccontato di un momento di quiete e tranquillità, i Gallagher non ci hanno fatto attendere molto per far arrivare la tanto acclamata tempesta, e amici, che tempesta. Non sarebbe Shameless se non ci fossero problemi da risolvere e momenti davvero deliranti. Ormai la serie tv la conosciamo bene, in ogni episodio tutti i membri della famiglia più folle del mondo seriale viene analizzato nel dettaglio.

In questa puntata il centro dell’attenzione cade su Frank, che torna finalmente all’attacco. La fortuna sembra girare dalla sua parte per una volta, un miliardario, vedendo il gesto “eroico” del vecchio ubriacone in tv, ha deciso di comprare la casa per i senzatetto, rifornendola con ogni tipo di lusso, a partire da acqua calda fino ad arrivare a una lavatrice e un televisore gigantesco. Frank allora, da buon leader, gestisce la sua grande nuova famiglia mandando i senzatetto, divisi in gruppi, a raccogliere soldi facendo elemosina.

Conoscendo il capostipite dei Gallagher, non sappiamo per quanto tempo riuscirà a tenere tutto sotto controllo, ma per ora sembra cavarsela alla grande e si gode il momento, vedremo cosa riserba per lui il futuro.

Gallagher

Nella famiglia Gallagher invece, quella che noi tutti consideriamo l’unica famiglia Gallagher, succede davvero di tutto. C’è a chi le cose vanno bene, come per esempio Carl. Il ragazzo infatti è davvero cresciuto, sembra completamente un’altra persona rispetto al ragazzino che ricordavamo.
Il colloquio per entrare nella scuola militare però non va bene, o almeno non inizialmente. Purtroppo i posti sono esauriti e Carl non fa parte di una minoranza etnica, almeno ancora non lo sa. Decide così di fare un test del DNA, scoprendo che è in parte nativo americano. Buona notizia per il ragazzino che così avrà più possibilità di realizzare il suo sogno. In questo momento è quello che si merita, dopo tutto quello che ha passato.

Gallagher

Ian invece è in una fase molto blanda, stringe amicizia con Trevor, il trans, e scopre che gli piace davvero. Il “rosso” (soprannome dato proprio da Trevor) non sa bene cosa fare, perché la situazione è davvero strana, è attratto dal ragazzo come persona, ma non sa bene se riuscirà a superare il “problema” del rapporto sessuale. Per noi, l’importante è che Ian non ricaschi più in una crisi, per il resto può fare quello che vuole.Gallagher

Arriviamo così ai veri problemi, che vedono come protagonista (come al solito in questo inizio di stagione) Debs e la piccola Harry, anzi Franny visto che per un patto fatto con Frank d’ora in poi il nome della piccola tornerà a essere quello originale. La ragazzina ha bisogno di soldi per pagare Fiona e non sa come trovarli. Così, dopo aver ricevuto il consiglio dal padre, decide di chiedere elemosina. È proprio mentre la ragazza chiede i soldi che accade il finimondo, un’altra barbona, reclama il suo “angolo”, Debs ovviamente non è intenzionata a lasciarlo e così le due finiscono a fare a pugni, con tanto di smartphone che riprendono.

Gallagher

A fine episodio infatti, i servizi sociali, dopo aver visto il video, entreranno in casa Gallagher, per riferire alla neo-mamma che hanno iniziato un processo per toglierle Franny. In questa scena finale, ciò che però ci spiazza, è lo sguardo di Fiona, che fino ad allora era rimasta impassibile di fronte ai problemi di Debs, ma che per la prima volta, appare preoccupata. Sarà un ritorno alle origini per la sorella maggiore? Noi in realtà lo speriamo, perché certo la nuova Fiona-Guerriera ci piace anche tanto, ma forse sta pensando un po’ troppo al lavoro e a se stessa e sta dimenticando il motivo per il quale ci siamo innamorati di lei fin dalle prime stagioni, ovvero tutto ciò che faceva per i Gallagher.

Gallagher

Giustamente la bella mora vuole costruirsi un futuro, ma sta rischiando di allontanarsi troppo dalla sua famiglia e in più in questo episodio abbiamo visto come il rapporto con V sembri davvero essere finito, speriamo che le due chiariscano in fretta. Non solo Gallagher dunque, anche V, Lana e Kev hanno i loro problemi. I tre infatti decidono di ufficializzare il loro rapporto a tre, con V e Svetlana che adottano ognuna i figli dell’altra e Kev che sarà per tutti il “Gran Papa”. Ora, non sappiamo bene questa situazione a chi gioverà, ma sembra tanto che la donna russa stia cercando di buttare fuori dal trio il ragazzone, in maniera subdola. Purtroppo Kev non è così intelligente da capirlo, ma Veronica? Davvero sarà d’accordo con sua moglie? Speriamo proprio di no, vogliamo troppo bene a Kev, non merita tutto questo.

Gallagher

Infine non possiamo dimenticarci di Lip, che finalmente torna ad essere il ragazzo cazzuto che noi tutti conosciamo. Torna a fare tirocinio, e come al solito ha tanti compiti da svolgere, uno più insulso dell’altro. Per la prima volta però, Lip non rimane a guardare ma inizia ad agire. Raggiunge così il suo amico di college, chiedendogli di hackerare le carte di credito della società. Questo è il vero Lip, quello che non ha paura di niente e che odia le ingiustizie. Ben tornato Gallagher.

Gallagher

Una puntata davvero spumeggiante, tanti colpi di scena e tanto delirio in casa Gallagher, non ci resta che aspettare il prossimo episodio e vedere come andranno le cose.

 

Un saluto e un abbraccio agli amici di Shameless US Italian Page, per ogni informazione sui Gallagher, passate da loro.

Written by Michael Marcuccio

Studio Discipline dello spettacolo e delle comunicazioni, il mio più grande desiderio è diventare giornalista. Negli ultimi anni mi sono appassionato alle serie Tv e poter esprimere le mie idee tramite i miei articoli è un'esperienza incredibile!

Le citazioni indimenticabili di Bloodline

Braccialetti Rossi 3

Braccialetti Rossi 3×03 – Radio, ritorni e sorrisi